BEAUTY NEWS

Colpi di sole sui capelli scuri: dagli anni Ottanta ad oggi

  C’erano una volta le mèches e i colpi di sole. Ma esistono ancora dopo l’avvento di balayage, shatush e babylights? Per fare chiarezza ho intervistato un professionista con esperienza ventennale nei saloni più “in ...

 

Colpi di sole o balayage capelli scuri Valeria Arizzi Glamour

C’erano una volta le mèches e i colpi di sole. Ma esistono ancora dopo l’avvento di balayage, shatush e babylights? Per fare chiarezza ho intervistato un professionista con esperienza ventennale nei saloni più “in” di Bergamo e Milano. Ecco cosa mi ha rivelato Andrea Carissimi, titolare di LOVE.Hair&Beauty.

 

“Le tecniche di schiaritura per ottenere sui capelli scuri l’effetto di una lunga vacanza al mare si sono evolute nel tempo. Negli anni Ottanta e Novanta esistevano solo i colpi di sole o mèches. Si separavano ciocche più o meno sottili dal resto della chioma, utilizzando strumenti “di precisione”. Dalla cuffia con uncinetto, alla carta stagnola, alla spatola.

Quindi si procedeva alla decolorazione di queste ciocche utilizzando volumi di ossigeno elevati. La tecnica dei colpi di sole non offriva un risultato naturale, ma soprattutto non permetteva di personalizzare la schiaritura, che virava sempre sul platino.

Con il passare degli anni sono state introdotte soluzioni per ottenere una schiaritura più naturale dei capelli scuri e per personalizzarne il colore. Per esempio lo shatush e il balayage, che prevedono l’applicazione manuale del colore, vanno ad eliminare la cosiddetta “barratura”. Ovvero lo stacco netto tra la parte chiara e la parte scura.

Anche i prodotti per la decolorazione sono divenuti più sofisticati, consentendo di ottenere tonalità personalizzate sul colore di base e dell’incarnato. E meno dannosi per il capello, che viene schiarito solo “quanto basta”. In fine, ogni haristylist professionista dovrebbe utilizzare un tonalizzante (o riflessante) per ottenere un effetto ancora più naturale e glossy.

Quindi la risposa è: sì, i colpi di sole esistono ancora. Ma forse non fanno per voi. Spiegate ad un esperto del colore che tipo di schiaritura desiderate sui vostri capelli scuri. Saprà consigliarvi la soluzione più adatta .”

Colpi di sole o balayage capelli scuri Valeria Arizzi Glamour

Image credits: Valeria Arizzi – Ph. Fashion Prospects by Carlo Campi – Hairstyle Andrea Carissimi – Dress Atelier Emé Bergamo

Ringrazio Andrea Carissimi di LOVE.Hair&Beauty per la spiegazione esaustiva. E per avermi convertita dai colpi di sole al balayage, a favore di una chioma sun-kissed tutto l’anno.

A presto! Valeria, Coco et La vie en rose Moda&Beauty

L'articolo Colpi di sole sui capelli scuri: dagli anni Ottanta ad oggi sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy