SITEMAP

Il mondo della moda capelli e della bellezza e moda
The world of hair fashion and beauty business
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schönheitspflege
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beauté
El mundo profesional de la moda-cabello y de la bellezza
世界上的时尚发型及美容业务
عالم الموضة الشعر والتجارية تجميل
Мир бизнеса моды и красоты волос
Encyclopedic hair website
0% played

20 Oct 17

A Londra per celebrare ed elevare la professione, Wella ha lanciato i nuovi visionari trends in uno show spettacolare caratterizzato da alta artigianalità, colori e ispirazione. Wella ha celebrato l’eccezionale talento dei suoi hair stylist provenienti da tutto il mondo, vincitori del concorso TrendVision Awards, che quest’anno ha raggiunto livelli altissimi di qualità. Londra, capitale simbolo di apertura, spirito creativo e individualità ha ospitato il 14 ottobre come parte del Salon International all’Excel di Londra, la manifestazione Wella con 2.000 ospiti provenienti da tutto il mondo per tifare per gli 82 concorrenti provenienti da 44 Paesi che hanno mostrato la loro arte e creatività. Dall’Italia Lino Marino, 32 anni, direttore del salone MH Academy di Napoli, per la categoria Color Vision e il secondo classificato della categoria Creative Vision Daniel Pola, del salone Immagine Hair Studio di Tempio Pausania.

Michelle Mason, Senior Vice President Education & Professional Development, Coty Professional Beauty ha dichiarato: “Wella TrendVision è una vera e propria celebrazione del colore, dell’artigianalità e dell’ispirazione, una piattaforma spettacolare per la creatività in cui stilisti e coloristi emergenti sono protagonisti. È un momento per la famiglia Wella di riunirsi, condividere, co-creare e modellare il futuro dei capelli e della bellezza “.

Celebrando il futuro della professione: il 15 ° Anniversario dell’International TrendVision I finalisti sono stati scelti tra gli oltre 8.000 candidati e grazie alla vittoria nella finale locale che si è svolta nel loro paese di provenienza si sono assicurati un posto alla finale internazionale di Londra. Hanno ciascuno preparato un look creativo unico per dimostrare le proprie competenze nelle due categorie: Color Vision e Creative Vision. Ogni categoria comprende quattro premi – platino, oro, argento e bronzo – e anche il “People’s Choice” per il finalista che ha ricevuto il maggior numero di voti attraverso canali digitali e sociali, che quest’anno ha avuto l’incredibile risultato di oltre 77.000 voti. Per la categoria Color Vision – presieduta dal Wella Professionals Global Color Ambassador, Andreas Kurkowitz, i partecipanti sono stati giudicati in base alla tecnica di colore e il total look.

I vincitori:

  • Color Vision PLATINUM: Mana Dave, Blaze, New Zealand
  • Color Vision GOLD: José Quiñones, Peter Cardon Salon, Puerto Rico
  • Color Vision SILVER: Alexander De Lara, Jing Monis Salon, Philippines
  • Color Vision BRONZE:Vic Chung, Una Hair Salon, Taiwan
  • Color Vision PEOPLE’S CHOICE: Taner Yildiz,Yildirim Ozdemir,Turkey

La categoria Creative Vision presieduta dal Wella Professionals Global Creative Director for Care & Styling, Eugene Souleiman, è stata giudicata in base alla creatività, total look e vision interpretando una delle due tendenze WELLA PE 17 o AI 17.

I vincitori:

  • Creative Vision PLATINUM: Kylie Hayes, Moha Hairdressing, New Zealand
  • Creative Vision GOLD: Gisleine Bernhardt, Casa Peluqueria, Brazil
  • Creative Vision SILVER: Marina Krushelnitskaia, Osipov Image Studio, Russia
  • Creative Vision BRONZE: Chu Lin, Una Hair Salon, Taiwan
  • Creative Vision PEOPLE’S CHOICE: Kai Jung, Juno Hair, South Korea

A Annie Humphreys l’ambito Wella Lifetime Achievement Award


Il premio Wella Lifetime Achievement va a Annie Humphreys, “La madre del colore moderno” e una vera visionaria nel suo campo. Ha incontrato Vidal Sassoon nel 1958 quando ha acquistato il suo primo salone a Londra e le ha offerto di lavorare con lui. Era l’unica che ha detto sì, e ha fatto la storia dei capelli. Quello che Vidal Sassoon ha fatto per i tagli di capelli, lei lo ha fatto per il colore; con il suo lavoro creativo e innovativo ha fatto diventare il colore protagonista tanto quanto il taglio e lo styling. Per le collezioni annuali di Vidal Sassoon, ha creato dei disegni di colore unici che hanno completato i leggendari tagli geometrici. Ha promosso l’uso della pellicola e dipinto a mano libera per fare i colpi di sole, molto tempo prima che tutti sapessero cosa significasse la parola “balayage”. Ha insegnato le sue tecniche, ha condiviso le sue formule e ha dimostrato i suoi metodi. Era famosa per essere disciplinata e precisa. E nella sua carriera di 50 anni, ha formato generazioni di coloristi.

annie humpries

International TrendVision Awards: la giuria

Color Vision

  • Andreas Kurkowitz Global Color Ambassador
  • Annie Humphreys
  • Michio Nozawa
  • Jayson Gray
  • Larisa Love

Creative Vision

  • Eugene Souleiman Global Creative Director of Care & Styling
  • Rosangela Barchetta
  • Dmitry Vinokurov
  • Pavlos Divitaris
  • Nicola Shannon
19 Oct 17

logo-numero-uno-300x300

GLOBElife è il PORTALE PROFESSIONALE DEL PARRUCCHIERE, consultabile in 38 lingue.

 Le collezioni dei migliori Stilisti Internazionali, le ultime notizie di Gossip dell'Hair-World, tutti i prodotti e accessori per la cura dei tuoi capelli, tutto il Mondo Professionale del Parrucchiere a portata di click:

  • Aziende di Prodotti per Parrucchieri
  • Accessori e Arredamento
  • Estetica e Make-up
  • Distributori Parrucchieri Italia
  • Grossisti nel mondo
  • Formazione per Parrucchieri
  • Franchising
  • Fiere di tutto il mondo
  • Top Parrucchieri Italia
  • Top Parrucchieri USA - UK - ES
  • Riviste Parrucchieri
  • Indirizzi di tutti i Parrucchieri d'Italia
  • Indirizzi Centri di Estetica d'Italia
  • Ricerche di mercato
  • Vocabolario Tricologia
19 Oct 17
 

Cet hiver 2017-18 la Hair Trend repérée par Christine Margossian pendant les fashion Weeks est le Nude Hair. La coupe et la couleur incarnent la douceur, une sophistication discrète, la féminité. Place à des looks mode faciles à reproduire.


Collection: Nude Hair
Ph: Bruno Estatoff
Make-up: Valérie Dumond
Stylist: Bruno Guiot
RP: Laetitia Richard

hair-collections

17 Oct 17

fatturato a picco
Abbiamo visto su siti di eCommerce, sostenuti direttamente dalle aziende, sconti pazzeschi:

L'OREAL - 50%

WELLA -50%

KEMON -45%

BABYLISS PRO -45%

etc.

..ma cosa valgono veramente questi prodotti? I rivenditori ed i parrucchieri che figura fanno con i loro clienti che scoprono questi prezzi online?

Crediamo che siano operazioni estreme e pericolose sia per i brand stessi che per il servizio di vendita / rivendita dei distributori / grossisti e dei parrucchieri..

Allora ATTENZIONE !!

16 Oct 17

L’8 ottobre la città di Milano ha ospitato un imperdibile evento per il mondo dell’hairdressing e del fashion: “Back In Milan” di Schwarzkopf Professional. L’Alcatraz di Milano, una location metropolitana unica nel cuore della città, riconosciuta in tutta Italia per la sua versatilità e capacità di trasformarsi, è stata cornice di un evento fatto di colori, moda e tendenze in fatto di capelli.

