SITEMAP
Encyclopedic hair website
Il mondo della moda capelli e della bellezza
The world of hair fashion and beauty business
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schönheitspflege
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beauté
El mundo profesional de la moda-cabello y de la bellezza
世界上的时尚发型及美容业务
عالم الموضة الشعر والتجارية تجميل
Мир моды и красоты волос бизнеса

26 May 17


HAIR: Toni&Guy International Artistic Team – UK
Collection: Duality
Ph: Andrew O’Toole
Make-up: Lan Nguyen
Stylist: Sara Dunn
Art Director: Sacha Mascolo/Tarbuck

hair-collections

26 May 17

hair collection

Scegli lo stilista e guarda tutte le sue creazioni: 15.000 foto esclusive dei migliori Hairstylist Internazionali ti aspettano !

26 May 17

02_0040_AA_FLAT_AS_V4r


We all love being pampered. Getting your hair done at Rodney Wayne is the best kind of pampering because you look good and feel great from the moment you walk in the door until weeks after you leave the salon. In this campaign we wanted to capture the feeling of being treated like you are truly special. The campaign references the supermodels of the 90s and embraces the festival-going global traveller, with a subtle nod to the 70s. We were inspired by the majestic power women of the 90s like Kate Moss, Gisele Bündchen and Linda Evangelista represented a time of effortless luxury and natural glamour that screamed freedom.

HAIR: Rodney Wayne – AU
Collection: One girl – 5 looks
Ph: Steven Chee
Make-up: AImie Fiebig
Fashion Stylist: Daisy Uffindell
Model: Ngahuia Williams
Creative Director: Richard Kavanagh

hair-collections

25 May 17

Dal 14 al 16 ottobre all'Excel di Londra si terrà il Salon International: non perdere tempo!

Prenota ora i tuoi biglietti e usa il codice promozionale GLB1 per avere l'opportunità di vincere £250 da spendere in fiera

e approfitta dei biglietti scontati prenotabili SOLO fino al 30.06.2017!

salon international

25 May 17

ernesto giampino demeral video

Ernesto Giampino per DEMERAL. Guarda il breve spot realizzato per il programma ''Io come Te'' andato in onda su 52 canali nazionali nel quale Ernesto Giampino ha realizzato le acconciature per il Talent.

GUARDA il VIDEO




Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >

 

Amato ed indossato dalle celebrities di tutto il mondo da cento anni, gli occhiali Persol –  che nel tempo abbiamo visto sul volto di Steve McQueen, Pierce Brosnan, George Clooney, Vincent Cassel, solo per citarni alcuni –  celebrano cento anni con una limited edition del tutto speciale. Il marchio torinese che affonda le sue radici nel lontano 1917 quando l’ottico e fotografo italiano Giuseppe Ratti inizia la produzione dei Protector, occhiali progettati per i piloti dell’aviazione italiana e successivamente utilizzati anche dai piloti americani e svizzeri, nonchè indossati anche dal poeta Gabriele d’Annunzio, si distinguono da subito per lo stile lineare, le lenti in cristallo e la freccia, dettaglio funzionale e fregio estetico inconfondibile. Il nome è l’acronimo di “per il sole”, e l’anno del debutto quando il marchio lancia sul mercato il modello 649, questo diventerà un’icona di stile in tutto il mondo. Nato per proteggere gli occhi dei tranvieri torinesi dalla polvere e dal vento,
il 649 è consacrato infatti al successo quando è indossato da Marcello Mastroianni nel film “ Divorzio all’italiana” e da Steve Mc
Queen che, dopo averlo indossato per “Il caso Thomas Crown”, adotta l’occhiale anche nella vita privata.

A distanza di quel 1957, oggi Persol celebra la sua storia con una collezione in  soli  200  esemplari  numerati  che  esaltano  il  fascino  e  l’eleganza  dei  dettagli iconici di Persol con la celebre freccia realizzata per la prima volta in oro 18 carati. La marcatura ‘oro 750’ sulla freccia, insieme alla data del centenario Persol e alla certificazione della tiratura limitata incise in oro all’interno delle aste, sono particolari che contribuiscono a fare del 9649SG Limited Edition un accessorio di assoluto prestigio.



Come accade ormai dal 2012, anche quest’anno il marchio Nike ha deciso di rinnovare il proprio impegno per supportare la comunità LGBTQ nelle sue battaglie per l’uguaglianza dei diritti e il rispetto delle diversità. Nella vita come nello sport. Lo fa, per la precisione, con la nuova capsule collection di sneakers Be True: quattro modelli iconici dell’azienda americana impreziositi con dettagli dai colori dell’arcobaleno, per rendere omaggio alla storica Rainbow Flag comparsa per la prima volta a San Francisco nel 1978.

