BEAUTY NEWS

Galileo Global Education Italia

8.000 studenti, tra corsi biennali, triennali e master e un fatturato complessivo dei 3 brand di oltre 75 milioni di Euro: questi i numeri del principale gruppo italiano nella private education in ambito moda, arte, design e media: Galil ...

8.000 studenti, tra corsi biennali, triennali e master e un fatturato complessivo dei 3 brand di oltre 75 milioni di Euro: questi i numeri del principale gruppo italiano nella private education in ambito moda, arte, design e media: Galileo Global Education Italia, guidato, in qualità di CEO, da Roberto Riccio, già CEO di Istituto Marangoni, NABA e Domus Academy e membro del Board di GGE Holding.

L’obiettivo che il network porta avanti è  un costante e costruttivo dialogo tra Istituto Marangoni, NABA e Domus Academy, tre realtà d’eccellenza che mantengono ciascuna le proprie identità, le sedi, i corsi specifici e le offerte didattiche, ma contemporaneamente condividono le esperienze e il know-how con il resto del network.

La missione di GGE Italia è in primis quella di istituire un’offerta formativa sempre più completa e competitiva anche verso le istituzioni straniere più prestigiose, promuovendo i giovani talenti e le eccellenze del Made in Italy a livello internazionale. Fa parte di questo progetto l’acquisizione di Alma, nuovo ingresso in Galileo Global Education Italia per creare una presenza solida nell’educazione post-secondaria in Europa, America Latina e Asia.

Grazie a una costante crescita nel tempo, oggi Galileo Global Education conta 32 istituti in quasi 40 città in Europa e nel mondo per un totale di oltre 85.000 studenti. Tra le altre scuole dedicate alla creatività parte del network, vi sono: Strate, Penninghen, Cours Florent e del management con IEU Universidad e Paris School of Business (PSB).

L'articolo Galileo Global Education Italia sembra essere il primo su Vogue.it.


+

privacy policy