Encyclopedic hair website
GOSSIP & NEWS:
L´unico giornale on-line della moda-capelli aggiornato quotidianamente con notizie, informazioni e pettegolezzi del settore. Quotidiano di sicuro interesse per chi vuole saperne sempre più degli altri sulle nuove tendenze, gli stili, le offerte e l´andamento del settore ma anche sugli avvenimenti mondani e non, su quello che è successo, quello che succede e quello che succederá!
GOSSIP & NEWS:
The only on-line hair-fashion web journal updated every day with new, information and gossip about the sector. A daily web journal certain to be of interest to people that want to be kept informed not only about new trends, styles, bargains and patterns in the sector but also about fashion and other events, what has happened, what is happening and what is going to happen!
GOSSIP & NEWS:
Die einzige Online-Zeitung für Haarmode, täglich mit den letzten Nachrichten, Informationen und Gossip der Branche aufgefrischt. Ein sicherlich interessantes Tageblatt für all jene, die immer informiert sein möchten über neue Trends, Stilrichtungen, Angebote und branchenspezielle Entwicklungen, doch auch über Glamour-Ereignisse und weniger prominente Veranstaltungen, über all das, was sich schon ereignet hat, gerade passiert, oder noch kommt!
GOSSIP & NEWS:
CHRONIQUE MONDAINE: le seul journal en ligne de la haute coiffure, pour une information quotidienne, des nouvelles, des renseignements et des potins du secteur. Quotidien d´un intérêt certain si vous en savoir toujours plus que les autres sur les nouvelles tendances, les styles, les offres et l´évolution du secteur, mais aussi sur les événements mondains et moins mondains, sur ce qui s´est produit, ce qui se produit et ce qui va se produire!
GOSSIP & NEWS:
CHISME: la única publicación en línea sobre moda del cabello, actualizada a diario con noticias, informaciones y chismes del sector. Un boletín de seguro interés para los que quieren saber siempre más que los demás sobre las nuevas tendencias, los estilos, las ofertas y el comportamiento del sector, pero también sobre los eventos mundanos o menos, lo que ha sucedido, lo que sucede, ¡y lo que sucederá!

Novità / News

24 Nov 17

HAIRCOLLECTION Llongueras

 

I saloni Llongueras si riempiono di calore e colore per affrontare con entusiasmo e allegria i freddi e grigi giorni del prossimo autunno inverno. Le nuove proposte della collezione Living armonizzano la grande qualitá dei tagli Llongueras, facilitandone il mantenimento in casa, per poter sfoggiare stili indeformabili con l’inconfondibile marchio Llongueras. Stili Living con volumi piuttosto marcati, capelli lisci o con soavi ondulazioni, punte irregolari e defilate perché le clienti Llongueras possano sfoggiare look che le apportano un tocco di sofisticazione. Le tonalitá delle chiome si illuminano con un mix di riflessi ramati, rossi, castagno chiaro, riflessi biondi caldi e delicati.

Collection: Living
Ph: Rubén Suárez

hair-collections

24 Nov 17

haircollection F.A.M.E.Team

 

Clean polished lines are blended with internal textures to combine sensuality and strength in this ethereal and whimsical collection. Hyper-real futurism is enhanced by metallic colour palettes that are inspired by the hybridization of styles.

Collection: Elysium
Ph: Kai Wan
Make-up: Maddie Austin
Art Direction: Antony Licata
This Year’s Team: Jamie Benny Rush, Melissa Timperley Sassoon, Rosie Binns Ethos, Zoe Williams Ken Picton

hair-collections

10 Nov 17

parrucchieri in crisi

In sette anni hanno chiuso 300 esercizi. La media di nove messe in piega l'anno delle donne è scesa a quattro.

Al bivio tra la strada della creatività o quella tradizionale del casco e della piega con i bigodini, quella dell'acconciatore è una professione in bilico. Fa i conti con la crisi economica, con il cambio delle abitudini dei clienti e con la tecnologia dei prodotti che rende l'appuntamento dal parrucchiere meno urgente ma non per questo meno economico. E poi c'è la concorrenza dei saloni low cost, soprattutto cinesi - dove è anche possibile portarsi lo shampoo da casa se non ci si fida di quello offerto in negozio ma anche italiani, che sempre di più offrono sconti e coupon con "taglio e piega" a prezzi agevolati.
In Piemonte e a Torino il numero di saloni e coiffeur è calato in modo costante e sei su dieci, tra quelli che resistono, sono in difficoltà. Nel 2010 a Torino parrucchieri e barbieri erano 2203, oggi sono 2087. Allargando il focus alla provincia di Torino si è passati da 4600 a 4440 e nell'intera regione hanno chiuso i battenti in poco meno di 300. I numeri, però, da soli non bastano a fotografare il declino. La bilancia non tiene conto del fatto che al posto dei tanti che hanno chiuso sono comparsi i saloni low cost, abbassando in generale il giro d'affari del settore che in Piemonte conta circa 10mila addetti.