 

schwarzkopf-alcatraz-1

Uno show alternativo e ricco di stimoli e un’opportunità per il pubblico di intrattenersi e divertirsi con uno spettacolo indimenticabile. Chi sono stati i protagonisti sul palco? Due hairdressers di fama internazionale: gli X-presion Creativos e Richard Ashforth. I primi, famosissimi per i “pixeled hair”, un trend audace per look di tendenza, hanno presentato, per la prima volta in Italia, la loro nuova collezione, in tour in tutta Europa.

 

schwarzkopf-show-11

Richard Ashforth invece, Global Styling Ambassador di Schwarzkopf Professional, fondatore di Saco e Ambassador di OSiS+ ha presentato la collezione Essential Looks, mostrando al pubblico una performance spettacolare e poliedrica con il supporto del team EL italiano.

 

schwarzkopf-show-14

Al termine dello show un aperitivo e coinvolgenti attività per tutti i partecipanti. Ma non è finita qui… a conclusione dell’evento un Dj Set per divertirsi mentre ci si gusta un buon drink in compagnia.

 

schwarzkopf-show-7

Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >

70
Beauty news
October 21, 2017

Cinquant’anni e non sentirli. Le sneakers Puma Suede, fin dalla loro creazione nel 1968, sono state un punto di riferimento per il design e per lo stile, diventando le protagoniste del fenomeno culturale di una delle ere più progressiste e storicamente significative del XX secolo, gli anni Settanta.

Indossate da grandi atleti come lo statunitense Tommie Smith, velocista e giocatore di football americano, medaglia d’oro ai Giochi olimpici di Città del Messico e primo uomo al mondo ad aver corso i 200 metri piani in meno di 20 secondi, negli anni Ottanta raggiunsero una straordinaria notorietà grazie alla nascita del fenomeno dei b-boys e dell’hip-hop a New York City. Con il passare degli anni, queste scarpe hanno continuato a stare al passo con i tempi e quando le dance floor passarono di moda, trovarono il loro posto nei poghi dei concerti punk e nelle mille acrobazie degli skaters sulle loro half-pipe per tornare poi protagoniste negli anni 2000 nel mondo street. Oggi, le Suede, grazie alla loro silhouette leggera e al loro stile timeless, continuano ad appassionare tutti gli amanti delle sneakers.

Per celebrare il loro 50esimo anniversario, Puma sta collaborando con marchi e icone del mondo della musica, della moda, della street e della pop culture per introdurre 50 edizioni limitate (che verranno svelate il prossimo novembre), ispirate alla classica silhouette, tra cui spiccheranno il B-Boy Fabulous Pack e il Made in Japan Collectors Pack, dedicati agli appassionati.
La prima edizione limitata è quella realizzata a quattro mani l’atleta americano Tommie Smith, soprannominato The Jet, che infranse il record mondiale dei 200 metri e salì sul podio scalzo, indossando un paio di calze nere e, tenendo una sola Suede sulla sua mano sinistra, durante l’esecuzione dell’inno nazionale chinò il capo e sollevò un pugno con un guanto nero, per quella che probabilmente verrà per sempre ricordata come la più famosa protesta della storia dei Giochi olimpici a sostegno del movimento denominato Olympic Project for Human Rights. «Le Suede hanno swag», racconta il campione. «Queste sneakers mi sono piaciute da subito e le ho volute indossare sul podio perché mi hanno sempre rappresentato. Erano fastidiosamente forti, umili e nere».

 

 



Romanticismo timeless, fiori ovunque e luci soffuse. Per un evento unico, organizzato per svelare al mondo la nuova collezione deluxe Erdem x H&M, nei negozi del colosso svedese del fast fashion e online, dal prossimo 2 novembre. Un giardino inglese della West Coast brit, con un mix lussureggiante di piante vere e surreali, ha abbracciato la passerella, ricreata nello storico club femminile Ebell di Los Angeles. In scena, la nuova capsule collection creata a quattro mani con il designer Erdem Moralıoğlu, indossata, per l’occasione, da top model del calibro di Malgosia Bela e Alek Wek. Non solo. La collezione ha segnato anche il debutto del marchio Erdem nell’universo del menswear, davvero molto apprezzato dagli ospiti presenti.

