BEAUTY NEWS

Where the wild roses grow: il racconto di Mehdi Sef e Jonathan Huguet

Lo shooting racconta di come costruiamo la nostra identità, mentre restiamo bloccati nella nostra realtà, grazie ai sogni e alla creatività. Lei indossa outfit no-gender di grande impatto in un set surreale. È diventata forte e carisma ...

Lo shooting racconta di come costruiamo la nostra identità, mentre restiamo bloccati nella nostra realtà, grazie ai sogni e alla creatività. Lei indossa outfit no-gender di grande impatto in un set surreale. È diventata forte e carismatica.

FotografoMehdi Sef Mehdi Sef è un fotografo che fa base a Parigi e che ha iniziato scattando ritratti per la stampa e per l’industria musicale e oggi lavora per riviste internazionali (Odda, Metal, Crash, Indie, etc…) e per brand del lusso. È conosciuto per il mood anticonvenzionale e un accostamento intenso di luci e colori.

StylistJonathan Huguet Dopo la laurea in arti decorative è andato a vivere a Parigi per ricoprire un ruolo importantissimo, quello di fashion editor dell’iconico supplemento moda di Liberation. Ha lavorato con le più importanti e famose attrici francesi, creando con Isabelle Huppert, Juliette Binoche e Sophie Marceau relazioni privilegiate. Per le riviste ha lavorato con Kristen Stewart, Marion Cotillard, Catherine Deneuve, Vanessa Paradis, Charlotte Gainsbourg, Liya Kebede e Léa Seydoux. Grazie a inspirazioni come la Nouvelle Vague e registi iconici come Godard, Fellini e Almodóvar, Jonathan ha sviluppato un suo stile moderno fatto di eleganza e femminilità. La forza e il carisma di donne come Anna Magnani, Jeanne Moreau e Gena Rowlands sono anche una continua fonte di ispirazione. I suoi lavori son apparsi su The Travel Almanach, Modern Weekly China, Vogue, Numéro, Buffalo Zine e molte altre pubblicazioni. Grazie al lavoro per Isabelle Huppert, che nel 2017 ha vinto un Golden Globe e ha avuto una nomination agli Oscar come migliore attrice, Jonathan ha attirato l’interesse del New York Times, di Vogue USA e dell’Hollywood Reporter, fra gli altri, che hanno tutti elogiato lo stile originale e sofisticato dello stylist francese che ha conquistato Hollywood. Jonathan mescola i mondi europeo e americano, e vive e ‘respira’ la moda, dividendosi fra New York, Los Angeles e Parigi.

Team credits: Fotografo: Mehdi Sef Styling: Jonathan Huguet @ Artlist Paris Make-up artist: Celine Exbrayat @ Call my agent Hair stylist: Christos Vourlis @ Calliste Casting director: Seona Taylor Bell Modella: Laurence Van de Perre @ Next Management Paris

Brand in ordine di apparizione: Thierry Mugler, Ernest W Baker, Nathan Moy, Veronique Leroy, Dumitrascu, Neith Nyer, Lucile Drai, Weer, Coralie Marabelle, Palomo Spain, Sean Suen, Bernhard Willhelm, Hyun Mi Nielsen, Ottolinger, Afterhomework Paris, Hed Mayner.

L'articolo Where the wild roses grow: il racconto di Mehdi Sef e Jonathan Huguet sembra essere il primo su Vogue.it.


+