BEAUTY NEWS

Beycella: tutto quello che c’è da sapere sulla performance di Beyoncé al Coachella

Sfoglia gallery {{imageCount}} immaginiimmagine ...

Sfoglia gallery {{imageCount}} immaginiimmagine

Quando si dice le “tempistiche” della vita. Beyoncé, lo scorso anno, era stata invitata a esibirsi al Coachella ma aveva rinunciato per via della gravidanza, lasciando il palcoscenico a un’altrettanta strepitosa Lady Gaga.

Quest’anno, però, Queen Bee c’è. E lo show è tra i più iconici (o “storici” come lo hanno definito in molti) di sempre. Non solo perché la cantante è la prima donna afroamericana nella storia del Coachella a essersi esibita durante il prestigiosissimo slot serale al festival musicale californiano. Ma anche perché il suo show, i suoi costumi, i suoi ospiti sul palcoscenico e il messaggio che ha voluto lasciare sono stati letteralmente major.

Prima di dare il via allo show, Beyoncé cinquetta su Twitter: «Trovatevi un posto, caricate i telefoni, andate a prendere le bevande». Sul palco, mentre cheerlader e musicisti vestiti di giallo invado il palco, richiama gli spettatori all’ordine: «Ho bisogno della vostra energia». Perché quello che succede dopo è uno show con la s maiuscola della durata di quasi due ore.

«Coachella, grazie per avermi permesso di essere la prima donna nera a esibirsi in prima linea», ha urlato al pubblico.

Apre con Crazy in Love. Procede poi con l’inno nazionale afroamericano Lift Every Voice and Sing. Poi Deja-Vu con il marito Jay-Z, con cui sarà presto in tour, e infine l’esibizione con le Destiny’s Child, l’ex band fondata con le amiche Kelly Rowland e Michelle Williams, sulle note di Lose My Breath. Ha poi cantato diverse canzoni tratte dall’album Lemonade.

Quello che rimarrà nella storia sarà anche il tributo alla Alpha Phi Alpha Fraternity, prima confraternita interuniversitaria creata negli Stati Uniti, attraverso i colori del giallo e del nero degli abiti griffati Balmain, che richiamano le nuance dominanti della divisa. Anche sul corpetto, che sfoggia per la performance con Jay-Z, al centro sono stati raffigurati i simboli dell’oppressione dei neri.

L'articolo Beycella: tutto quello che c’è da sapere sulla performance di Beyoncé al Coachella sembra essere il primo su Glamour.it.


+

privacy policy