BEAUTY NEWS

Golden Globe 2018: i look più belli e più brutti

Ieri, 7 gennaio, al Beverly Hilton hotel, a Beverly Hills, in California, si è svolta la 75esima edizione dei Golden Globes 2018, ed eccoci puntuali con le nostre pagelle dei look più belli (e più brutti) visti durante la cerimonia. ...

Ieri, 7 gennaio, al Beverly Hilton hotel, a Beverly Hills, in California, si è svolta la 75esima edizione dei Golden Globes 2018, ed eccoci puntuali con le nostre pagelle dei look più belli (e più brutti) visti durante la cerimonia.

Tantissime le star femminili attese sul red carpet di quest’anno, sulle quali avevamo già fantasticato pensando ai look che avremmo voluto vedere su Emma Stone, Jessica Chastain e Margot Robbie.

Prima in assoluto in materia di stile la bellissima Jessica Biel, con un abito bustier con scollo a cuore firmato Christian Dior, interamente di tulle drappeggiato sul corpetto e sulla gonna a ruota, dalla scollatura parte un intarsio a forma di luna che scende sul fianco. A completare l’outfit l’alta gioielleria di Bulgari. Voto 10 e lode!

Splendido, nel vero senso della parola, l’abito di Gucci indossato da Margot Robbie. In satin con una profonda scollatura a V, maniche con spalline a sbuffo e spacco frontale con una piccola coda, l’attrice ha brillato sul red carpet grazie anche al magnifico ricamo argentato con fiocchi, fiori e foglie. Voto 9 e 1/2.

Sensualissimo l’outfit sfoggiato da Jessica Chastain, un abito di velluto della collezione Armani Privé con un’inedita forma a sirena con collo all’americana e inserti di paillettes a disegnare i fianchi. La perfetta forma fisica della protagonista di Molly’s Game e il beauty da vera Jessica Rabbit, le fanno aggiudicare un meritatissimo Voto 9+.

Voto 9 per Saoirse Ronan. La giovane attrice, conosciuta per il successo del film Brooklyn del 2015, ha indossato un abito asimmetrico con spalline rinforzate e cut out di paillettes argento, firmato Atelier Versace. Il beauty look iper moderno completano alla perfezione un outfit di chi ha saputo osare, brava!

Tra i look più belli ai Golden Globes 2018, non possiamo non citare Diane Kruger, con un vestito interamente in chiffon plumetis, incrociato sul davanti e con una leggerissima cappa che scende dalle spalle. Il tutto orlato da migliaia di piccole gocce di metallo, made in PradaVoto 9-.

Ci è piaciuta molto anche la protagonista di Glow, Alison Brie, con una tuta bustier del designer Vassilis Zoulias, resa più solenne dall’ampia coda che parte dal punto vita. Ci piace immaginare Alison disfarsi della coda e salire ancora una volta sul ring di Glow. Voto 8 e 1/2.

Voto 8 per Claire Foy. Vogliamo premiare la mitica Elisabetta di The Crown per aver scelto un tuxedo doppio petto per il suo red carpet. Il completo disegnato da Stella McCartney è senza alcun dubbio uno statement look degno di una vera regina.

Bellissima anche Michelle Pfeiffer, che ha adottato una silhouette in stile new look by Christian Dior, con giacca strizzata in vita dalla cintura e gonna a mezza ruota in tulle. Voto 7, avremmo voluto che Michelle osasse di più.

Sufficienza piena, senza infamia e senza lode, per gli outfit portati da Emma Stone (Louis Vuitton), Meryl Streep (Vera Wang) e Nicole Kidman (Givenchy).

Tra i look meno riusciti (per non dire più brutti) sul red carpet dei Golden Globes 2018, dobbiamo menzionare Susan Sarandon. La bellissima attrice ha indossato un suit maschile con una camicia bianca che, a nostro parere, non le rende proprio giustizia, soprattutto se pensiamo al memorabile red carpet che aveva fatto a Cannes 2017. Voto 6-.

Voto 5 e 1/2 per Reese WitherspoonKatherine Langford. Gli abiti di Zac Posen e Prada indossati dalle protagoniste di Big Little Lies e Tredici, hanno qualcosa che non ci convince, troppo tessuto o troppo poco, avremmo proposto uno scambio di look tra le due attrici.

La pagella meno felice di quest’anno tocca a Salma Hayek. Nonostante l’invidiabile forma fisica dell’attrice, la scelta di un abito in lycra che ricorda un tutù da danza non ci convince proprio. Voto 5 per il look firmato Balenciaga, sorry!

A prescindere dalle nostre pagelle, il red carpet di quest’anno entrerà nella storia dei Golden Globes per la massiccia presenza di abiti neri, indossati dalle star come segno di solidarietà per le vittime di molestie sessuali a Hollywood.

Sfoglia la gallery per vedere tutti i look più belli e più brutti visti ai Golden Globes 2018.

Scopri i vincitori e tutte le star presenti ai Golden Globes 2018 qui.

Guarda anche i momenti più glamourous di sempre ai Golden Globes qui.

L'articolo Golden Globe 2018: i look più belli e più brutti sembra essere il primo su Vogue.it.


+

privacy policy