BEAUTY NEWS

Più bacche di açai, per tenere sotto controllo il peso e migliorare la qualità della pelle

Uno studio condotto dal National Institutes of Medicine ha dimostrato che la polpa ricavata dalle bacche di açai è in grado di ridurre gli effetti negativi di una dieta ricca di grassi. Inoltre, aiutano a controllare il peso, infatti veng ...

Uno studio condotto dal National Institutes of Medicine ha dimostrato che la polpa ricavata dalle bacche di açai è in grado di ridurre gli effetti negativi di una dieta ricca di grassi. Inoltre, aiutano a controllare il peso, infatti vengono consigliate a coloro che vogliono dimagrire o tenere sotto controllo la forma fisica, che le consumano spesso preparando specifiche açai bowl,  ciotola che le contiene ghiacciate, frullate e mescolate ad altra frutta a pezzi, cereali, semi, miele. In Brasile le chiamano “le bacche della bellezza” per la presenza di tutti quei componenti che aiutano il corpo a sentirsi meglio e ad avere un aspetto smagliante. Contengono una quantità tale di sostanze e principi nutrienti da farle ritenere dei veri e propri superfood. Questo piccolo frutto di colore violaceo che nasce da una palma arborea originaria del Sudamerica, è imparentato con i mirtilli, con cui condividono un elevato contenuto di antiossidanti. Non soltanto sono un potente anti-età poiché contengono il doppio degli antiossidanti contenuti in una pari quantità di mirtilli e trenta volte più antocianine che nel vino rosso. Forniscono anche una scorta di antiossidanti utile per contrastare l’invecchiamento cellulare e dei tessuti.

L'articolo Più bacche di açai, per tenere sotto controllo il peso e migliorare la qualità della pelle sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy