BEAUTY NEWS: Legno e pelle: gli accessori firmati Napkin e Pininfarina

Continua la fortunata collaborazione fra Napkin e Pininfarina. Dopo la linea di stilo con punta in Ethergraf, con gli oltre 70 mila esemplari venduti del modello Forever Pininfarina Cambiano, questa volta i due marchi si alleano per realizzare una collezione di accessori pensati per il mondo business e il tempo libero, in grado di coniugare eleganza nel design, artigianalità nei processi e innovazione nei materiali.

Nasce così Forever Pininfarina Folio: una linea di borse e accessori che uniscono nappa italiana e Ligneah, curioso tessuto in legno che attraverso una serie di lavorazioni improntate alla sostenibilità viene reso morbido e maneggevole come la pelle, pur conservando le proprie venature e tonalità tipiche. “La nostra collaborazione con Pininfarina prosegue e si allarga ad un nuovo mondo -, ha dichiarato Davide Fabi, Ceo di Napkin – sempre all’insegna del “fatto bene in Italia”, di quella cura dei dettagli e artigianalità che da sempre contraddistingue i nostri prodotti: in questo caso, infatti, possiamo tranquillamente parlare di linea ‘sartoriale’, come dimostrato dalle impunture fatte a mano che arricchiscono ogni accessorio”.

Pininfarina Napkin Folio Bag

Portafogli e porta carte di credito dotati di tecnologia anti-RFID, per schermare le carte contactless e impedire eventuali tentativi di frode. Ma anche porta biglietti da visita, portachiavi e la Folio bag, una borsa-zaino-cartella di grande versatilità, perfetta per un incontro di lavoro, ma anche come accessorio per ciclisti urbani. Tutti i prodotti della linea Forever Pininfarina Folio – realizzati in due versioni, una con tessuto in legno di noce e una total black con tessuto in legno wengé – sono già disponibili in 100 punti vendita in tutta Italia, e faranno presto il loro debutto nello store online di Pininfarina.