«È stato davvero elettrizzante vedere la collezione prendere vita a Los Angeles», racconta lo stilista canadese. «Collaborare con H&M è stato fantastico e sono entusiasta di presentare al pubblico questi capi».

Al termine dello show, il pubblico degli addetti al settore e celebrity (tra questi, anche Alexa Chung, Kate Mara e Selma Blair) hanno potuto assistere all’esibizione di Grimes, con la possibilità di acquistare la collezione, in anteprima mondiale, grazie a un pop-up store allestito ad hoc negli spazi green. Nella gallery sopra, trovi una selezione di foto dell’evento speciale.



A Londra per celebrare ed elevare la professione, Wella ha lanciato i nuovi visionari trends in uno show spettacolare caratterizzato da alta artigianalità, colori e ispirazione. Wella ha celebrato l’eccezionale talento dei suoi hair stylist provenienti da tutto il mondo, vincitori del concorso TrendVision Awards, che quest’anno ha raggiunto livelli altissimi di qualità. Londra, capitale simbolo di apertura, spirito creativo e individualità ha ospitato il 14 ottobre come parte del Salon International all’Excel di Londra, la manifestazione Wella con 2.000 ospiti provenienti da tutto il mondo per tifare per gli 82 concorrenti provenienti da 44 Paesi che hanno mostrato la loro arte e creatività. Dall’Italia Lino Marino, 32 anni, direttore del salone MH Academy di Napoli, per la categoria Color Vision e il secondo classificato della categoria Creative Vision Daniel Pola, del salone Immagine Hair Studio di Tempio Pausania.

Michelle Mason, Senior Vice President Education & Professional Development, Coty Professional Beauty ha dichiarato: “Wella TrendVision è una vera e propria celebrazione del colore, dell’artigianalità e dell’ispirazione, una piattaforma spettacolare per la creatività in cui stilisti e coloristi emergenti sono protagonisti. È un momento per la famiglia Wella di riunirsi, condividere, co-creare e modellare il futuro dei capelli e della bellezza “.

Celebrando il futuro della professione: il 15 ° Anniversario dell’International TrendVision I finalisti sono stati scelti tra gli oltre 8.000 candidati e grazie alla vittoria nella finale locale che si è svolta nel loro paese di provenienza si sono assicurati un posto alla finale internazionale di Londra. Hanno ciascuno preparato un look creativo unico per dimostrare le proprie competenze nelle due categorie: Color Vision e Creative Vision. Ogni categoria comprende quattro premi – platino, oro, argento e bronzo – e anche il “People’s Choice” per il finalista che ha ricevuto il maggior numero di voti attraverso canali digitali e sociali, che quest’anno ha avuto l’incredibile risultato di oltre 77.000 voti. Per la categoria Color Vision – presieduta dal Wella Professionals Global Color Ambassador, Andreas Kurkowitz, i partecipanti sono stati giudicati in base alla tecnica di colore e il total look.

I vincitori:

  • Color Vision PLATINUM: Mana Dave, Blaze, New Zealand
  • Color Vision GOLD: José Quiñones, Peter Cardon Salon, Puerto Rico
  • Color Vision SILVER: Alexander De Lara, Jing Monis Salon, Philippines
  • Color Vision BRONZE:Vic Chung, Una Hair Salon, Taiwan
  • Color Vision PEOPLE’S CHOICE: Taner Yildiz,Yildirim Ozdemir,Turkey

La categoria Creative Vision presieduta dal Wella Professionals Global Creative Director for Care & Styling, Eugene Souleiman, è stata giudicata in base alla creatività, total look e vision interpretando una delle due tendenze WELLA PE 17 o AI 17.

