Certified

SITEMAP
Encyclopedic hair website
Il mondo della moda capelli e della bellezza
The world of hair fashion and beauty business
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schönheitspflege
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beauté
El mundo profesional de la moda-cabello y de la bellezza
世界上的时尚发型及美容业务
عالم الموضة الشعر والتجارية تجميل
Мир моды и красоты волос бизнеса

07 Dec 16

Questi sono i BRAND
(di Prodotti, Accessori e Arredamento per Parrucchieri)
che si sono meritati l'ECCELLENZA per il 2017

marchi-definitivo

 

timbro_product_of_excellence_bianco

07 Dec 16

The idea beneath “Paradise” was to create a commercial collection inspired in a holidays world. The tones chosen, inspired in the Caribbean, magenta, blue and green taken from tropical birds intermingle with yellow papaya and sandy blond. We wanted to present young and fun woman without losing the “hi-fashion” touch.

HAIR: Imanol Oliver @ Oliver Estilismo – ES
Collection: Paradise
Ph: C14photography
Make-up: Violeta Oliver
Styling: Mamen Garcìa

hair-collections

07 Dec 16

Hair: Robert Braid – UK
Ph: Liam Oakes

hair-collections

07 Dec 16

suggeritore2

 

GLOBElife.com, il tuo informatore, 
è vicino a te con discrezione...

CHIEDICI CONSIGLIO

07 Dec 16

fanola-spot

I prodotti professionali FANOLA sono studiati e formulati per la cura e la bellezza di tutti i tipi capelli.

Grazie a formulazioni sapientemente bilanciate e all’azione combinata e sinergica di principi attivi di derivazione naturale per soddisfare le esigenze specifiche di ogni tipo di capello, la linea professionale FANOLA consente di raggiungere ottimi risultati con estrema facilità.

guarda lo SPOT

Fanola
via dei fiori,10/c, San Martino di Lupari (PADOVA)
tel. 0499988990




Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >

Foglie di Tè Verde
In un’epoca in cui le fonti di informazione sono così numerose, eterogenee e non sempre totalmente attendibili, orientarsi in modo consapevole su un argomento qualsiasi non è un’impresa semplice. Le questioni alimentari non fanno...

234
Beauty news
December 8, 2016

Questi sono i BRAND
(di Prodotti, Accessori e Arredamento per Parrucchieri)
che si sono meritati l’ECCELLENZA per il 2017

marchi-definitivo

 

timbro_product_of_excellence_bianco

The post I BRAND d’ECCELLENZA del 2017 appeared first on Gossip & News.



The idea beneath “Paradise” was to create a commercial collection inspired in a holidays world. The tones chosen, inspired in the Caribbean, magenta, blue and green taken from tropical birds intermingle with yellow papaya and sandy blond. We wanted to present young and fun woman without losing the “hi-fashion” touch.

HAIR: Imanol Oliver @ Oliver Estilismo – ES
Collection: Paradise
Ph: C14photography
Make-up: Violeta Oliver
Styling: Mamen Garcìa

hair-collections

The post Imanol Oliver @ Oliver Estilismo – ES, Paradise Collection appeared first on Gossip & News.



232
Beauty news
December 8, 2016

Hair: Robert Braid – UK
Ph: Liam Oakes

hair-collections

The post Robert Braid – UK, Hair Collection appeared first on Gossip & News.



231
Beauty news
December 8, 2016

suggeritore2

 

GLOBElife.com, il tuo informatore, 
è vicino a te con discrezione…

CHIEDICI CONSIGLIO

The post GLOBElife.com: il tuo informatore appeared first on Gossip & News.



fanola-spot

I prodotti professionali FANOLA sono studiati e formulati per la cura e la bellezza di tutti i tipi capelli.

Grazie a formulazioni sapientemente bilanciate e all’azione combinata e sinergica di principi attivi di derivazione naturale per soddisfare le esigenze specifiche di ogni tipo di capello, la linea professionale FANOLA consente di raggiungere ottimi risultati con estrema facilità.

guarda lo SPOT

Fanola
via dei fiori,10/c, San Martino di Lupari (PADOVA)
tel. 0499988990

The post FANOLA: prodotti professionali per parrucchieri nello SPOT appeared first on Gossip & News.



229
Beauty news
December 8, 2016

J-Lo, ma che succede?



Un piccolo livido è apparso sotto l'occhio della cantante che non rinuncia certo ad un selfie #nomakeup. Tutto bene Jennifer?