Sono cambiate le abitudini: i dati dicono che prima della crisi una donna andava dal parrucchiere nove volte l'anno, oggi sono scese a quattro. Sia perché costa troppo, ma anche perché i prodotti che si usano durano di più e, ad esempio, non è necessario rifare il colore ogni mese. La prova che non sia solo una questione di declino economico arriva guardando i dati delle zone più ricche del Piemonte. Nel Cuneese, e in particolare ad Alba, in cinque anni hanno chiuso più di trenta saloni. È inutile girarci intorno, siamo di fronte a un passaggio cruciale. Il nostro è un settore in crisi dal punto di vista imprenditoriale: o diventiamo degli specialisti del capello, oppure sprofondiamo nei bassifondi della parruccheria.


Un altro problema è quello della formazione. Negli anni sono nate decine di scuole per imparare taglio e piega, ma le attività pratiche sono ridotte e quando i ragazzi finiscono i corsi sanno poco e sono poco motivati: arrivano all'acconciatura dopo aver scartato tutto il resto e sono sedotti dalla creatività piuttosto che dalla possibilità di apprendere e mettere in pratica tecniche manuali precise per le quali servono dedizione e competenza. Il futuro insomma, anche nella  parruccheria, è fatto di innovazione soprattutto manageriale, dove i saloni non saranno più "negozi per capelli", ma vere imprese del benessere.

02 Nov 17

gabona offerte

Ecco le Super Offerte del giorno su alcuni marchi!

 

L'ORÉAL:

Dia Light - nuances varie - 50ml -  € 2,98

Dia Richesse - nuances varie - 50ml -  € 2,98

 

 

 

13 Oct 17

corriere della sera

 

Sta aumentando la notorietà di GLOBElife..

..e se sei inserito, anche la tua!

Perchè oggi GLOBElife è anche sul CORRIERE DELLA SERA.

04 Oct 17

parrucchieri-italia.it

Il tuo Salone merita di essere inserito come "raccomandato" in PARRUCCHIERI-ITALIA.IT, il Portale più completo dell'hairstyle.

Otterrai grande visibilità, grandi contatti, grande immagine, grandi opportunità, etc.

CONTATTACI SUBITO e inviaci le tue foto complete di descrizioni ed informazioni.

02 Oct 17

top-100

I migliori Parrucchieri d'Italia chi sono?

GLOBElife, l'unico Portale Professionale di moda capelli riunisce i Migliori Saloni Parrucchieri d'Italia, ordinati per regione e città.

Tutti i più bravi parrucchieri inseriti nel database più grande al mondo con indirizzo, mail e numero di telefono.

La preziosa selezione raccoglie, come sempre, i Saloni che si sono distinti per professionalità, accoglienza, servizi, rapporto qualità/prezzo.

CLICCA e SCOPRI i migliori parrucchieri d'Italia!

02 Oct 17

salon look

The ten winners, chosen from some thirty finalists, were Lewis Amarante, Best Professional Career in Beauty and Luis Miguel Vecina, Best Professional Career in Hairdressing; Mensajeros de la Paz-Pelobus, Best CharityAction; Idili Lizcano deAlqvimia, Best Business Project in Beauty and Narcís Oriol Quintana, Best Business Project in Hairdressing; Haute Custom Beauty, Best Salon Concept in Beauty and Maison Eduardo Sánchez, Best Salon Concept in Hairdressing;Flash Moda, Best Communications; Consuelo Silveira, Best Training Project in Beauty, and Cebado, Best Training Project in Hairdressing. Two  Honorary Awards  were given to Felicidad Carrera and Alberto Cerdán, for their involvement in and personal dedication to the Beauty and Hair industries, respectively.

The aim of these awards is to acknowledge the work and dedication of professionals, companies and institutions in the Hair and Beauty sector who use their creativity and hard work to improve training and business management and provide better promotion and information on comprehensive beauty care and aesthetics. The award ceremony has become the big party for the sector, bringing together the best beauty and hairdressing professionals in Spain, and on this occasion it was more important than ever, if this is possible, as it was celebrating its fifth anniversary.

