BEAUTY NEWS

I benefici dell’acqua di mare

Se non fosse che l’acqua è salata si potrebbe dire che il bagno al mare è la medicina più dolce che c’è. I benefici che regala l’acqua del mare all’organismo sono infatti così tanti da renderla la più grande S ...

Se non fosse che l’acqua è salata si potrebbe dire che il bagno al mare è la medicina più dolce che c’è. I benefici che regala l’acqua del mare all’organismo sono infatti così tanti da renderla la più grande Spa outdoor (e gratuita!) del mondo, con un menu di trattamenti che include trattamenti di talassoterapia e respirazione aromaterapeutica.

Il merito è della complessa composizione dell’acqua: oltre al cloruro di sodio (il comune sale da cucina), sono infatti presenti alte quantità di minerali quali potassio, magnesio, ferro, zolfo, calcio, fluoro e iodio. Inoltre, l’acqua marina possiede alcuni elementi presenti nel nostro organismo, come la vitamina E. Ecco tutti i benefici che regala:

Instagram @karliekloss

Instagram @karliekloss

- Sfiamma e disinfetta L’acqua del mare con i suoi sali minerali purifica la pelle attenuando problemi come acne, punti neri ed eccesso di sebo, mentre le sue proprietà disinfiammanti sono un toccasana per eczemi, dermatiti e psoriasi. L’osmosi insieme al cloruro di sodio e zolfo le consentono inoltre di accelerare la cicatrizzazione e attenuare i segni.

- Drena e stimola la circolazione Nell’acqua del mare si trovano moltissimi sali minerali che aiutano l’eliminazione dei liquidi che si sono accumulati nei tessuti adiposi. Oltre al sale, anche la pressione dell’acqua sul corpo aiuta a eliminare adiposità localizzate, ritenzione idrica e cellulite stimolando la microcircolazione e riducendo i gonfiori.

- Tonifica i muscoli e riduce i dolori L’ambiente marino, che ha ispirato molti trattamenti estetici quali la talassoterapia, regala incredibili benefici a livello di reumatismi e dolori muscolari. Inoltre, i sali stimolano il galleggiamento e il rilassamento dei muscoli, con un conseguente effetto anti-stress.

- Depura i polmoni La grande quantità di sali minerali e iodio contenuti nell’acqua rendono l’aria di mare un vero e proprio aerosol naturale che aiuta i polmoni a respirare profondamente migliorando i problemi legati a tosse, asma e allergie (soprattutto quando il mare è più mosso!).

- Rasserena la mente Gli ioni negativi generati dalle onde stimolano la secrezione di serotonina ed endorfine, alla base del buonumore: è quello che il biologo marino Wallace J. Nichols chiama Blue Mind, riferendosi all’impatto positivo che l’acqua ha sul cervello umano (protagonista della nostra The Blue Mind Challenge).

 

L'articolo I benefici dell’acqua di mare sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy