BEAUTY NEWS: Il regalo perfetto? Te lo consiglia l’intelligenza artificiale

Zalando ha messo a punto un nuovo servizio che permette agli utenti di trovare il regalo perfetto attraverso il dialogo con Google Assistant. BasterĂ  aprire la chat, rispondere a poche domande e sarĂ  l’intelligenza artificiale a consigliarti l’oggetto migliore da comprare per la tua ragazza o per il tuo migliore amico. Sfruttando la piattaforma Actions on Google – che permette ad aziende terze di sviluppare app per l’assistente virtuale di Big G – il colosso tedesco ha confezionato una guida ai regali che ti consente di risparmiare tempo e fatica, e che può trasformare l’acquisto in un’esperienza divertente. “Le persone trascorrono sempre piĂą tempo sui social e in qualitĂ  di azienda fortemente focalizzata sul cliente dobbiamo seguire i consumatori passo dopo passo, e innovare i nostri servizi per indirizzare bisogni e criticitĂ  emergenti. La collaborazione con Google ci permette di muovere un ulteriore passo nell’ambito del Conversational Commerce, e di esplorare un campo che diventerĂ  enormemente rilevante per il futuro dello shopping online” spiega Nicolas Borg, VP Strategy di Zalando.

Il chatbot si chiama Gift Finder e può essere utilizzato sia attraverso Zalando che direttamente dagli utenti di Assistant che chiedono un aiuto per trovare un regalo: il bot pone all’utente una serie di domande con l’obiettivo di identificare il capo perfetto, dopo averlo individuato, gli utenti possono consultare maggiori informazioni sul prodotto ed eventualmente acquistarlo sul sito di e-commerce. Un gioco in cui vincono tutti: Google ha un database sterminato di prodotti da cui attingere e i tedeschi possono guadagnarci in termini di visibilitĂ  e di clienti. Una collaborazione, quella tra Big G e Zalando, che prosegue anno dopo anno – dopo il Project Muze, l’intelligenza artificiale in grado di confezionarti un abito personalizzato – nell’ottica di sfruttare al massimo le potenzialitĂ  di Assistant.

“Questa collaborazione dimostra il valore aggiunto di Actions on Google per i nostri utenti”, spiega Malte Will, Product Partnerships Manager di Google. “Gli utenti con bisogni specifici – in questo caso di tipo fashion – ora possono beneficiare di servizi sviluppati da esperti dell’industria, scavalcando l’ostacolo di dover scaricare altre app”. Il Gift Finder di Zalando sarĂ  disponibile da fine mese per gli utenti in Germania, mentre in Italia dovremo attendere lo sbarco ufficiale di Google Assistant da noi, previsto entro la fine dell’anno.