Encyclopedic hair website
Back SITEMAP

Hair Lexicon | Lexicon hairdressers , hairdressers meaning terms

Hair Lexicon
Lexicon hairdressers ☎ hairdressers meaning terms , the Dictionary of Trichology


Termini tricologici - da Saccarosio a Sudoripara
A B C D E F
G H I J K L
M N O P Q R
S T U V W X
Y Z        

SACCAROSIO : zucchero comune estratto dalla canna da zucchero o dalla barbabietola bianca. I principi attivi del saccarosio contenuti nei carboidrati agiscono da "cemento" intracellulare e contribuiscono a mantenere intatta la cuticola e la parte corticale del capello, garantendone la necessaria idratazione.Quando il cemento intra cellulare si danneggia o è distrutto, la cuticola rimane senza protezione, diventa meno forte ed è soggetta ad ulteriori danni. La funzione di tali elementi è fortemente corporizzante, protettiva e filmogena.

SALE : sostanza che si ottiene dalla combinazione tra una base ed un acido. È usato anche nei prodotti cosmetici.

SCHIUMOGENO : di sostanza o azione che origina schiuma.

SEBACEO : relativo al sebo.

SEBO : insieme di sostanze grasse secrete dalle ghiandole sebacee, situate nella pelle. Ha la funzione di proteggere, lubrificare e acidificare la pelle agendo come un film lipidico superficiale e di aiutare a prevenire, con il suo pH acido, l'invasione della cute da parte dei batteri.

SEBOEQUILIBRANTE : azione o prodotto che regolarizza la produzione di sebo.

SEBORREA : aumento anomalo della produzione e secrezione di sebo. La seborrea colpisce frequentemente il cuoio capelluto, provocando untuosità dei capelli. Può esistere anche una seborrea secca, che determina la caduta progressiva dei capelli, previo un leggero prurito. Gli effetti degli inestetismi legati alla seborrea sono molti, tra cui la capigliatura diventa rapidamente grassa; l'acconciatura non dura a lungo; la polvere si deposita con più velocità sul capello che diventa sporco più rapidamente; il sebo può subire delle trasformazioni che possono sviluppare cattivo odore.

SECRETO : prodotto della secrezione.

SECREZIONE : processo naturale messo in atto dalle ghiandole (endocrine ed esocrine) che producono secreti.

SEDATIVO : sinonimo di calmante.

SEDIMENTO : deposito che si forma per la precipitazione di una o più sostanze tenute sciolte o in sospensione in un liquido.

SENESCENZA : processo naturale di invecchiamento dell'organismo che comporta l'alterazione di tutte le funzioni del corpo.

SENILE : vecchio.

SENSIBILIZZANTE : agente che causa sensibilizzazione, ovvero uno stato di sensibilità anomala.

SENSIBILIZZAZIONE : azione di rendere sensibile un essere vivente, un organo o un tessuto a un agente fisico, chimico o biologico. La sensibilizzazione si manifesta con reazioni generali di intolleranza o locali.

SHAMPOO : prodotto cosmetico impiegato per la pulizia del cuoio capelluto e dei capelli. È costituito da sostanze tensioattive che non debbono essere molto aggressive; contiene agenti regolatori del pH e sostanze funzionali specifiche per lo stato dei capelli e del cuoio capelluto. Può essere liquido, in crema, gel o in polvere da sciogliere al momento dell'uso.

SHOCK : stato dell'organismo caratterizzato da un'insufficiente circolazione del sangue. Organi e tessuti non vengono irrorati a sufficienza, si ha un abbassamento della pressione arteriosa, pelle fredda, tachicardia e alterazione dello stato di coscienza.

SIERO : parte liquida del sangue che si ottiene in laboratorio. A differenza del plasma, non contiene i fattori responsabili della coagulazione.

SIEROPOSITIVO : denominazione del portatore sano dell'AIDS, in grado di trasmettere la malattia pur senza manifestarne i sintomi.

SINTESI : in chimica, formazione di un composto partendo dai singoli elementi o da composti più semplici.

SINTOMO : manifestazione che accompagna la malattia.

SOLUZIONE : mescolanza omogenea di un corpo solido o aereiforme con un liquido in modo che le parti del primo non siano più visibili.

SOLVENTE : liquido utilizzato per ottenere una soluzione.

SOMATIZZAZIONE : disagio psicologico che si esprime attraverso disturbi fisici.

SOTTOCUTANEO : relativo all'ipoderma, cioè al tessuto posto sotto la pelle.

SOTTOEPIDERMICO : posto sotto l'epidermide.

SPINOSO : secondo strato epidermico partendo dall'interno, detto anche malpighiano.

SQUAME : frammenti di epidermide che si staccano dalla cute, specie nella convalescenza di alcune malattie eruttive e in alcune malattie cutanee. Le squame sono laminari e risultano costituite da cellule cornee che tendono a staccarsi dalla superficie cutanea. Nelle dermatosi squamose, possono avere forma e dimensioni diverse. Si dicono a tipo pitiriaco quelle piccole e facilmente staccabili, come la comune forfora del capo; a tipo psoriaco quando sono un po' più grandi e parzialmente sovrapposte; laminacee o foliacee quando sono più grandi e si staccano come frammenti di foglie; ittiosiche quando aderiscono alla cute per la parte centrale e sono un po' distaccate alla periferia.

STAFILOCOCCO : genere di batterio.

STEATOSI : aumento patologico di grasso all'interno di cellule.

STERILIZZAZIONE : perazione che consente la distruzione di ogni genere di germi patogeni.

STIRANTI prodotti : prodotti per lisciare i capelli formulati con le medesime sostanze attive dei liquidi arriccianti, ma con un supporto in crema. Per dar forma "dritta", è infatti necessario che i capelli rimangano impregnati con sostanze che aiutino a mantenere lo stelo stirato per prenderne la forma.

STIRATURA DEI CAPELLI : è un intervento sulla struttura del capello che da riccio o ondulato diventa liscio. Prevede l'utilizzo di creme o gel stiranti che possono però causare dei danni al cuoio capelluto per questo motivo la cute viene protetta con delle sostanze grasse.

STRATO CORNEO : è uno strato ricco di cheratina. È la parte più superficiale dell'epidermide, esposta all'azione di ogni agente esterno. Ha funzione protettiva.

STREPTOCOCCHI : nome comune di un genere di batteri.

STRESS : reazione somatica o psichica di fronte ad un agente esterno aggressivo, o ad uno stimolo interno, dannoso per l'organismo. Rappresenta una modalità di difesa e di adattamento dell'organismo, ma può diventare patologico favorendo lo sviluppo di malattie.

SUDORE : secreto prodotto dalle ghiandole sudoripare.

SUDORIPARA : che genera sudore.

GLOBELIFE Group

©2017 Globelife.com All rights reserved