BEAUTY NEWS

I migliori oli per capelli

C’è un olio per ogni capello, basta solo sapere quale. L’olio di argan è un passepartout per tutte le tipologie, l’olio di albicocca cura le chiome più secche e disidratate, l’olio di avocado e ...

C’è un olio per ogni capello, basta solo sapere quale. L’olio di argan è un passepartout per tutte le tipologie, l’olio di albicocca cura le chiome più secche e disidratate, l’olio di avocado e di jojoba sono l’ideale se li avete ultra fini, usate l’olio di zenzero per capelli da normali a fini, l’olio di colza e olio di cartamo se avete i capelli grossi. L’olio di neem dona lucentezza e vitalità.

Il suo plus? L’essere multiuso. Lo potete vaporizzare su corpo  e capelli e se volete l’effetto shimmer, scegliete quello con bagliori dorati incorporati. L’olio è multiuso anche in relazione al quando può essere applicato e ha almeno tre vite. Ovvero, prima dello shampoo sui capelli umidi per detergere il cuoio capelluto, prima del brushing per districare i capelli, nutrirli grazie alla presenza di grassi buoni e ammorbidirli, e sulle punte asciutte per chiudere la fibra capillare e dare un tocco glossy.

Nella gallery la nostra selezione dei migliori per l’estate.

 

L'articolo I migliori oli per capelli sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy