BEAUTY NEWS

Beatrice Vendramin nei panni di #iampoison

Attrice, modella e Insta-Girl, Beatrice Vendramin, 17 anni, ha il viso delle principesse disneyane – lunghi capelli biondi e occhi color ghiaccio – e il fascino dei personaggi più conturbanti. Con lei abbiamo parlato di fascino ...

Attrice, modella e Insta-Girl, Beatrice Vendramin, 17 anni, ha il viso delle principesse disneyane – lunghi capelli biondi e occhi color ghiaccio – e il fascino dei personaggi più conturbanti. Con lei abbiamo parlato di fascino e seduzione:

Completa la frase: la seduzione è… «È l’intensità in uno sguardo».

Se la seduzione fosse musica, quale canzone sarebbe? «Sicuramente direi “Havana” di Camila Cabello».

Descrivi la tua vita sentimentale con un film. «È un film del 2015 tratto dal romanzo di Nicholas Sparks, “La risposta è nelle stelle”, di George Tillman Jr.».

A quali tentazioni non sai e non vuoi resistere? «Molto spesso non resisto ai dolci».

Qual è il gesto di un uomo che ti conquista di più? «Mi colpiscono le piccoli attenzioni, quelle che molto spesso vengono date per scontate o i piccoli gesti inaspettati, come per esempio un semplice fiore regalato senza un motivo preciso, un complimento in un momento in cui non me lo aspetto…».

Hai una musa ispiratrice? «In questo momento dalla parte televisiva sono una fan di Millie Bobby Brown (Undici di “Stranger Things” ndr.), invece nella moda mi piace molto lo stile della top model Irina Shayk».

Con quale look ti senti più sexy? «Con qualsiasi look riesca a farmi sentire anche sicura di me: non saprei dirne uno preciso, ma spesso mi sento più sicura di me senza trucco, perché so di essere io al cento per cento».

Qual è la parte di te che ti affascina di più? «Forse gli occhi».

Che cosa non manca mai nella tua borsa? «Praticamente nella mia borsa ho una collezione di lip balms, me ne porto sempre dietro tanti diversi, insieme al mio profumo».

Il primo appuntamento ideale. «Secondo me il primo appuntamento viene reso ideale da come ti fa sentire la persona accanto a te».

Colpo di fulmine: sogno o realtà? «Io ci credo, è una realtà».

Cosa diresti a una bambina riguardo al Principe Azzurro? «Direi che il Principe Azzurro è una figura protettiva e amorevole che troviamo nella nostra vita, ma che non deve essere per forza inteso come un partner amoroso. Inoltre le insegnerei che il principe azzurro non è qualcuno che ci salverà e che non bisogna aspettarlo: l’amore quando arriva, arriva».

Qual è il complimento più bello che hai ricevuto sul tuo profumo? «Il complimento più bello che mi hanno detto sul profumo che indossavo è che ormai era diventato parte della mia personalità».

Che rapporto hai con il profumo? «Lo uso tutti i giorni, non viaggio mai senza e spesso lo indosso anche prima di dormire! Secondo me un profumo è qualcosa che ti rende in qualche modo “unica”».

Sei più Hypnotic Poison o Poison Girl? «Sono più Hypnotic Poison».

Descrivi le fragranze Poison Dior con tre aggettivi. «Ovviamente sensuali, ma anche freschi e femminili».

L'articolo Beatrice Vendramin nei panni di #iampoison sembra essere il primo su Vogue.it.


+