BEAUTY NEWS

Tinte labbra: resistenti e a prova di bacio!

Magari conoscete vagamente, o solo per sentito dire, dei prodotti labbra resistentissimi detti tinte, ma non sapete ancora bene il loro utilizzo e la loro consistenza. Sappiate che potrebbero servirvi specie in queste calde giornate d’ ...

Magari conoscete vagamente, o solo per sentito dire, dei prodotti labbra resistentissimi detti tinte, ma non sapete ancora bene il loro utilizzo e la loro consistenza. Sappiate che potrebbero servirvi specie in queste calde giornate d’estate… per saperne di più continuate a leggere questo post.

54811ca1cbc5bc1f3844eb6ccbf059b7

Photo credits Pinterest

Sono simili a dei rossetti di consistenza liquida da utilizzare o tramite il loro apposito scovolino oppure attraverso un pennellino. È un prodotto che, se mantiene ciò che promette, è sensazionale in quanto ha una durata molto lunga e poi i colori sono extra pigmentati e ce ne sono di tantissimi tra cui scegliere, in questo modo bye bye alle tracce lasciate sulla camicia del vostro boyfriend o sul bicchiere del ristorante. Attenzione perché c’è un però: sì perché infatti tendono a seccare le labbra per cui se già le avete molto secche e screpolate, naturalmente, non sono proprio la scelta l’ideale.  Ma tranquille si può ovviare il problema con questi accorgimenti.

Innanzitutto potete utilizzare uno spazzolino da denti pulito e metterci sopra zucchero, limone e miele poi, con movimenti circolari, andare a passare il composto sulle labbra così dai esfoliarle e poi, con un lip balm, le potrete rendere morbide e super idratate pronte per diventare base ideale per tinte labbra. Un altro accorgimento è quello di usare una matita labbra dapprima per contornarle e poi per andarle a riempire così che questo strato permetterà di mantenere un colore omogeneo e duraturo.

photo credits @theeonlyb_

photo credits instagram  @theeonlyb_

Generalmente le tinte labbra sono composte da alcol, che serve per fissare la tinta alle lips…tranquille perché una volta applicato il prodotto, l’alcool evapora e resta il colore sulle labbra.

Chiaramente non tutte le tinte sono uguali e non solo per i vari finish che vanno da quelli metallizzati a quelli più naturali, ma anche perché alcune possono avere un risultato naturale solo facendo una passata o più intenso se se ne fa’ più di una. Tra l’altro alcune vengono con un packaging formato da un gloss a parte, utile da applicare sopra la tinta quando quest’ultima inizia  per così dire a tirare le labbra e per dare al contempo un po’ di luminosità.

L'articolo Tinte labbra: resistenti e a prova di bacio! sembra essere il primo su Glamour.it.


+

privacy policy