BEAUTY NEWS

Sette zuppe vegane bruciagrassi

Sfoglia gallery {{imageCount}} immaginiimmagine ...

Sfoglia gallery {{imageCount}} immaginiimmagine

Ci sono verdure capaci di ridurre l’accumulo di grassi nell’organismo, altre li intrappolano e li eliminano in modo del tutto naturale. Gli ortaggi ricchi di vitamine B e C, per esempio – come cavolo, sedano, peperoni, asparagi – hanno la facoltà di diminuire l’immagazzinamento dei grassi, intervenendo nella produzione di noradrenalina , una sostanza che blocca tale processo. Altri, come la melanzana, hanno la capacità di intrappolare i lipidi prima che vengano assimilati e immagazzinati dall’organismo, una capacità estesa un po’ a tutte le verdure , grazie alle fibre solubili che le compongono. Altri ortaggi, invece, agiscono sulla ritenzione idrica, riducendo anche il livello di colesterolo.

Partendo da questi presupposti, Alix Lefief-Delcourt, esperta di alimentazione, ha elaborato un ricettario di zuppe che sfruttano l’apporto ipocalorico delle verdure e le proprietà diuretiche, sgonfianti e depurative che molte di esse possiedono. Ecco una selezione di ricette vegane, tratte da Zuppe Bruciagrassi (Edizioni Il Punto d’Incontro) che sfruttano le proprietà e i benefici degli ortaggi per una remise en forme post feste, all’insegna del gusto e della leggerezza.

ZUPPA RUSTICA DI FINOCCHI E BROCCOLI Ingredienti 1 finocchio (25 Kcal/100g), 1 piccolo broccolo (25 Kcal/100g), 3 pomodori (15 Kcal/100g), 2 carote (33 Kcal/100g), 1 porro (27 Kcal/100g), 1 cipolla, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 dado vegetale, 2 foglie di alloro, 2 rametti di timo fresco, sale, pepe. Preparazione Taglia il finocchio a pezzetti e sciacqualo. Taglia il broccolo a cimette e passalo sotto l’acqua. Porta  a ebollizione abbondante acqua. Immergi i pomodori per 30 secondi, scolali e pelali. Tagliali a dadini. Lava e pela le carote, quindi tagliale a rondelle. Pulisci il porro e affettalo finemente. Pela la cipolla e affettala finemente. In una pentola, fai riscaldare l’olio di oliva. Aggiungi la cipolla e soffriggila a fuoco lento per cinque minuti. Incorpora il finocchio, i pomodori, le carote e il porro. Corpi d’acqua, dopodiché aggiungi il dado, l’alloro e il timo. Aggiungi poco sale e pepe. Porta e ebollizione, quindi fai cuocere a fuoco lento per dieci minuti. Aggiungi il broccolo a cimette e cuoci per altri dieci minuti. Togli il timo e l’alloro, dopodiché servi la zuppa così com’è, oppure frullandola.

ZUPPA DI PORRI Ingredienti 3 porri (27 Kcal/100g), 1 cipolla, 100mil di latte scremato, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 dado vegetale, sale, pepe. Preparazione Pulisci i porri. Taglia a pezzetti la parte bianca e quella verde più tenera. In una pentola, fai riscaldare l’olio d’oliva. Aggiungi la cipolla e soffriggila a fuoco lento per cinque minuti. Aggiungi i porri e fai cuocere altri cinque minuti, mescolando di quando in quando.  Copri d’acqua e unisci il dado. Porta a ebollizione, dopodiché riduci la fiamma e fai cuocere per 20 minuti.  Frulla le verdure con il latte una parte di brodo di cottura, fino a ottenere la consistenza desiderata. Aggiungi un po’ di sale e pepe. Riscalda a fuoco lento e servi.

VELLUTATA DI BARBABIETOLE E POMODORI Ingredienti 4 o 5 barbabietole crude (40 Kcal/100g), 4 pomodori ben maturi (15 Kcal/100g), 1 cipolla, 1 spruzzata di succo di limone, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 dado vegetale, qualche stelo di prezzemolo, sale, pepe. Preparazione Porta a ebollizione abbondante acqua. Immergi i pomodori per 30 secondi. Scolali, pelali e tagliali a pezzetti. Pela e affetta sottilmente la cipolla. Pela le barbabietole e tagliale a pezzetti. In una pentola fai riscaldare l’olio d’oliva. Aggiungi la cipolla e falla soffriggere per cinque minuti a fuoco lento. Versa 1 litro d’acqua, aggiungi il dado e porta e ebollizione. Unisci le barbabietole e i pomodori, riduci la fiamma e fai cuocere a fuoco lento per 25 minuti. Lava e tagliuzza il prezzemolo. Frulla le verdure con una parte del brodo di cottura, fino a ottenere la consistenza desiderata. Aggiungi il succo di limone. Aggiungi un po’ di sale e pepe. Servi la vellutata tiepida o fredda, guarnendo con prezzemolo tritato.

