BEAUTY NEWS

Sergio Tacchini presenta Terrazzo

Nell’antica Grecia lo usavano come pavimento economico, costituito da sassi di fiume uniti con un collante. Poi i romani lo portarono in Italia, aggiunsero la graniglia di marmo e ne fecero un elemento ornamentale per le Domus patrizi ...

Nell’antica Grecia lo usavano come pavimento economico, costituito da sassi di fiume uniti con un collante. Poi i romani lo portarono in Italia, aggiunsero la graniglia di marmo e ne fecero un elemento ornamentale per le Domus patrizie. Nel 1500 gli artigiani veneti ne rivalutarono la funzione decorativa e portarono il Pavimento alla Veneziana (detto anche “Terrazzo alla Veneziana”) al suo massimo splendore.

Oggi il Terrazzo è considerato un’opera d’arte; viene usato nell’architettura classica come in quella contemporanea ed è apprezzato in tutto il mondo per la sua eleganza. E proprio dal concetto di Terrazzo Veneziano prende vita la capsule collection di Sergio Tacchini, anteprima della collezione Autunno Inverno 2018/19. Colori primari, linee di ispirazione anni ’90, tagli diagonali, volumi oversize e geometrie che ricordano, appunto, la celebre pavimentazione a mosaico.

Il brand leader nell’abbigliamento sportivo, sponsor tecnico ufficiale del Rolex Monte-Carlo Masters, sceglie di anticipare l’autunno con una collezione a cavallo fra stagioni, che si compone di una polo in cotone, di due capispalla e di un pantalone in tessuto tecnico. Tutto già disponibile nelle migliori boutique in Europa.

L'articolo Sergio Tacchini presenta Terrazzo sembra essere il primo su Vogue.it.


+

privacy policy