BEAUTY NEWS

Come truccarsi bene: consigli utili per non sbagliare

Come truccarsi bene senza incorrere in banali errori? Anche se spesso il modo di truccarsi è molto personale e non è facile dare consigli universali, ci sono tuttavia delle regole che vanno seguite per non appesantire il make up e render ...

Come truccarsi bene senza incorrere in banali errori? Anche se spesso il modo di truccarsi è molto personale e non è facile dare consigli universali, ci sono tuttavia delle regole che vanno seguite per non appesantire il make up e renderlo duraturo e impeccabile per tutto il giorno.

1. Per truccarsi bene parti dalla base

La base viso è la parte più importante di un make up. Per ottenere una perfetta base viso bisogna innanzitutto conoscere a fondo la propria pelle, quindi sapere il proprio sottotono -che può essere caldo, freddo e neutro- e il proprio tipo di pelle -mista, grassa o secca. Questo ti aiuterà nella scelta del fondotinta. Se hai un viso senza imperfezioni scegli fondotinta molto leggero o una BB cream, che uniformerà e illuminerà l’incarnato senza andare ad appesantire il viso.

come truccarsi bene

2. Coprire sempre imperfezioni, discromie e occhiaie

Per truccarsi bene dovrete senza dubbio coprire le occhiaiese sono viola copritele con un correttore color albicocca mente se avete dei rossori nell’area perioculare è sufficiente utilizzare un correttore illuminante. Fissare il tutto con una cipria translucida, ossia quelle trasparenti e un tocco di blush che rende il viso sano.

3. Scolpire il viso con il contouring

Il contouring è una delle ultime ”mode” del mondo del make-up. Ci sono varie tecniche si può fare con iprodotti in polvere. Il contouring fatto con i correttori lo consiglio solo alle esperte in quanto il rischio chiazza è dietro l’angolo, è un lavoro di sfumature infinito e con questa tecnica si possono stravolgere i tratti del viso.

4. Definire le sopracciglia

Le sopracciglia sono la cornice del nostro sguardo e se non sono molto curate il trucco occhi perde molto. Innanzitutto le sopracciglia devono essere sistemate nella forma: affidatevi ad un’estetista professionista che ve le sistemerà nel migliore dei modi. Successivamente potete riempirle con il prodotto che più preferite ossia una matita o un ombretto.

5. La scelta del rossetto: nude, scuro o acceso?

Mettere bene un rossetto è un arte, ci vuole molta precisione affinché le labbra siano armoniose e soprattutto uguali. Scegliete un rossetto nude se volete ingrandire leggermente le labbra. Con una matita nude di un colore il più simile alle vostre labbra, tracciate il contorno e strabordate di massimo un millimetro, con un pennellino portate il colore verso l’interno poi con un rossetto riempite le labbra e nella parte centrale picchiettate con un dito del correttore in modo tale da avere un effetto ottico di ingrandimento. Con i colori scuri questi espedienti non funzionano quindi bisognerà accontentarsi della forma naturale delle nostre labbra. Con una matita delineare il contorno delle labbra e portare con un pennellino il colore verso l’interno, applicare il rossetto poi con un pennellino piccolo delineare i bordi. Per avere delle labbra perfettamente delineate prendere un piccolo pennello e pulire il contorno con del correttore. Mi raccomando sfumate bene e non lasciate la linea netta del correttore.

L'articolo Come truccarsi bene: consigli utili per non sbagliare sembra essere il primo su Glamour.it.


+

privacy policy