BEAUTY NEWS

Come schiarire i capelli: ecco i miei consigli

Adoro i miei capelli castani ma li amo ancora di più in Estate quando si tingono in modo naturale di riflessi biondi. Ma arriviamo al dunque… Come schiarire i capelli in qualsiasi stagione? Oggi voglio condividere con voi tutti i me ...

Foto di Vittoria Brondin

Adoro i miei capelli castani ma li amo ancora di più in Estate quando si tingono in modo naturale di riflessi biondi. Ma arriviamo al dunque…

Come schiarire i capelli in qualsiasi stagione?

Oggi voglio condividere con voi tutti i metodi per schiarire i capelli in modo naturale, senza ricorrere a prodotti aggressivi, chimici e aggressivi per la salute del tuo cuoio capelluto.

I metodi sono molteplici, ma prima di tutto un consiglio che mi sento di darvi è di staccare la spina e di recarvi al mare con i capelli al sole, al vento. Potrete notare dopo qualche settimana i vostri capelli con effetti di schiariture naturalissime.

Se non riuscite a partire per una località marina vi suggerisco altre metodologie:

-la camomilla è un ottimo schiarente, in grado anche di decolorare i capelli all’occorrenza. Procuratevi 2 bustine e mettetele in infusione in un pentolino colmo d’acqua, fino ad ebollizione. Lasciate raffreddare, poi dopo aver fatto lo shampoo bagna i capelli con l’infuso a base di camomilla e lasciateli asciugare all’aria, senza utilizzare il phon.

-la birra. Versa il contenuto di una lattina di birra bionda in una bacinella e immergi i capelli al suo interno per circa 5 minuti. Avvolgili poi in un asciugamano e tienilo in testa per un’oretta buona. Poi puoi lavare i capelli. Ripetendo l’operazione per un paio di settimane, ti ritroverai dei fantastici colpi di sole fai da te.

-Il limone sui capelli è un’ottima tintura naturale. Spremine un paio e diluisci il succo in una tazza d’acqua che utilizzerai per un impacco. Applica il liquido su tutta la lunghezza dei capelli e tienilo in posa per una mezz’ora buona. Poi sciacqua abbondantemente e applica del balsamo.

-Il miele è un altro metodo pratico prevede l’utilizzo di tre cucchiai di miele di due di balsamo. Applica il tutto sui capelli e tienilo in posa per una quarantina di minuti, poi sciacqua abbondantemente e lascia asciugare i capelli all’aria. Per un effetto ancora più marcato puoi aggiungere un po’ di succo di limone.

-l’henné è un altro metodo per accentuare l’effetto biondo. Come? Mescolando tre cucchiai di polvere di henné in mezza tazza di acqua distillata e lasciando riposare il composto per mezza giornata. Prima di applicarlo sui capelli, proteggili accuratamente la pelle del collo e i vestiti, quindi spalmalo sulle ciocche che vuoi schiarire o su tutta la chioma. Lascia agire il composto per circa 2-3 ore, poi lava i capelli con shampoo e balsamo.

Io ho scelto di iniziare un trattamento naturale per schiarire i miei capelli a base di sole, camomilla e miele e voi?

L'articolo Come schiarire i capelli: ecco i miei consigli sembra essere il primo su Glamour.it.


+

privacy policy