228
Beauty news
December 8, 2016

Capelli: con quale frequenza bisogna lavarli?



I pareri degli esperti sono discordanti in proposito perché le tipologie e la natura delle nostre chiome sono tante, diverse e bisognose di attenzioni specifiche. Ma alcune regole valgono per tutti



227
Beauty news
December 8, 2016

Un taglio (e un colore) nuovo per questo inverno



C'è il taglio corto ma iperfemminile, quello medio e riccio per chi vuole stupire con nuovi volumi e lo sfilato con frangia per le addicted ai capelli lunghi. Il tutto condito da colori ben definiti come il rosso acceso e le sfumature di biondo. Ecco tutte le tendenze di questo inverno



Natale 2016: acconciature, glitter e pieghe liscissime



Il Natale si avvicina e con lui anche tutte le cene e le feste a cui partecipare. Ma quale look scegliere per ogni occasione? Addio mezze misure, fra capelli liscissimi e ultra definiti e styling anni Ottanta pieni di colore



225
Beauty news
December 8, 2016

Ieri sera Mytheresa.com, online fashion retailer, e Christopher Kane hanno voluto festeggiare con un party esclusivo l’arrivo delle festività natalizie.

Nella splendida Belgravia Room dello storico hotel Lanesborough davanti ad Hyde Park, nel centro di Londra, il designer, e Michael Kliger, CEO di mytheresa, hanno riunito amici, influencer e stampa internazionale per un party in pieno stile scottish.

La band musicale Licence to Ceilidh si è esibita in canti tradizional, mentre i numerosi ospiti hanno ballato le classiche danze celtiche.

“Abbiamo allestito la Belgravia Room con grandi alberi di Natale”, ha detto Michael Kliger, “Volevamo ricreare l’atmosfera famigliare dei party di Natale rispettando però la tradizione scozzese, fatta di canti e danze, che da sempre fa parte dell’heritage di Christopher”.

“Sono felice di festeggiare il Natale” ha detto Christopher Kane vestito per l’occasione con il classico kilt, “Per me le festività rappresentano una pausa per ricaricarmi e trascorrere un po’ di tempo con la mia famiglia”.

Tra i numerosi ospiti intervenuti Erdem Moraliouglu, Roksanda Illinic e Stephen Jones, amici da sempre di Kane, e Mimi Xu, Tina Leung, Veronika Heilbrunner, Delfina Delletrez, Camille Charrière, Pandora Sykes e le sorelle Thana e Sakhaa Abdul.

L'articolo Mytheresa x Christopher Kane Christmas party sembra essere il primo su Vogue.it.



224
Beauty news
December 8, 2016

Per la prima volta anche in Italia, il 16 dicembre si celebrerà il Christmas Jumper Day di Save the Children. La sfida chiama in causa colleghi di lavoro, compagni di scuola, amici e familiari a ritrovarsi e organizzare una raccolta fondi insolita, che prevede prima di tutto di indossare maglioni natalizi. Che siano fai da te (se avete il tempo di applicarvi scoprirete che è davvero semplice e divertente realizzare un maglione di Natale DIY) oppure riesumati dai regali della nonna che non avete mai avuto il coraggio di indossare, questo è il momento perfetto per tirar fuori il Mr. Darcy che c’è in voi. Sopratutto: per un’ottima causa.

L'”ugly christmas jumper”, o “sweater” negli States, è decisamente più un’istituzione nei paesi anglosassoni che in Italia. Visto per anni come un indumento imbarazzante da indossare in pubblico (hey, ricorderete la reazione di Ron Weasley al maglione natalizio arrivatogli in dono dalla mamma in Harry Potter e la camera dei segreti!), nelle ultime stagioni il christmas jumper ha perso la connotazione “ugly” ed è diventato “kitsch & cool”. Il merito è dei film (come il divertentissimo A Night Before) ma sopratutto delle celebrities che, attraverso i social media, hanno sdoganato questa tradizione sfoggiandola con fierezza sia in casa che in diverse apparizioni in pubblico.

Da Bieber a Kanye West, scoprite nella gallery tutti gli aficionados dei maglioni di Natale. Lasciatevi ispirare e cliccate qui per scoprire come donare al Christmas Jumper Day di Save The Children.

