BEAUTY NEWS

Formal Friday @Pitti Uomo

Quando un abito utility racconta una storia Teemu Muurimäki ha lavorato per molti anni con le più grandi maison del mondo. Poi è tornato in Finlandia, e ha lanciato  Formal Friday. La griffe di menswear è nota per i suoi capi sofistic ...

Teemu

Quando un abito utility racconta una storia

Teemu Muurimäki ha lavorato per molti anni con le più grandi maison del mondo. Poi è tornato in Finlandia, e ha lanciato  Formal Friday. La griffe di menswear è nota per i suoi capi sofisticati  in cui altissima qualità e funzionalità si uniscono  a un’estetica impeccabile.

Capi basic, altissima qualità

Non più di dieci anni fa Teemu Muurimäki viveva in Italia e lavorava come stilista per Armani, Dolce & Gabbana e Bottega Veneta. Oggi è alla guida di una griffe di menswear in Finlandia. È Formal Friday, brand che unisce capi formali e stile utility.

Qundo Teemu lavorava per le maison italiane, disegnava per la donna. Creare per l’uomo è un processo che implica un tocco più personale.

“Ero stanco di non riuscire a trovare la camicia button-up o la T-shirt perfetta”, racconta Teemu.

L’idea di base era creare alcuni capi chiave del guardaroba perfezionandoli al massimo da tutti i punti di vista: design, proporzioni e materiali. Per la griffe lavorano 5 persone che provano i modelli svariate volte per studiarne le dimensioni e assicurare la vestibilità perfetta.

Formal Friday si basa anche sull’idea che anche se oggi non si richiede più a un uomo di indossare per forza un completo, la griffe offre capi relaxed ma adatti anche per l’ufficio. Ecco perché si può notare un impercettibile e sofisticato bagliore nella T-shirt in lana Merino. Il materiale è così raffinato che il capo può essere tranquillamente indossato  nelle occasioni più formali.

Formal Friday utilizza solo materiali di altissima qualità. La lana Merino è uno di questi. La lana ha proprietà antibatteriche e si può semplicemente lasciare all’aria  quando serve. Un materiale durevole che puoi si può lavare con l’acqua. Ecco perché i capi Formal Friday possono essere indossati anche tutti i giorni.

Non troppo formale

Formal Friday presenterà qualcosa di completamente nuovo da Pitti Uomo. Se solitamente i capi di alta gamma del brand  sono funzionali e, per così dire, discreti, la collezione includerà questa volta capi di maggiore impatto come cappotti e shorts argento. Il completo in jersey di lana, da sempre un classico del brand,  sarà oggi disponibile con dettagli più affusolati.

La lana Merino resta il materiale base della collezione, oltre a cotone e tessuti tecnici con varie spalmature. “E la palette colori è più audace.”

Sono presenti anche tagli diagonali a losanga e un mix di strutture e colori diversi.

Teemu ha iniziato a disegnare la collezione raccogliendo foto, come fa sempre. Ed è stato ispirato dagli elementi ton-sur-ton di forme bianche e organiche mixate con dettagli matematici.

Per Teemu l’elemento organico è visibile anche nei colori che gli ricordano la natura e i suoi elementi: grigio granito come la roccia, i tessuti silver scintillano come la superficie di un lago, il tessuto verde ricorda la mimetizzazione.

“Quando mi trovo a creare in Finlandia, la natura è sempre presente e la gamma dei colori è composta soprattutto di grigi, e ha un impatto molto forte sulle creazioni”.

Raccontami la tua storia

Per Teemu la moda è una forma di espressione artistica. Sente che è come se stesse raccontando una storia con gli abiti che indossa: una storia che parla di lui e dell’ umore di un certo giorno.   “Gli abiti sono come una seconda pelle. Tutti abbiamo provato quelle sensazione: stiamo per uscire, ma quando siamo sulla porta sentiamo improvvisamente il bisogno di cambiarci. E quando ci siamo cambiati e ci sentiamo meglio, anche la giornata sarà migliore.”

Gli abiti valorizzano il nostro quotidiano, racconta Teemu. Possono rallegrare tutta la giornata, e renderla più bella.

 

by Anna-Kaari Hakkarainen

L'articolo Formal Friday @Pitti Uomo sembra essere il primo su Vogue.it.


+