Così, proprio all’alba del Pride Month, il mese in cui il Gay Pride viene festeggiato nelle diverse città internazionali, ecco debuttare online le prime immagini della collezione. Il modello Nike Vapormax propone un’originale suola con i colori dell’arcobaleno, mentre la Nike Flyknit Racer sfoggia il primissimo Swoosh (il celebre baffo del marchio) in chiave arcobalen. Le Nike Pegasus 34 sfoderano dettagli che rendono omaggio all’unicorno, altro simbolo della comunità LGBTQ. E infine, nuova versione anche per le iconiche Nike Cortez, con tanto di scritta BeenTrue stampata sulla suola interna, come tributo alle lotte sociali combattute negli ultimi decenni. La capsule Be True 2017 sarà ufficialmente in vendita, online e in negozi selezionati, a partire dal 1° giugno.



Richard Mille scende in campo nuovamente con Rafael Nadal. Dal 2010, il marchio e il tennista spagnolo, infatti, hanno realizzato una serie di cronometri attraverso una collaborazione unica nella storia dell’orologeria. L’ultimo nato, con il suo movimento tourbillon (realizzato in soli 50 esemplari), non delude in termini di resistenza agli urti, spostando ancora più in avanti i limiti della tecnologia.

Scegliere il torneo Roland Garros, per la presentazione dell’RM 27-03 Rafael Nadal, è stata quindi una decisione ovvia. Per il campione spagnolo, già vincitore per nove volte dell’Open di Francia, la terra battuta è la superficie preferita, dove sfruttare la sua qualità. Lenta e sensibile la polvere rossa richiede infatti uno stile di gioco aggressivo nel rispetto comunque dei principi fondamentali di questo sport.

Allo stesso modo, questo nuovo orologio combina materiali innovativi nel rispetto della tradizionale orologiera. Se i campi in terra rossa sono famosi per l’amplificazione degli effetti sulla pallina da tennis, lo stesso si può dire per l’RM 27-03, come testimoniano i colori giallo e rosso della sua cassa in Quartz TPT, in onore della Spagna, paese nativo di Rafa. L’intensità delle sfumature è stata ottenuta grazie all’impregnazione di strati di silicio, di soli 45 micron di spessore, in resine pigmentate, secondo un procedimento di sovrapposizione degli strati di lamenti prima di essere portati a 120° C, tecnica sviluppata dalla North Thin Ply Technology (NTPT).

Le fibre di quarzo utilizzate per la cassa, impermeabile fino a 50 metri, offrono un rapporto di resistenza/peso molto vantaggioso, oltre a essere anallergiche e resistenti ai raggi UV. Ma la principale novità di questo orologio risiede nella capacità del suo movimento tourbillon di resistere fino a sollecitazioni di 10.000 g. Questa nuova soglia è stata raggiunta grazie ad anni di ricerca e sviluppo e a innumerevoli ore di prove, in particolare con il test di «impatto a pendolo», che simula l’accelerazione lineare che si verifica a causa di movimenti improvvisi da parte dell’utilizzatore. Il bariletto a rotazione rapida, infine, contribuisce a un rilascio costante di energia durante le 70 ore di autonomia.



66
Beauty news
May 29, 2017

 

Se oggi fosse ancora vivo, René Lacoste non si sarebbe fermato a creare la mitica maglia che noi tutti conosciamo come la polo che ha cambiato le regole del vestire sul campo da tennis. La sua tenacia e la sua caparbietà lo avrebbero sicuramente portato oltre, perché quella determinazione e quel carisma che in campo gli valsero il soprannome di “coccodrillo” sarebbero di sicuro sfociati in qualche altro progetto, d’acchito magari ambizioso, ma che si sarebbe rivelato presto ragionato al minimo dettaglio. Così sulle orme di un leggendario “Monsieur” a cui è legato un certo modo di pensare il tennis e il mondo dello sport, fatto di eleganza del gioco, qualità tecnica, passione, innovazione nasce la nuova linea di occhiali da sole René Magnetic Sunglasses pensati per essere indossati tanto in campo quanto nella vita di tutti i giorni.

Design accattivante con le forme che riportano alla mente il modello di occhiali Lacoste di inizio anni Ottanta, l’innovazione tecnologica ha permesso ai nuovi occhiali di aggiungere alcuni dettagli importanti. Così le aste, grazie alla tecnologia Magnetic Frames, diventano allungabili per avvolgere perfettamente il viso di chi li indossa, sono rivestite in gomma colorata e si abbinano alla montatura – leggerissima – in metallo opaco con lenti anti graffio e anti UV di diversa finitura. Attenti a quelli che possono essere le esigenze e necessità degli appassionati di tennis, le lenti  hanno inoltre una serie di benefici tecnici che assicurano l’ottimale resistenza e funzionalità dell’occhiale. Il plus è che hanno specifiche varianti cromatiche in base alle diverse tipologie di campo. Le lenti specchiate verdi, ideali per i campi in terra rossa, ottimizzano la definizione d’immagine dei contorni e dei dettagli, assorbendo e filtrando la luce del campo per consentire di distinguere perfettamente la pallina, mentre le varianti color rame o blu specchiato, sono adatte ai manti sintetici bicolore, e permettono al giocatore di leggere meglio i contrasti cromatici e le diverse gradazioni, rendendo la percezione più nitida e vivace.