The Salon Look 2017 Award Ceremony was attended by over 200 guests from the Hair and Beauty industry, as well as leading figures from the Regional Government of Madrid and the Madrid City Council. The Region of Madrid was represented by Mª José Pérez Cejuela, director general for Commerce and Consumption, and the Madrid City Council by Concepción Díaz de Villegas, director general for Commerce and Entrepreneurship.

The managing director of IFEMA, Eduardo López-Puertas, addressed the attendees, emphasising the importance of these awards, which started five years ago as part of Salón Look, an event that is considered to be the top business platform for the beauty sector in Spain and which offers a good example of the professional events organized by IFEMA with and for the sector. On this occasion, the well-known comic Sinacio, introduced and presented the event.

Salón Look 2017: 20 years and 5 exhibition halls The 2017 edition of Salón Look, the Comprehensive Beauty and Aesthetics Show, which is marking the 20th anniversary since its creation, will be held from 3 to 5 November at Feria de Madrid - from Friday to Sunday. It will offer more firms and content, as well as one more exhibition hall than in previous editions, bringing the total to 5. This allows the exhibition to be organised in a more professional and sector-focused way. Over 400 direct exhibitors are expected to participate along with representatives from more than 1,300 brands.

29 Sep 17

Nestlé

La richiesta sempre più insistente degli azionisti ed in particolare dei fondi di investimento, diventata quasi stressante dal 21 settembre scorso, giorno della morte di Madame L'Oréal, Liliane Bettencourt: vendere la partecipazione del colosso cosmetico L'Oréal, fare cassa (almeno 20 miliardi di euro) e utilizzare le risorse per avviare un energico piano di ristrutturazione del gruppo Nestlé, tagliando dove c'è da tagliare, licenziando dove c'è da licenziare, chiudendo fabbriche e perfino il centro ricerche di Sophia-Antipolis in Francia per non parlare degli uffici come quello parigino della Défense che è stato trasferito in blocco a Losanna.

Aspettiamo gli eventi..

28 Sep 17

welonda

 

A Bari il salone pilota del brand fondato dall’hairstylist siciliano: ad aprirlo è stato Salvo Binetti lunedì 18 settembre.

“Siamo a un passo dal sogno. Abbiamo lavorato come matti per arrivare a questo punto e siamo emozionati e felici.” Questo è il commento all’unisono di Toni Pellegrino e Salvo Binetti quando manca poco più di una settimana all’inaugurazione del primo salone in Italia a marchio “Art and Science by Toni Pellegrino”. Il salone, arredato da GMC WELONDA , il noto marchio di arredamento professionale per parrucchieri, è stato aperto a Bari grazie alla scelta e all’impegno dell’hairstylist pugliese Salvo Binetti, spesso impegnato nel backstage d’importanti appuntamenti della moda, e membro del team creativo del gruppo The Best Club diretto da Pellegrino.

“Il progetto Art and Science è il frutto di ventisei anni di lavoro. Arte e scienza – spiega Toni Pellegrino – sono i binari sui quali mi muovo da sempre. Adesso è arrivato il momento di formalizzare un sistema di lavoro ampiamente rodato, e di condividerlo con altri colleghi. Nel progetto l’arte è intesa come fonte d’ispirazione, come ricerca del bello e dell’emozione, e come atto creativo del parrucchiere sulla materia capelli. La scienza è rappresentata dallo studio della morfologia e della colorimetria, dal metodo di taglio e colore che ho codificato, dalla formazione continua basata su questo metodo, e dalla conoscenza e applicazione di un sistema aziendale, amministrativo e manageriale”.

“Faccio questo mestiere anch’io da tanti anni – gli fa eco Salvo Binetti – e pensavo non avesse più segreti. Incontrando Toni, lavorando al suo fianco per anni, conoscendo il suo metodo e la sua filosofia, ho capito che non si finisce mai di imparare. E ho deciso di rimettermi in gioco sposando il suo “Art and Science”. In questa nuova avventura mi accompagna Stefano Brescia, un mio collaboratore di grande talento che ha scelto di condividere questa direzione”.

Da martedì 19 è possibile provare tutti i servizi del marchio, ed entrare in contatto con una filosofia di lavoro in parte già nota al grande pubblico grazie all’impegno televisivo di Toni Pellegrino come tutor a “Detto, Fatto”. Cuore di “Art and Science” per le ospiti del Salone è, infatti, il concetto sartoriale del “su misura” che prevede – prima di passare alla fase operativa di taglio e colore – una consulenza dettagliata e un attento studio morfologico.




GLOBELIFE Group

©2017 Globelife.com All rights reserved
 
Encyclopedic hair website
hairdresser's journal
giornale del parrucchiere magazine professionale
giornale del parrucchiere official site