BEAUTY NEWS

Matrimonio Harry e Meghan: i gioielli della sposa

A Buckingham Palace la sposa del Principe Harry ha portato grandi novità in fatto di styling. Niente a che vedere con la cognata Kate Middleton che aveva sfoggiato un abito da sposa favoloso e fiabesco. Sobrietà ed eleganza sono state le ...

A Buckingham Palace la sposa del Principe Harry ha portato grandi novità in fatto di styling. Niente a che vedere con la cognata Kate Middleton che aveva sfoggiato un abito da sposa favoloso e fiabesco. Sobrietà ed eleganza sono state le parole chiave del matrimonio più atteso dell’anno 2018, controbilanciate da gioielli importanti che Meghan Markle ha abbinato con gusto all’abito da sposa firmato Givenchy Haute Couture by Clare Waight Keller e al secondo dress di Stella McCartney.

Tutti i dettagli dei gioielli della sposa Meghan Markle, sfoggiati  al Royal Wedding

All’ingresso della Cappella di St. George a Windsor, tutti gli occhi erano puntati sulla tiara scelta per l’occasione. Molti si aspettavano il monile sfoggiato da lady D nel giorno del suo matrimonio, la Spencer tiara, escludendo la Halo tiara, scelta da Kate Middleton nell’Aprile 2011. Meghan Markle ha, invece, optato per una corona più importante e preziosa, appartenuta alla Regina Mary.

Il nome originale del gioiello è Queen Mary’s Lozenge Bandeau. È un pezzo di Alta Gioielleria in stile Art Decò forgiato nel 1932 per la Principessa Mary. Di rara bellezza e manifattura, la tiara è completamente ricoperta da diamanti, mentre la parte centrale è composta da una spilla datata 1893. Poche volte è stata sfoggiata dai Reali inglesi: dopo Queen Mary, dalla Principessa Margareth nel 1965 e ora da Meghan Markle per il suo matrimonio con Harry.

A completare il look della sposa, un paio di orecchini di Cartier della collezione Windsor e un semplice bracciale (sempre Cartier).

L’anello di acquamarina di Diana

Per rispettare la tradizione di “qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio e qualcosa di blu“, Meghan Markle, in abbinamento all’abito serale firmato Stella McCartney, ha scelto l’anello di acquamarina taglio smeraldo di Diana. Il monile è stato regalato dal Principe Harry e precedentemente lo abbiamo visto alla mano di Lady D in occasione dell’asta privata da Christie’s nel 1997. L’ennesimo rimando alla madre dello sposo, dopo il “posto” vuoto riservato in chiesa al fianco del Principe William e la musica di Elton John.

Le fedi del Duca e della Duchessa del Sussex

Le fedi di Hayy e Meghan sono state realizzate da Cleave and Company, i gioiellieri e medaglieri storici della famiglia reale che già avevano montato l’anello di fidanzamento (qui tutto quello che dovete sapere sull’anello di fidanzamento).

Al dito di Meghan MArkle si nota il pegno d’amore abbinato alla fede nuziale, realizzata in oro gallese. Il Principe Harry ha, invece, spezzato la tradizione della Royal Family, tenendo al dito l’anello di platino con fascetta decorata.

Nella gallery i gioielli della sposa Meghan Markle, sfoggiati al Royal Wedding

L'articolo Matrimonio Harry e Meghan: i gioielli della sposa sembra essere il primo su Vogue.it.


+

privacy policy