Dettagli di stile non da poco sono infine le aste personalizzate con il lettering e il logo del coccodrillo a rilievo, e la firma originale serigrafata di René Lacoste sulle lenti premium. Per collezionisti ed estimatori del marchio.



Laura Biagiotti è spenta ieri notte alle ore 2,47 presso l’ospedale Sant’Andrea di Roma. Accanto a lei, la figlia Lavinia Biagiotti Cigna (nella foto qui sopra con la madre). La stilista romana 74enne era stata colpita mercoledì sera da un arresto cardiaco nel suo castello di Guidonia, alle porte della Capitale e ricoverata d’urgenza in ospedale, dove ieri ne è stata dichiarata la morte celebrare, in conseguenza del grave danno subito dal cervello.

Accanto a lei, la figlia, erede spirituale e manageriale dell’azienda di famiglia, rientrata immediatamente da Londra, dove si trovava per lavoro. Storica icona e protagonista della moda italiana, la designer aveva celebrato, nel 2015, cinquant’anni di moda nel segno del Made In Italy e nel segno dell’imprenditorialità al femminile. Era il 30 luglio 1965, infatti, quando Laura Biagiotti fondò a Roma la società Biagiotti Export per affiancare e supportare il lavoro di sua madre, Delia Soldaini Biagiotti, divenuta in pochi anni famosa grazie a una sartoria su misura aperta in via Salaria a Roma.

Nel 1972, la prima sfilata del marchio Laura Biagiotti, nella Sala Bianca di Palazzo Pitti a Firenze. Il resto è storia. Una casa di moda cresciuta negli anni e nota per i suoi tanti primati, dall’organizzazione della prima sfilata di moda italiana in Cina nel 1988, ai 200 milioni di bottiglie di profumo vendute dal 1982 a oggi, fino ai 50 mila kg di cashmere utilizzati da colei che venne definita dal New York Times: «The Queen of cashmere». Il suo funerale si terrà domani presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli a Roma.

Noi la ricordiamo sorridente, nel backstage dello show, pochi minuti prima della sfilata, a raccontare l’ispirazione della collezione e i ricordi più lontani della sua carriera. Parole buone per tutti. Grande passione. E grande umiltà. Riposa in pace, gentile Laura. Che la tua anima splenda in eterno.




HAIR: Toni&Guy International Artistic Team – UK
Collection: Duality
Ph: Andrew O’Toole
Make-up: Lan Nguyen
Stylist: Sara Dunn
Art Director: Sacha Mascolo/Tarbuck

hair-collections

read more Toni&Guy International Artistic Team – UK, Duality Collection ( 16 Photos) Gossip & News.



02_0040_AA_FLAT_AS_V4r


We all love being pampered. Getting your hair done at Rodney Wayne is the best kind of pampering because you look good and feel great from the moment you walk in the door until weeks after you leave the salon. In this campaign we wanted to capture the feeling of being treated like you are truly special. The campaign references the supermodels of the 90s and embraces the festival-going global traveller, with a subtle nod to the 70s. We were inspired by the majestic power women of the 90s like Kate Moss, Gisele Bündchen and Linda Evangelista represented a time of effortless luxury and natural glamour that screamed freedom.

HAIR: Rodney Wayne – AU
Collection: One girl – 5 looks
Ph: Steven Chee
Make-up: AImie Fiebig
Fashion Stylist: Daisy Uffindell
Model: Ngahuia Williams
Creative Director: Richard Kavanagh

hair-collections

read more Rodney Wayne – AU, One girl – 5 looks Collection ( 5 Photos) Gossip & News.




Cringeworthy clients, gigantic gym f**k-ups, embarrassing run-ins - these PTs reveal all...


By: Ali Pantony

Continue reading...

61
Beauty news
May 29, 2017

And people are loving it...


By: Sagal Mohammed

Continue reading...


Keeping up with toddlers isn't easy, even for J-Lo...


By: Sagal Mohammed

Continue reading...


An American Fare concept chimes through the menu with wonderfully generous portions of fresh seafood, steaks, and pastas that could have come directly out of Italy...


By: Ciara Sheppard

Continue reading...