ZUPPA 3 C (carote-cavolfiore-cumino) Ingredienti 1 cavolfiore (20 Kcal/100g), 400 g di carote (33 Kcal/100g), 1 cipolla, 1 cucchiaino di cumino, 1 dado vegetale, sale, pepe Preparazione Taglia il cavolfiore a cimette e sciacqualo. Lava e pela le carote, quindi tagliale a rondelle. Pela al cipolla e tagliala in quattro. In una pentola, versa 1,5 litri d’acqua. Aggiungi la cipolla e il dado. Porta a ebollizione. Quando l’acqua bolle, aggiungi gli ortaggi e il cumino. Riduci la fiamma e lascia sobbollire per 20 minuti. Frulla le verdure con una parte del brodo di cottura, fino a ottenere la consistenza desiderata. Aggiungi un po’ di sale e pepe. Se necessario, riscalda e servi.

ZUPPA DI SEDANO ALLA CURCUMA Ingredienti 4 coste di sedano (18 Kcal/100g), 2 zucchine (15 Kcal/100g), 1 cipolla, 2 spicchi d’aglio, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 cucchiaino di curcuma in polvere, 3 foglie di alloro, 1 dado vegetale, sale, pepe. Preparazione Lava il sedano e taglialo a pezzetti. Pela le zucchine e tagliale a dadini. Pela la cipolla e l’aglio, quindi affettali finemente. In una pentola, fai riscaldare l’olio d’oliva. Unisci la cipolla e l’aglio, poi soffriggili per cinque minuti a fuoco lento. Aggiungi il sedano e la curcuma, quindi lascia cuocere per altri due minuti. Copri d’acqua, dopodiché unisci il dado e l’alloro. Porta a ebollizione, abbassa la fiamma e fai cuocere per 20 minuti. Aggiungi le zucchine e lascia cuocere per altri 10 minuti. Togli le foglie di alloro e frulla la verdure con una parte del brodo di cottura, fino a ottenere la consistenza desiderata. Aggiungi un po’ di sale e pepe. Servi la zuppa ben calda. PS. Puoi sostituire la curcuma con il curry.

VELLUTATA DI CAROTE ALL’ARANCIA Ingredienti 1 kg di carote (33 Kcal/100g), 2 arance, 1 spicchio d’aglio, ½ cucchiaino di cumino, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 dado vegetale, sale, pepe. Preparazione Lava e pela le carote, quindi tagliale a rondelle. Pela e affetta sottilmente l’aglio. In una pentola fai riscaldare l’olio d’oliva. Aggiungi l’aglio e soffriggilo per cinque minuti a fuoco lento, mescolando di quando in quando. Unisci le carote e il cumino, soffriggendo per cinque minuti, Copri d’acqua e unisci il dado. Porta a ebollizione, dopodiché riduci la fiamma e lascia cuocere per 15 minuti. Nel frattempo, spremi le arance e recupera il succo. Frulla le carote con il succo d’arancia e una parte del brodo di cottura, fino a ottenere la consistenza desiderata. Aggiungi un po’ di sale e pepe , poi servi.

ZUPPA ALLE 6 VERDURE Ingredienti 2 porri (27 Kcal/100g), 3 carote(33 Kcal/100g), 2 patate, 5 foglie di cavolo verza (22 Kcal/100g), 250 g di piselli (80 Kcal/100g), 100 g di acetosella (24 Kcal/100g), 1 dado vegetale, sale, pepe Preparazione Pulisci i porri. Affetta finemente la parte bianca, come pure la parte verde più tenera. Pela le carote e le patate. Tagliale a pezzetti. Lava le foglie di cavolo e tagliale a striscioline. Versa le patate in pentola, aggiungi il dado e 2 litri d’acqua, quindi porta a ebollizione.  Quando l’acqua bolle, aggiungi i porri, le carote, le foglie di cavolo e i piselli. Riduci la fiamma e lascia sobbollire per 25 minuti circa. Lava e tagliuzza l’acetosella. Versala in pentola e falla cuocere altri cinque minuti. Frulla le verdure con una parte del brodo di cottura, fino a ottenere la consistenza desiderata. Aggiungi sale e pepe. Se necessario, riscalda a fuoco lento. PS. Puoi servire questa zuppa anche così com’è.

L'articolo Sette zuppe vegane bruciagrassi sembra essere il primo su Glamour.it.


+

privacy policy