L'articolo Trend uomo: i maglioni natalizi sembra essere il primo su Vogue.it.



pois-sqC’è un cagnolino nero che sgambetta nella moda. E’ Holly una schnauzerina-nana di grande charme, che in virtù del suo alto senso dello stile accompagna ovunque Laura Trabucco e Giuditta Cusini, le stiliste di POIS, seguendole in mille avventure, ma soprattutto nell’ufficio stile del brand italiano.

Un cane in un atelier di moda? Ebbene sì, è questo lo spirito che la Noy srl, l’azienda italiana fondata nel 2009 dalla famiglia Balestri, vuole comunicare ai suoi lavoratori e di conseguenza alle consumatrici. Holly infatti non è solo un logo, è anche un simbolo della “POISgirl”, una donna che ama la moda ma la interpreta per adattarla alla sua individualità.

Dagli splipdress POISpijiama, indossati anche di giorno, alle stampe colorate e i cappottini dandy, POIS porta avanti da 25 anni di uno stile tanto individuale quanto attuale.

Ecco alcuni capi per scoprire il mood di questo brand, seguire il suo motto “WORK HARD, PLAY HARD- THINK POISITIVE!” e, perché no, vedere se la piccola Holly ha fatto un buon lavoro di consulenza.

L'articolo Pois, il brand del piccolo cane nero che pensa positivo sembra essere il primo su Vogue.it.



Stella McCartney ha chiesto all’artista Philippa Price di raccontare le nuove collezioni uomo e donna attraverso il primo di una nuova serie di video d’autore chiamata #Stellaby.

Il corto intitolato The Uncanny Valley, ha come protagoniste le collezioni Resort 2017 donna e la Primavera Estate 2017 uomo (la prima dedicata all’universo maschile Stella McCartney).

La regista visionaria, già nota al fashion system per le collaborazioni con pop star internazionali del calibro di Alicia Keys e Brooke Candy, è la prima volta che realizza un video insieme a un brand del lusso come Stella McCartney.

Il fashion film è stato girato al Clown Motel – nel deserto del Nevada – ed è stata proprio questa location a ispirare l’atmosfera surreale di sogno e allucinazione mescolate insieme in un video unico nel suo genere. Intorno al Clown Motel, si possono trovare auto piantate nel terreno come fossero cadute dal cielo, oppure inquietanti edifici di una città fantasma utilizzata per i test nucleari negli anni Quartanta. I modelli Megan Nison e Bradley Soileau (compagno della Price) si aggirano in libertà e interpretano in maniera giocosa i capi della collezione indossando abiti e gonne lui, giacche e pantaloni maschili lei.

Stella McCartney e Philippa Price hanno precedentemente collaborato anche per un altro progetto speciale. La Price con il supporto di Stella ha documentato la storia delle Gully Queens, un gruppo di trans e gay che coraggiosamente vivono e lottano per difendere la libertà sessuale e l’identità di genere in Giamaica.

L'articolo Un fashion film psichedelico ci racconta le nuove collezioni Stella McCartney sembra essere il primo su Vogue.it.



Tina Turner è quasi senza capelli, dopo un trattamento a base di candeggina di un parrucchiere improvvisato, e fin da quando era in coppia con Ike indossa una parrucca. Lo stesso fa Naomi Campbell, la Venere nera, che soffre di alopecia androgenetica.

Ma la lista delle celebs che hanno problemi di hair loss è lunga: Rihanna che nasconde capelli cortissimi sotto la parrucca, Beyoncé che ha stirato per troppi anni i ricci afro, indebolendoli, e adesso indossa una wig con capelli lisci e lunghi, Lindsay Lohan con gravi problemi di droga e stress, Jennifer Lopez che per nascondere le aree diradate mette le extension.

L’alopecia androgenetica è un problema che colpisce circa il 50% delle donne nel corso della loro vita. Le cause? Carenza di ferro, patologie tiroidee, stress, esposizione selvaggia al sole, dieta povera di vitamine e proteine, terapie farmacologiche e naturalmente il fattore genetico. Normalmente si perdono dai 50 ai 70 capelli al giorno, ma durante i cambi di stagione possiamo perderne fino a 100 e oltre. Nella maggioranza dei casi questo ricambio stagionale non incide sul ciclo vitale del capello e in seguito la chioma diventa più sana e folta. Ma non sempre è così, a volte la caduta assume dimensioni preoccupanti e in un giorno si possono perdere centinaia di capelli e ritrovarsi con delle aree diradate in testa.

UN’AZIONE SINERGICA
Una delle ultime terapie, presentata anche al recente Congresso di medicina estetica di Milano, organizzato da Agorà-Amiest, è la CDT Therapy (carbossiterapia) abbinata alla PRP (plasma arricchito di piastrine).

“L’anidride carbonica iniettata con un mini ago nelle microaree del cuoio capelluto ha un effetto diretto ed immediato”, dice Guido Giacopelli, direttore sanitario della Salutati Clinic di Milano, appena inaugurata.

“Si attiva una vasodilatazione e il sangue riprende a circolare in quei capillari alterati per un fattore androgenetico. L’effetto è simile, ma potenziato, a quello del finasteride (minoxidil), ma contrariamente senza avere nessun effetto collaterale o controindicazioni. L’azione sinergica della Prp, una terapia rigenerativa che sfrutta i fattori di crescita autologhi (appartenenti allo stesso paziente), stimola le cellule staminali ancora presenti all’interno del cuoio capelluto, con un’efficacia nell’80% dei casi. Quante sedute? Il numero è variabile dipende dalla situazione del paziente, ma nel giro di due mesi si ottiene una consistene ricrescita dei capelli”. (salutaticlinic.it)

Foto Steven Meisel
Vogue Italia, luglio 2007

L'articolo Perdere i capelli vi preoccupa? Un trattamento contro la caduta dei capelli sembra essere il primo su Vogue.it.



220
Beauty news
December 8, 2016

Photographer – Giusy de Ceglia

Giusy de Ceglia ha 43 anni e viene da Molfetta, nel sud dell’Italia. È diventata professionista a 18 anni e ha lavorato come fotografa di moda freelance a Los Angeles, Düsseldorf e Milano, prima di trasferirsi ad Amsterdam, dove vive attualmente. Collabora regolarmente con la redazione di Vogue Talents, fotografando le sfilate più importanti di Amsterdam e altri eventi internazionali, oltre a editorial e reportage per clienti di New York e riviste locali. Giusy è anche conosciuta come model scout e ha scoperto e lanciato diversi talenti durante la sua carriera. Al momento sta completando la post-produzione del suo libro fotografico di prossima pubblicazione, che presenterà i ritratti femminili più significativi che ha scattato durante il suo percorso artistico e per cui ha collaborato con la supermodel iconica degli anni 90 Ève Salvail, fotografata a New York e vestita per l’occasione da Jean Paul Gaultier. Giusy crede fermamente che non si deve mai finire di crescere ed esplorare, continuando a cercare di catturare la bellezza interiore di chi fotografa attraverso le sue “istantanee dell’anima”, come definisce il suo lavoro artistico.

Stylist – Eugénie Skvarska

Eugénie Skvarska ha 23 anni e vive a Kiev, in Ucraina. È la stilista ufficiale del “Pink Magazine Ukraine” e si occupa regolarmente dello styling per “L’Officiel Ukraine”, “Harper’s Bazaar” e BESTIN.UA. Ha anche curato lo styling di lookbook e campagne pubblicitarie per noti designer, tra cui: Dzyak, Vozianov, Marianna Senchina, Yana Chervinska, Dafna May, ODA, MustHave e JP. Nel corso dell’edizone più recente dei Mercedes-Benz Kiev Fashion Days, è stata la stylist degli shows di Marianna Senchina, Anna K e diversi altri designer. Eugénie ha vinto il premio Fashion Bazaar Forward 2015 e il premio Mercedes-Benz Fashion 2016, entrambi nella categoria “Best Stylist”. Attualmente è anche di curatrice del corso di Styling del Kiev Fashion Institute.

Team credits: 

Photographer: Giusy de Ceglia

Stylist: Eugenie Skvarska (Mercedes-Benz Fashion Prize SS17 winner)

Hair: Pavel Grekov (HAIR HOUSE), Andrey Krivonos (HAIR HOUSE)

Make-up: Dmytro Gribko (M.A.C)

Models: Katya Lashko (1 Mother Agency), Inna Shvets (MSS Management), Mariia Hrebeniuk (K Models), Kristina Kravchenko (OC Models)

Production: Natalia Modenova (More Dash Agency)

Assistants: Lena Feskova, Artem Pylypenko

Coordinated by Sara Maino

The brands: 

Anna K Anna October Chakshyn Dafna May Flow The Label L.A.P.T.I. Litkovskaya Marianna Senchina Négligés Proskurovskaya Shushan Theo Vozianov WeAnnaBe

L'articolo Postcards from Kiev sembra essere il primo su Vogue.it.



219
Beauty news
December 8, 2016

michaelDi dove sei? Perché hai deciso di studiare alla Central Saint Martins? E cosa hai imparato da questa esperienza?

Sono originario di New York. Ho ricevuto la laurea presso la Parsons school of design e poi ho deciso di intraprendere il Master alla Central Saint Martins dopo aver lavorato per un paio di anni a New York. Ho optato per la CSM, perché stimavo molto il docente del piano di studi e il direttore del corso. Ho anche seguito le raccomandazioni di un amico che aveva frequentato la scuola un paio di anni prima e ne era rimasto piacevolmente soddisfatto. Ed è vero, è la migliore. È stata un esperienza incredibile. Sono molto cresciuto professionalmente e ho stretto amicizie importanti con altri studenti con i quali ho instaurato rapporti veramente interessanti. Il direttore del corso, Fabio Piras ha avuto un ruolo importante nello sviluppo del programma; è una persona che rispetto molto.

Ora vivi a Londra, ma lavori anche per Versace, vero? Come riesci a bilanciare il tuo lavoro personale con questa grande Maison?

Sì, Divido il mio tempo tra Londra e Milano in questo momento.  È decisamente una situazione caotica, ma riesco a farla funzionare. Non riuscirei mai a rinunciare alla mia posizione da Versace perché il team con cui lavoro è incredibile e altamente stimolante.  Ho imparato così tanto lavorando su queste collezioni di alta moda.  È veramente  stata una delle esperienze più incredibili che ho avuto finora.

Ho letto che uno dei tuoi aggettivi preferiti è “orribile”: è vero? Perché?

Penso che il cattivo gusto sia qualcosa che faccia parte integrante della mia estetica. Quando il termine viene utilizzato in modo sovversivo, qualcosa di veramente bello e interessante ne viene fuori.

Come descriveresti lo stile del tuo marchio?

Glamour, evasione, divertimento, fascino, figura.

Da dove deriva questo interessamento allo stile disco?

Sono cresciuto in un ambiente prevalentemente femminile, dove le donne avevano una passione smisurata per la disco music degli anni 70; in qualche modo mi hanno influenzato.

Qual è il tuo materiale preferito?

In questo momento paillettes e raso, naturalmente!

Dove produci le tue collezioni?
A Londra.

Quali sono le prospettive per il tuo brand?

Presentare la mia prossima collezione durante la settimana della moda di Londra nel mese di febbraio.  Restate sintonizzati 😉

Hai un rapporto speciale con le star vero? quale è la tua preferita?

Non ho una star preferita. Tutte le persone con cui ho lavorato finora sono state meravigliose e incoraggianti.

Hai un tuo proprio motto?

Sii autentico e segui il proprio istinto.

L'articolo Halpern e la Disco Music sembra essere il primo su Vogue.it.



218
Beauty news
December 8, 2016

Giuliana Mancinelli Bonafaccia, designer protagonista a Who is on Next? 2014, ha firmato una speciale capsule collection in esclusiva per Luisa Via Roma.

Ogni singolo gioiello della collezione ad hoc nasce da contrapposizioni stilistiche tra dettagli geometrici e ispirazioni pop; l’utilizzo dell’ottone con differenti galvaniche in oro rosa, verde, palladio e la lavorazione del plexiglass con processo di retro-colorazione è uno dei segni distintivi del brand che insieme alla combinazione di cristalli Swarovski, borchie silver, metal chestnut e mini orecchini in pink bronze, creano combinazioni contemporanee.

Per dare il via allo shopping, ecco il link

L'articolo Giuliana Mancinelli Bonafaccia per Luisa Via Roma sembra essere il primo su Vogue.it.



Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >
      KONTAKT      
The world of hair fashion and beauty business
Il mondo della moda capelli e della bellezza
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schnheitspflege
El mundo profesional de la moda-cabello y de la belleza
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beaut
Το πιο σημαντικό portal στον κόσμο εξειδικευμένο στην μόδα μαλλιών
Самый важный портал в мире,специализирующийся по моде волос
أكبر موقع في العالم مختصّ في موضة الشّعر
是世界上在发型时尚专业领域中最重要的网站。

GLOBElife Advertise   -   Beauty Store
GLOBELIFE Group

©2016 Globelife.com All rights reserved