It's another murder mystery...


By: Hollie Brotherton

Continue reading...


The Rock, the beach and THAT iconic red swimsuit. Baywatch is BACK. *Slow-mo running guaranteed*


By: Mark Eccleston

Continue reading...


"Take care of yourself first. Your fans aren't going anywhere."


By: Ciara Sheppard

Continue reading...

Quest’anno La Rinascente festeggia i 100 anni del suo nome, ideato da Gabriele D’Annunzio su commissione del Senatore Borletti, che acquistò i grandi magazzini Bocconi nel 1917, promuovendone la rinascita. Cominciava così una storia fatta di passione, talento e capacità di visione tale da suscitare, a partire dai primi del Novecento, un impatto innovativo sui modelli di consumo e sull’evoluzione che portò Milano ad affermarsi come motore economico dell’Italia.

Per celebrare l’evento, il Comune di Milano, insieme a Palazzo Reale e allo stesso department store hanno deciso di raccontare questa storia con una mostra, a cura di Sandrina Bandera e Maria Canella con il set up firmato da OMA/AMO, nelle sale dell’Appartamento del Principe al piano nobile del Palazzo Reale di Milano, che rimarrà aperta al pubblico fino al prossimo 24 settembre.

Attraverso un’eccezionale varietà e quantità di opere d’arte, grafica, oggetti di design, immagini storiche e contributi inediti, il pubblico potrà scoprire come La Rinascente abbia scritto capitoli importanti nella storia del costume, della comunicazione e della grande distribuzione. Sin dalle sue origini, infatti, si caratterizzò come laboratorio dove sperimentare le novità che provenivano dal resto d’Europa. Il modello di vendita innovativo, derivato dalle iniziali esperienze francesi, con la merce esposta negli scaffali a prezzo fisso, non solo fu la chiave di volta di un’economia moderna, ma produsse decisivi cambiamenti nella vita quotidiana della società dei consumi, creando nuovi miti e archetipi nel gusto, rivoluzionando l’immagine femminile e maschile, e stimolando la nascita dei sistemi produttivi legati alla moda e al design, pilastri fondanti del Made In Italy.

Sede della mostra è Palazzo Reale, principale location espositiva milanese e cuore di quel centro urbano che rappresenta lo spirito della città, a pochi passi dal Duomo, dalla Galleria, dalla Scala e da La Rinascente, che ne interpreta lo spirito produttivo. Nella gallery sopra, un’anteprima delle opere esposte.



Dal 14 al 16 ottobre all’Excel di Londra si terrà il Salon International: non perdere tempo!

Prenota ora i tuoi biglietti e usa il codice promozionale GLB1 per avere l’opportunità di vincere £250 da spendere in fiera

e approfitta dei biglietti scontati prenotabili SOLO fino al 30.06.2017!

salon international

read more SALON INTERNATIONAL LONDON: prenota ora i tuoi biglietti per l’evento di Londra 2017! Gossip & News.



ernesto giampino demeral video

Ernesto Giampino per DEMERAL. Guarda il breve spot realizzato per il programma ”Io come Te” andato in onda su 52 canali nazionali nel quale Ernesto Giampino ha realizzato le acconciature per il Talent.

GUARDA il VIDEO

read more Ernesto Giampino (parrucchieri Torino) per DEMERAL: il video per il programma “Io come Te” Gossip & News.



HAIR: Jordanna Cobella @ Cobella and Beverly C. – UK
Ph. Mary Germanou
Make-up: Jo Sugar

hair-collections

read more Jordanna Cobella @ Cobella and Beverly C. – UK, Hair Collection Gossip & News.




Hair: Beppe and Marco Unali @ Unali Arthairstyle – Italia
Collection: New Allure
Ph: Fabio Rinaldi
Make-up: Maria Elena Pascolo
Stylist: Agostino Porchietto

hair-collections

read more Beppe and Marco Unali @ Unali Arthairstyle – Italia, New Allure Collection ( 8 Photos) Gossip & News.




Plan: Be productive and tick EVERYTHING off to-do list. Reality: Sleep. 😴


By: Ali Pantony & Kat Brown

Continue reading...

Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >
      КОНТАКТ      
The world of hair fashion and beauty business
Il mondo della moda capelli e della bellezza
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schnheitspflege
El mundo profesional de la moda-cabello y de la belleza
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beaut
Το πιο σημαντικό portal στον κόσμο εξειδικευμένο στην μόδα μαλλιών
Самый важный портал в мире,специализирующийся по моде волос
أكبر موقع في العالم مختصّ في موضة الشّعر
是世界上在发型时尚专业领域中最重要的网站。

GLOBElife Advertise   -   Beauty Store
GLOBELIFE Group

©2017 Globelife.com All rights reserved