BEAUTY NEWS

Gli zaini da trekking per essere cool anche in montagna

Non c’è gita, escursione, trekking o ascensione senza lo zaino. Anzi, per ogni attività c’è lo zaino più adatto: piccoli e leggeri per fast-hiking o trail running, le “nuove” discipline da montagna veloci ed ess ...

Non c’è gita, escursione, trekking o ascensione senza lo zaino. Anzi, per ogni attività c’è lo zaino più adatto: piccoli e leggeri per fast-hiking o trail running, le “nuove” discipline da montagna veloci ed essenziali, medio per i trekking di uno o più giorni, voluminosi per ascensioni, lunghe vacanze into the wild o backpack. Le cose importanti sono due: che gli zaini da trekking siano tecnici, per riparare dall’acqua ciò che riponiamo all’interno, ed ergonomici, per non farci passare la voglia con il mal di schiena o di spalle. E poi sì, possono anche essere belli perché ormai tutti i brand strizzano molto l’occhio allo stile. Come nel caso di questi 9 modelli che abbiamo selezionato per voi.

Haglofs Katla RT 30 Daypack tarpaulin in telo resistente e impermeabile e versatile nell’uso: va bene per escursioni quotidiane con ogni tempo, con la pratica zip frontale che permette di avere tutto a portata di mano, oppure per l’uso cittadino, con tanto di tasca per il laptop. E la chiusura roll-top permette di allungarlo o accorciarlo in base alle necessità. Costa 129 euro.

Dynafit Transalper 18 Volume contenuto, peso di 220 grammi, ergonomico sulle spalle con tanti accessori studiati per le salite veloci in vetta o le fughe improvvise dalla città, come il supporto per i bastoncini, la tasca impermeabile per lo smartphone e il porta borraccia a portata di mano per chi non ha tempo per le soste. Costa 100 euro.

Osprey Hikelite Hikelite, escursione leggera: lo schienale Airspeed in mesh sospeso tiene fresca e asciutta la schiena, il coprizaino parapioggia è sempre pronto all’uso, le tasche laterali servono per borraccia e altri oggetti da tenere a portata di mano mentre nella tasca superiore antigraffio ci vanno smartphone e altri oggetti da proteggere. Prezzo: 90,00 euro.

Patagonia Nine Trails Backpack 36L Comodo, leggero, resistente come deve essere un vero zaino approach, per andare alla ricerca della parete di arrampicare o progettare una notte fuori all’insegna del minimalismo vero. La forma classica, con accesso dall’alto si combina con l’ampia tasca frontale e la patella integrata per facilitare il carico. Gli spallacci imbottiti, le fasce regolabili e l’inserto in rete posteriore lo rendono adatto anche alle vere avventure outdoor. Costa 180 euro.

Salewa Ultra Train 18L Zaino compattabile, minimalista e fit per tutte le attività veloci in montagna: 18 litri distribuiti perfettamente, con le cinghie di compressione che permettono di regolarlo al volo, la tasca di sicurezza per gli oggetti di valore e i dettagli riflettenti per maggior visibilità quando cala la luce. Costa 100 euro.

Thule AllTrail 35L AllTrail e tutte le stagioni: va bene per i trekking estivi, con lo schienale regolabile, come per le giornate invernali sulla neve, con la sua impermeabilità totale. E poi è personalizzabile al massimo, regolando sia lo schienale in altezza che la cintura lombare che sostiene la maggior parte del peso. Alla Shove-it Pocket dove riporre le cose più utilizzate si accede sia dall’interno che dall’esterno e ci sono anche intelligenti soluzioni per rimanere idratato, con il tubo per l’acqua, e riporre bastoncini e picozze. Costa 149,50 euro.

Vaude Trail Spacer 8 Lo schienale con la struttura 3D lavorata a maglia avvolge perfettamente la schiena lasciando traspirare il sudore e questo, insieme alla forma compatta, lo rende adatto a praticamente tutte le attività outdoor, dal trekking allo sci di fondo, dalle giornate sulle piste da sci alla MTB. Una spesa (120 euro) tanta resa.

The North Face Borealis Lo zaino bestseller di TNF ora con tasche più facilmente accessibili, nuovi spallacci FlexVent con spallacci stampati, il pannello posteriore in rete traspirante e, all’interno, lo scomparto imbottito per proteggere il laptop durante la vita da città. Prezzo: 100 euro

Ferrino Ultimate 38 Lo zaino per le condizioni più estreme da un vero specialista della montagna: la membrana OutDry si adatta al tessuto e sigilla perfettamente anche le cuciture, rendendolo assolutamente impermeabile. La capienza è da grande escursione così come le soluzioni per renderlo compatto ed equilibrato, quelle per appendere picozze e bastoncini e l’ergonomia di spallacci e cintura in vita. Costa 194 euro.


+

X

privacy