I vincitori:

  • Creative Vision PLATINUM: Kylie Hayes, Moha Hairdressing, New Zealand
  • Creative Vision GOLD: Gisleine Bernhardt, Casa Peluqueria, Brazil
  • Creative Vision SILVER: Marina Krushelnitskaia, Osipov Image Studio, Russia
  • Creative Vision BRONZE: Chu Lin, Una Hair Salon, Taiwan
  • Creative Vision PEOPLE’S CHOICE: Kai Jung, Juno Hair, South Korea

A Annie Humphreys l’ambito Wella Lifetime Achievement Award


Il premio Wella Lifetime Achievement va a Annie Humphreys, “La madre del colore moderno” e una vera visionaria nel suo campo. Ha incontrato Vidal Sassoon nel 1958 quando ha acquistato il suo primo salone a Londra e le ha offerto di lavorare con lui. Era l’unica che ha detto sì, e ha fatto la storia dei capelli. Quello che Vidal Sassoon ha fatto per i tagli di capelli, lei lo ha fatto per il colore; con il suo lavoro creativo e innovativo ha fatto diventare il colore protagonista tanto quanto il taglio e lo styling. Per le collezioni annuali di Vidal Sassoon, ha creato dei disegni di colore unici che hanno completato i leggendari tagli geometrici. Ha promosso l’uso della pellicola e dipinto a mano libera per fare i colpi di sole, molto tempo prima che tutti sapessero cosa significasse la parola “balayage”. Ha insegnato le sue tecniche, ha condiviso le sue formule e ha dimostrato i suoi metodi. Era famosa per essere disciplinata e precisa. E nella sua carriera di 50 anni, ha formato generazioni di coloristi.

annie humpries

International TrendVision Awards: la giuria

Color Vision

  • Andreas Kurkowitz Global Color Ambassador
  • Annie Humphreys
  • Michio Nozawa
  • Jayson Gray
  • Larisa Love

Creative Vision

  • Eugene Souleiman Global Creative Director of Care & Styling
  • Rosangela Barchetta
  • Dmitry Vinokurov
  • Pavlos Divitaris
  • Nicola Shannon

read more Wella Professionals INTERNATIONAL TRENDVISION AWARDS 2017 Gossip & News.




We've got your weekend playlist sorted... 🎧 💃


By Sagal Mohammed

Continue reading...


By Anna Johnstone

Continue reading...


By Anna Johnstone

Continue reading...


The actress has revealed multiple uncomfortable encounters with the producer


By Olivia McCrea-Hedley

Continue reading...

63
Beauty news
October 21, 2017

GLAMOUR travels to...


By Emma Hargadon

Continue reading...


Our bank balances have never known so much joy


By Ali Pantony

Continue reading...


Cheryl, it’s good to have you back


By Glamour

Continue reading...


"I knew enough to do more than I did"


By Ellie Davis

Continue reading...


Bring on December 🙌 🎄💫


Continue reading...

Il consumatore finale è al centro del sistema produttivo e quindi deve essere agevolato nel migliore dei modi.

Con questo concetto bene in mente, Tommy Hilfiger ha annunciato qualche giorno fa che creerà una linea di capi d’abbigliamento dedicata alle persone con disabilità fisiche, inserendo nella produzione piccoli accorgimenti tecnici in modo che tutti i capi si possano indossare con la massima facilità e semplicità.

Per prima cosa, verranno sostituiti alcuni bottoni con dei magneti e verranno modificate alcune cuciture, con l’obiettivo di democratizzare ancor di più l’universo della moda. Creare indumenti per i consumatori diversamente abili, infatti, non rappresenta un mercato di nicchia. Anzi, sono milioni i potenziali clienti.

La collezione Tommy Adaptive, ispirata allo sportwear, conta 37 pezzi per uomini e 34 per le donne, tutti con movimenti semplificati rispetto a zip e bottoni e tutti regolabili.



logo-numero-uno-300x300

GLOBElife è il PORTALE PROFESSIONALE DEL PARRUCCHIERE, consultabile in 38 lingue.

