BEAUTY NEWS

La routine di bellezza da seguire in volo

Scendere dalla scaletta dell’aereo impeccabili, riposate, fresche come una rosa anche dopo un volo di otto ore (in economy). Sembra la trama di un film di fantascienza e invece è possibile anche per i comuni mortali che non possiedo ...

Scendere dalla scaletta dell’aereo impeccabili, riposate, fresche come una rosa anche dopo un volo di otto ore (in economy). Sembra la trama di un film di fantascienza e invece è possibile anche per i comuni mortali che non possiedono un jet privato, parrucchiere e truccatore.

Ma iniziamo con ordine: nel lontano 2012 la make-up artist e star di You Tube Lisa Eldridge ha postato un video sui suoi rituali di bellezza in volo. Quattordici minuti durante i quali racconta in modo dettagliato quali prodotti porta sempre con sè durante voli lunghi e come li utilizza fregandosene altamente degli sguardi increduli dei vicini di poltroncina. All’improvviso sembra che tutti si siano chiesti come avessero potuto viaggiare con un semplice burro di cacao e fazzolettini di carta.

Quasi un milione di visualizzazioni del video in questione più tardi, il trend ‘inflight skincare routine’ ha conquistato a tal punto le beauty lovers di tutto il mondo da diventare, a volte, complesso e iperbolico, un vero tormentone che a volte risulta eccessivo e inavvicinabile. Non temete: non vi suggeriamo di salire a bordo con l’equivalente di una profumeria ma con i prodotti chiave che vi faranno sentire fresche e in ordine nonostante l’aria condizionata e la scomodità della toilette dell’aereo.

- Procuratevi una busta trasparente con chiusura zip per trasportare in sicurezza tutti i liquidi di cui avrete bisogno.

- Al decollo togliete il trucco con acqua micellare (che non unge e non lascia residui), eventualmente potete utilizzare anche delle apposite salviette (questa è l’unica circostanza in cui sono concesse).

- Se non vi sentite in imbarazzo a questo punto potete applicare una maschera in tessuto o, se proprio non ve la sentite, una crema idratante che verrà assorbita completamente e risulterà invisibile.

- Per neutralizzare odori fastidiosi e la sensazione di aria viziata che spesso si ha in cabina portate con voi uno spray rinfrescante a base di olii essenziali da vaporizzare all’occorrenza. Applicate una crema idratante sulle mani e siete pronte per dormire.

- Prima dell’atterragio rimuovete eventuali residui di maschera e rinfrescate la pelle con acqua termale (esiste anche in formato mini da borsetta).

- Se la compagnia aerea non vi ha fornito un beauty kit non dimenticate di infilare in borsa spazzolino da denti e mini dentifricio.

- A questo punto potete stendere una bb cream per perfezionare l’incarnato e attenuare eventuali segni di stanchezza. Scegliete una formula idratante, leggera e con proprietà anti-age. Seguite con un velo di burro cacao colorato et voilà, siete pronte ad affrontare i paparazzi.

L'articolo La routine di bellezza da seguire in volo sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy