SITEMAP

Il mondo della moda capelli e della bellezza e moda
The world of hair fashion and beauty business
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schönheitspflege
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beauté
El mundo profesional de la moda-cabello y de la bellezza
世界上的时尚发型及美容业务
عالم الموضة الشعر والتجارية تجميل
Мир бизнеса моды и красоты волос
Encyclopedic hair website
0% played

23 Jun 17


Hair: Rainbow Room International, Uddingston Art Team – UK
Collection: Futuristic Streets
Ph: Martin Baker Photography
Make-up: Lyndsay Low

hair-collections

23 Jun 17


“Ink represents our taboos with sex, contrasting the purity of the naked form with unadulterated decadence. I created exaggerated caricatures of our sexual anxieties, transforming current trends into fierce personifications of lust.”

Hair: William Lamb, Daniel Granger Hairdressing – UK
Collection: Ink
Ph: Dan Thomas
Make-up: Roseanna Velin
Nails: Amy Ganney

hair-collections

23 Jun 17


Concepto de novia contemporánea basada en la mitología nórdica. Freyja, es la diosa nórdica del amor, la belleza, las profecías, la atracción, la magia, la sexualidad, la lujuria, la vegetación, la fertilidad, la curación y el liderazgo. Como diosa de la magia, fue la primera que llevó los oráculos a los países nórdicos. Odin y Freyja intercambiaron sus conocimientos mágicos, su magia seidhr por las runas de Odín. La manifestación de Freyja es la libertad vital y la regeneración, como es característica de algunas otras diosas del amor.

Hair: Patrizia Robel Hair Design – España
Collection: Freyja
Ph: My One and Only
Fashion Accessories: Lenaná Modern
Brides: Otaduy Barcelona
Fashion Assistant: Inés García de Diego

hair-collections

23 Jun 17

sgravi pubblicità

È atteso un balzo degli investimenti su quotidiani e periodici per chi aumenta la spesa in comunicazione. Entrerà in vigore domani il nuovo sistema di benefici fiscali per chi aumenta i suoi investimenti pubblicitari su quotidiani, periodici, tv e radio locali.

Oggi, infatti, è programmata la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto legge 50/2017 convertito nella legge n.96 (sul supplemento ordinario n.31 della G.U., n.144). Legge che in particolare prevede sgravi fiscali al 75% per chi aumenta quest'anno di almeno l'1% i suoi investimenti in pubblicità. Incentivi che salgono, poi, al 90% nel caso di pmi, micro-imprese e start-up inserzioniste.

Sul tavolo, tra l'altro, c'è anche un'altra proposta che punta a offrire sgravi fiscali per chi compra giornali, a partire dai singoli privati che sottoscrivano per esempio abbonamenti alle testate preferite.

22 Jun 17

alexandre de paris

Molti sono i ruoli che ha ricoperto nella vita delle sue clienti, ma, al secolo, Louis Alexandre Raimon ha soprattutto cambiato il modo di intendere il mestiere di acconciatore , elevandolo a livelli di perfezione mai raggiunti prima. Tra i suoi lavori più celebri troviamo gli chignon e numerosi tipi di intrecci creando delle vere e proprie forme d'arte.

Il suo stile innovativo fu apprezzato sia nel cinema che nella moda, da Coco Chanel, Yves Saint Laurent, Hubert de Givenchy, Christian Dior, Karl Lagerfeld, Jean-Paul Gaultier, che si avvalsero della sua creatività per valorizzare i loro abiti. Fra le affezionate clienti, invece, si contavano Romy Schneider, Maria Callas, Audrey Hepburn, Liza Minelli, Greta Garbo, Sophia Loren, Grace Kelly e la duchessa di Windsor. E, nel 1963, De Paris creò quello che, forse, è l’hairstyle più famoso del cinema: la pettinatura di Elizabeth Taylor in Cleopatra.

Così Intercoiffure, l’associazione di parrucchieri più antica al mondo, di cui Alexandre de Paris fu presidente dal 1978 al 1993, ha deciso di svelare parte dei suoi bozzetti originali , disegni a matita delle acconciature da lui create, che, alla morte dell’hairstylist, nel 2008, furono affidati a Sergio Russo, e in seguito donate a ICD Italia. La mostra è ospitata nelle sale dell’Accademia L'Oréal Professionnel di Roma ed è aperta al pubblico fino al 30 giugno.




Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >


Ask any three of these questions during the film and you know you're watching a Michael Bay movie...


By: Mark Eccleston

Continue reading...


"I have an almost constant pain in my chest, a gnawing sadness as I realise more people I knew or remember have gone"


By: Marina Gask

Continue reading...


The collaboration between rapper and the designer was announced on Drake's social media accounts moments before the fashion show.


By: Carolina Nicolao

Continue reading...


Skinny or wide leg trousers? Natalie Hartley answers your fashion questions each week


By: Natalie Hartley

Continue reading...

66
Beauty news
June 24, 2017

It's amazing we get through the week at all 😒


By: Michael Hogan

Continue reading...


What to do when you get the sunburn from hell!


By: Alessandra Steinherr

Continue reading...


