BEAUTY NEWS

Le polo, le maglie e le felpe dell’inverno 2019. Le anteprime da Pitti Uomo 93

Addio cupezza. Anche le maglie e le felpe del prossimo inverno si tingono dei colori più sgargianti e si arricchiscono di fantasie ricamate o di loghi sul davanti o, ancora, di etichette sulle maniche delle polo. Tra i nuovi materiali la ...

Addio cupezza. Anche le maglie e le felpe del prossimo inverno si tingono dei colori più sgargianti e si arricchiscono di fantasie ricamate o di loghi sul davanti o, ancora, di etichette sulle maniche delle polo. Tra i nuovi materiali la sherpa fleece che si ritrova su capi reversibili e coloratissimi.

[Guarda anche Pitti 93: il capospalla]

 

La vestibilità, come quella dei capispalla del prossimo inverno, è leggermente over per cardigan, più slim per le maglie con scollo rotondo in merinos modern, supersottile, ideale per il sottogiacca. Tra i filati più utilizzati il cashmere double, la lana tecnica tinta in filo termosaldata, o mohair, alcuni resi speciali grazie a lavorazioni particolari e a finissaggi esclusivi.

[Guarda anche Pitti 93: camicie e pantaloni]

Pitti 93: la moda come un film


+

privacy policy