 Le collezioni dei migliori Stilisti Internazionali, le ultime notizie di Gossip dell’Hair-World, tutti i prodotti e accessori per la cura dei tuoi capelli, tutto il Mondo Professionale del Parrucchiere a portata di click:

  • Aziende di Prodotti per Parrucchieri
  • Accessori e Arredamento
  • Estetica e Make-up
  • Distributori Parrucchieri Italia
  • Grossisti nel mondo
  • Formazione per Parrucchieri
  • Franchising
  • Fiere di tutto il mondo
  • Top Parrucchieri Italia
  • Top Parrucchieri USA – UK – ES
  • Riviste Parrucchieri
  • Indirizzi di tutti i Parrucchieri d’Italia
  • Indirizzi Centri di Estetica d’Italia
  • Ricerche di mercato
  • Vocabolario Tricologia

read more GLOBElife è il Portale del Parrucchiere numero UNO al mondo ! Gossip & News.



56
Beauty news
October 21, 2017

Alanui goes to Paris. Il marchio fondato da Nicolò e Carlotta Oddi svela la collezione in edizione limitata realizzata per il concept store Colette. La partnership tra il giovane brand italiano e la boutique è l’occasione perfetta per festeggiare il 20esimo anniversario di apertura dello store parigino e per celebrare il suo identificativo «blu Colette».

«La prima volta che ho visto qualcuno indossare un capo Alanui», racconta Sarah Andelman, fondatrice e direttore creativo di Colette, «ho subito pensato “Cos’è? Da dove arriva? Come posso ordinarlo?”, perché ho immediatamente pensato che fosse qualcosa di unico, qualcosa che potesse dare comfort, sicurezza e calore. Siamo davvero felici di presentare questa collaborazione e siamo grati a Nicolò e Carlotta di aver creato la prima collezione Kids per noi».

La capsule collection Alanui x Colette, in vendita presso lo store parigino dal 23 al 30 ottobre prossimi e disponibile anche online dal 23 ottobre per un mese, si compone di tre cardigan oversize iconici di Alanui, realizzati in cashmere 100% Made In Italy. I capi proposti sono l’Icon e il New Icon, due modelli realizzati con motivi jacquard che rendono omaggio alla iconografia e cultura nativo-americana, e il Bandana, cardigan arricchito con ricami fatti a mano seguendo i maxi paisley dei foulard made in USA.

«Siamo orgogliosi di questa nuova importante tappa nel viaggio di Alanui», raccontano i fratelli Oddi. «Per noi, Colette ha sempre rappresentato un punto di riferimento nel panorama della moda ed è un vero onore aver realizzato una collezione per questo negozio unico. Sarah ci ha supportati fin dalla nascita del nostro percorso».



 

Cet hiver 2017-18 la Hair Trend repérée par Christine Margossian pendant les fashion Weeks est le Nude Hair. La coupe et la couleur incarnent la douceur, une sophistication discrète, la féminité. Place à des looks mode faciles à reproduire.


Collection: Nude Hair
Ph: Bruno Estatoff
Make-up: Valérie Dumond
Stylist: Bruno Guiot
RP: Laetitia Richard

hair-collections

read more New Hair Collections: Christine Margossian @ Le Salon MC Genève – FR, Nude Hair Collection (3 Photos) Gossip & News.




The supermodel gets real about how she manages the skin condition


By Olivia McCrea-Hedley

Continue reading...


These are knockout certified...


By Ciara Sheppard

Continue reading...


By Anna Johnstone

Continue reading...


By Hanna Woodside

Continue reading...

Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >
      CONTACT US      
The world of hair fashion and beauty business
Il mondo della moda capelli e della bellezza
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schnheitspflege
El mundo profesional de la moda-cabello y de la belleza
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beaut
Το πιο σημαντικό portal στον κόσμο εξειδικευμένο στην μόδα μαλλιών
Самый важный портал в мире,специализирующийся по моде волос
أكبر موقع في العالم مختصّ في موضة الشّعر
是世界上在发型时尚专业领域中最重要的网站。

GLOBElife Advertise   -   Beauty Store
GLOBELIFE Group

©2017 Globelife.com All rights reserved