Is Riviera the most stylish show on TV? We examine the evidence


By: Rebecca Fearn

Continue reading...


The actress has slammed Star Magazine for claiming that her boyfriend is her "errand boy"


By: Glamour

Continue reading...


The canisters were removed from sale in 2013


By: Kat Brown

Continue reading...


It's not the first time she's looked for love on TV...


By: Leanne Bayley

Continue reading...

60
Beauty news
June 24, 2017

Very sad news for the family


Continue reading...


"I’ve had attacks which made me forget words, affected my sight and wiped out my legs... but I won't let it beat me"


By: Julie McCaffrey

Continue reading...


Please get married guys


By: Rebecca Fearn

Continue reading...


"It was like my movie No Strings Attached!"


By: Hollie Brotherton

Continue reading...

56
Beauty news
June 24, 2017

In diretta da Parigi la sfilata di AMI.



Una collezione inno di un design deluxe e geometrico. In occasione di Milano Moda Uomo, Yoox svela la collaborazione con Arthur Arbesser, sia per uomo che per donna. La collezione Arthur Arbesser x Yoox rappresenta anche il debutto lungamente atteso del designer nell’universo della moda maschile.

La proposta è pragmatica: comprende capispalla, camicie essenziali, T-shirt e felpe, pantaloni e accessori. La precisione utilitaria delle linee è la base per un audace statement visivo. I colori solidi come il brulicare di motivi geometrici, invece, comunicano una estetica essenzialmente Arbesser. Mentre i pattern, rigorosi e ludici, sono una fusione di riferimenti che partono dal viennese Carl Otto Czeschka, il cui lavoro Art Nouveau ha il ritmo della Wiener Werkstätte, per approdare nella grafica espansiva dell’artista napoletano Lucio Del Pezzo, il cui surreale senso della composizione richiama maestri come Carlo Carrà e Giorgio De Chirico, e la cui attenzione per il mondo dei giochi coincide con uno dei principali interessi del designer. Il risultato è una proposta di capi che invitano il cliente a mixare, abbinare e giocare con i look, in modo del tutto personale.

La capsule collection, disponibile su Yoox.com, comprende articoli in neoprene, gabardine e frotté. In un mix audace e pratico, assolutamente contemporaneo.



Dopo la quattro giorni di Milano Moda Uomo, abbiamo stilato una piccola guida in cui sono racchiusi i maggiori trend per la prossima primavera-estate.

ROSA
In fondo non è proprio una novità, perché già questa primvara- estate la moda ha decretato il rosa come tinta di stagione. Ebbene per coloro che ancora non si fossero convinti, gli stilisti lo propongono anche per la SS 18. Nuances più o meno accese in abbinata a sete o lini, le proposte spaziono tanto per il giorno quanto per la sera.

Da destra: Dolce & Gabbana, Ermenegildo Zegna, Tom Ford

Da destra: Dolce & Gabbana, Ermenegildo Zegna, Tom Ford

SHORTS
La canicola da città di questi giorni l’approverebbero, sebbene un uomo in shorts è sempre meglio vederlo al mare. Eppure gli stilisti hanno accorciato il bermuda e  messo in bella mostra le gambe in passerella. Diciamo che non è per tutti e dappertutto …

Da sinistra: Salvatore Ferragamo, Emporio Armani, Prada

Da sinistra: Salvatore Ferragamo, Emporio Armani, Prada

CAPPOTTO, PELLICCE, PIUMINI
Ma non era la primavera estate 2018? Sì ma alcuni stilisti hanno preferito portarsi avanti e pensare al prossimo inverno, sottolineando il concetto che un bel capo non ha stagionalità …

Cappoto

Da sinistra: Prada, Fendi, Moncler Gamme Bleu

Sparkling
Forse è la tendenza più scoppiettante della stagione. Per non passare in alcun modo inosservato. Luccicante, funny ma sempre glamour. Per la prossima primavera-estate 2018, bisogna puntare alla luce, ai riflessi su giacche e pantaloni. Come il blazer broccato in argento di Christian Pellizzari, il chiodo di Philipp Plein e la giacca in lurex di Dolce & Gabbana.

Sparkling

Da sinistra: Christian Pellizzari, Dolce & Gabbana. Philipp Plein

Co-branding
Co-branding. Ovvero collaborazione tra due brand. E in questa Milano Moda Uomo appena conclusasi, di collaborazioni illustri ne abbiamo avute. Come quella di Damir Doma per Lotto, di Australian per GCDS e di Disney per Marcelo Burlon County of Milan. Per veri collezionisti e amanti degli anni 2000.

Cobranding

Lettering
Amanti dei loghi e delle stampe a parole, fatevi avanti! Perché dalla prossima primavera-estate 2018, le lettere fanno capolino su capi d’abbigliamento e accessori. Tra tutti, su quelli di MSGM, di Plein Sport e di Palm Angels. Per gli amanti dello streetstyle a 360 gradi.

