BEAUTY NEWS

Bike shorts mania: il ritorno dei “ciclisti”

di Kasia Hastings Abbinati a un paio di “pool slides”, le ciabattine da piscina versione fashion, o ai tacchi per potenziarne l’effetto a contrasto, i ciclisti sono tornati. A dire il vero, forse non sono mai spariti dalla ci ...

di Kasia Hastings

Abbinati a un paio di “pool slides”, le ciabattine da piscina versione fashion, o ai tacchi per potenziarne l’effetto a contrasto, i ciclisti sono tornati. A dire il vero, forse non sono mai spariti dalla circolazione anche se, ultimamente, preferivamo indossarli quasi di nascosto, a casa o in palestra.

I bike shorts hanno preparato il loro ritorno sulle scene gradualmente, da quando Karl Lagerfeld ha abbinato un modello skinny in tweed impreziosito sotto a gonne e abiti per la collezione autunno/inverno 2014. Da quel momento sono tornati a brillare, grazie anche ad Alexander Wang, Dion Lee, Dolce & Gabbana e Off-White, stilisti e marchi che hanno dato nuova vita a questo classico dello sportswear  riproponendolo nelle loro collezioni primavera/estate 2018.

Da Off-White, Naomi Campbell ha chiuso la sfilata con un paio di ciclisti sportivi color avorio e una giacca bianca asimmetrica in onore alla Principessa Diana, che rese il look iconico circa vent’anni fa. I ciclisti sono inoltre apparsi sulla passerella di Saint Laurent dove le proposte in delicato pizzo di Anthony Vaccarello costruivano look formati da tutina elasticizzata con baschina che ne ingentilivano l’appeal.

Fuori dalle passerelle, star dello street-style quali Kim Kardashian West e Bella Hadid sono state tra le prime a sponsorizzarne la rinascita: Kardashian West, per esempio, ha indossato un modello seconda-pelle che enfatizzava le forme con l’immancabile tacco a listini prima ancora che l’abbinamento diventasse tendenza. Al Festival di Cannes, invece, la passione di Bella Hadid per la moda degli primi anni 2000 – vedi micro T-shirt e seducenti top abbinati a shorts di pelle metallizzata – ha contribuito a regalare ai ciclisti un posto d’onore all’interno del guardaroba da party.

Dagli affusolatissimi modelli a righe in Lycra abbinati a camicie over alle proposte più minimaliste in total look nero, accostati a blazer in coordinato o maxi maglioni, questi leggings in versione corta sono non solo semplici da abbinare ma anche estremamente comodi. Non siete ancora convinte? Scegliete ciclisti leggermente più lunghi (una lunghezza al ginocchio, per esempio) e sperimentate, indossandoli sotto una gonna. Prendete ispirazione dalle celeb appassionate di ciclisti della nostra gallery qui sotto.

L'articolo Bike shorts mania: il ritorno dei “ciclisti” sembra essere il primo su Vogue.it.


+

X

privacy