BEAUTY NEWS

Come proteggere le mani e le unghie dal freddo

In inverno, il freddo e le temperature rigide mettono a dura prova la nostra pelle, che ha perciò bisogno di maggiori cure. Un’attenzione particolare va riservata alle mani, una parte del corpo più esposta e che va protetta nel modo cor ...

In inverno, il freddo e le temperature rigide mettono a dura prova la nostra pelle, che ha perciò bisogno di maggiori cure. Un’attenzione particolare va riservata alle mani, una parte del corpo più esposta e che va protetta nel modo corretto, e alle unghie, altrettanto delicate e che rischiano di indebolirsi se non si adottano le giuste precauzioni.

Freddo

foto: Pixabay

Cosa fa il freddo alle mani Le mani sono continuamente esposte agli agenti atmosferici e con il freddo si disidratano. La conseguenza più evidente di ciò è che si screpolano e diventano ruvide. Se la disidratazione diventa eccessiva si corre il rischio che si aprano dei fastidiosi e dolorosi taglietti sull’epidermide. Ecco perché è fondamentale seguire la corretta beauty routine che ci permetta di mostrare anche in inverno mani delicate e morbide.

Come prendersi cura delle mani La prima cosa da fare per proteggere le mani quando le temperature scendono è utilizzare i guanti. Sono fondamentali per preservare la pelle e consentono di tenere le mani al caldo. Attenzione anche alla fase della detersione. Non bisogna utilizzare acqua troppo calda o fredda e non vanno usati mai prodotti troppo aggressivi, che rischiano di far seccare la pelle. Meglio preferire prodotti ad azione emolliente che idratano l’epidermide. Non ci si deve poi dimenticare di esfoliare la pelle. Lo scrub è uno dei momenti fondamentali della beauty routine e permette di rimuovere le cellule morte e di nutrire la pelle. Non serve farlo spessissimo, è sufficiente una volta ogni una o due settimane ma ricordate di utilizzare scrub dolci e leggeri. Per finire, bisogna massaggiare sulle mani una crema idratante e nutriente, ricca di oli vegetali o burro di Karitè, che agiscono in profondità. Potete portarla anche con voi in borsa e riapplicarla durante la giornata per nutrire costantemente le mani.

Come il freddo agisce sulle unghie e come proteggerle Le basse temperature agiscono negativamente anche sulle unghie e le deidratano, facendo diventare la lamina secca e fragile e più soggetta a rottura. Per proteggere le unghie e far in modo che non si disidratino durante i mesi invernali un’ottima soluzione è massaggiarle usando l’olio di oliva o di mandorla. È un trattamento fai da te efficace che lenisce le screpolature, idrata l’unghia e la fortifica.

L'articolo Come proteggere le mani e le unghie dal freddo sembra essere il primo su Glamour.it.


+