Lettering

Da sinistra: MSGM, Plein Sport, Palm Angels

 

Anni Cinquanta
La figura del rockabilly torna in auge con i classici elementi stilistici dell’epoca: jeans, t-shirt, giubbino in pelle e/o di jeas. A rendere più convincente il tutto? La pettinatura pomp o pompadour alla Buddy Holly, Jerry Lee Lewis o Elvis Presley.

Da sinistra Philipp Plein, DSquared, Dirk Bikkemebergs

Da sinistra Philipp Plein, DSquared, Dirk Bikkemebergs

A cura di Paola Montanaro e Angelo Ruggeri



alexandre de paris

Molti sono i ruoli che ha ricoperto nella vita delle sue clienti, ma, al secolo, Louis Alexandre Raimon ha soprattutto cambiato il modo di intendere il mestiere di acconciatore , elevandolo a livelli di perfezione mai raggiunti prima. Tra i suoi lavori più celebri troviamo gli chignon e numerosi tipi di intrecci creando delle vere e proprie forme d’arte.

Il suo stile innovativo fu apprezzato sia nel cinema che nella moda, da Coco Chanel, Yves Saint Laurent, Hubert de Givenchy, Christian Dior, Karl Lagerfeld, Jean-Paul Gaultier, che si avvalsero della sua creatività per valorizzare i loro abiti. Fra le affezionate clienti, invece, si contavano Romy Schneider, Maria Callas, Audrey Hepburn, Liza Minelli, Greta Garbo, Sophia Loren, Grace Kelly e la duchessa di Windsor. E, nel 1963, De Paris creò quello che, forse, è l’hairstyle più famoso del cinema: la pettinatura di Elizabeth Taylor in Cleopatra.

Così Intercoiffure, l’associazione di parrucchieri più antica al mondo, di cui Alexandre de Paris fu presidente dal 1978 al 1993, ha deciso di svelare parte dei suoi bozzetti originali , disegni a matita delle acconciature da lui create, che, alla morte dell’hairstylist, nel 2008, furono affidati a Sergio Russo, e in seguito donate a ICD Italia. La mostra è ospitata nelle sale dell’Accademia L’Oréal Professionnel di Roma ed è aperta al pubblico fino al 30 giugno.

read more Eventi per Parrucchieri: la mostra di Alexandre de Paris a Roma Gossip & News.



l'oreal

Christophe Schmutz beeinflusste mit seinem Team maßgeblich das Wachstum der Marken der Division Professionelle Produkte in Deutschland. Zudem hat Christophe Schmutz gemeinsam mit seinem Team die Branche weiterentwickelt und dem deutschen Friseurmarkt neue Impulse gegeben. Dazu hat insbesondere die Ausbreitung des „Salon Emotion“-Konzeptes beigetragen, sowie die sukzessive Digitalisierung des gesamten Geschäftsbereichs.

Ihr Engagement, ihre Leadership-Qualitäten und ihre Teamorientierung sind ideale Voraussetzungen für eine erfolgreiche Fortsetzung der von Christophe Schmutz initiierten Maßnahmen zur konsequenten Weiterentwicklung der Partnerschaften im professionellen Haar- und Kosmetikbereich. „Ich bin fest davon überzeugt, dass Suzan Schlag die Strategie des Geschäftsbereichs erfolgreich weiterführen wird“, so Laurent Dubois.

read more Wechsel an der spitze des geschäftsbereichs L’Oréal Professionnelle produkte Gossip & News.



IMG03


Zaha Hadid, una mujer con un talento excepcional que rompió esquemas y conquistó territorios tradicionalmente reservados solo para hombres. Fue una de las arquitectas más emblemáticas del mundo y la primera mujer en conseguir el premio más prestigioso de la arquitectura: el premio ?Pritzer?, el Nobel de la arquitectura. De nacionalidad Anglo-iraní, nació en Bagdad pero se fue a estudiar a Londres arquitectura donde vivió toda su vida. Ganaba muchos concursos, pero sus obras no todas eran aceptadas, ya que eran muy futuristas y con un coste elevado de llevar a cabo. Sus formas orgánicas y el color blanco eran su sello de identidad y su inspiración estaba muy vinculada con la naturaleza, reflejada en muchas de sus obras.

Hair: Felicitas Ordás @ Felicitas Hair – ES
Collection: Zaha
Ph: Esteban Roca Make-up: Kuki Giménez
Stylist : Bernard Connolly
Designer: Helen Woollams
Hair Assistant: Ana Torres, Robert Redondo, Yolanda Pairó

hair-collections

read more Felicitas Ordás @ Felicitas Hair – España, Zaha Collection ( 5 Photos) Gossip & News.



Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >
      İLETİŞİM      
The world of hair fashion and beauty business
Il mondo della moda capelli e della bellezza
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schnheitspflege
El mundo profesional de la moda-cabello y de la belleza
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beaut
Το πιο σημαντικό portal στον κόσμο εξειδικευμένο στην μόδα μαλλιών
Самый важный портал в мире,специализирующийся по моде волос
أكبر موقع في العالم مختصّ في موضة الشّعر
是世界上在发型时尚专业领域中最重要的网站。

GLOBElife Advertise   -   Beauty Store
GLOBELIFE Group

©2017 Globelife.com All rights reserved