BEAUTY NEWS

Le maschere home-made efficaci contro i punti neri

Una maschera viso efficace può fare molto anche contro le imperfezioni. Inserirla nella nostra beauty routine ci permetterà di pulire in profondità la pelle e contrastare il problema dei punti neri e dei pori dilatati, che colpisce s ...

Una maschera viso efficace può fare molto anche contro le imperfezioni. Inserirla nella nostra beauty routine ci permetterà di pulire in profondità la pelle e contrastare il problema dei punti neri e dei pori dilatati, che colpisce soprattutto chi ha la pelle grassa o mista.

BFA47C58-EC34-4197-A423-3630F0F5C28A

Photo credits Pinterest by Portale Benessere

I punti neri sono delle impurità cutanee che si formano a causa della dilatazione dei pori della pelle spesso per un eccesso di sebo. L’accumulo di sebo infatti, esercita una forte pressione che provoca l’apertura dei pori. Questi pori, a contatto con l’aria, assumono una colorazione scura, dando origine ai cosiddetti punti neri.

Si tratta di un processo tipico di alcune aree cutanee come la famigerata zona T, ovvero naso, fronte e mento, che interessa in particolar modo le pelli grasse e impure, più soggette all’eccessiva produzione di sebo.

Ma quali sono le cause principali? -sbalzi ormonali -clima -stress -cattiva alimentazione -una cattiva pulizia del viso -l’utilizzo di prodotti o trucchi inadeguati, come creme grasse e oleose -cattiva rimozione del make-up (o non struccarsi del tutto!) -una pulizia del viso troppo frequente e invasiva

L’unico vero rimedio contro i punti neri è rappresentato da una beauty routine mirata che includa detergenti specifici e creme o sieri anti impurità e opacizzanti, e ogni settimana, esfolianti e maschere adatte alle pelli grasse e impure.

Scegliere i giusti prodotti e i trattamenti beauty più indicati è il primo passo da compiere in questi casi: creme e sieri oleosi o maschere nutrienti possono peggiorare la situazione.

Ci vengono in aiuto le maschere viso: quelle più efficaci per eliminare i punti neri, sono quelle purificanti e detossinanti che sfruttano ingredienti dalle proprietà astringenti e opacizzanti per contrastare le pelli impure soggette al problema dei pori dilatati

 

1. Maschera viso all’uovo fai da te

L’uovo è un ingrediente molto efficace nella lotta contro punti neri e impurità, in questo caso viene utilizzato solo l’albume in coppia con un altro ingrediente dall’azione detossinante: la farina.

Ingredienti -albume d’uovo -un cucchiaio di farina

Mescola i due ingredienti fino ad ottenere un composto solido ma ben amalgamato, ora stendilo sul volto, avendo cura non avvicinarti troppo agli occhi, e tienilo per circa 10 minuti. Poi risciacqua delicatamente con acqua tiepida.

 

2.Maschera all’argilla per le pelli grasse

L’argilla è un ottimo ingrediente per chi ha una pelle grassa e impura, grazie alle sue virtù astringenti e detox. In questa ricetta viene abbinata con la salvia, nota per le sue doti astringenti, e il tea tree oil dall’azione disinfettante anti-batterica.

Ingredienti -4 cucchiaini di argilla -2 cucchiai di acqua -2 gocce di olio essenziale di salvia -2 gocce di tea tree oil

Mescola l’argilla con l’acqua e aggiungi le gocce di olio essenziale alla salvia e quelle di tea tree oil, stendi poi il composto sul viso, concentrandoti in modo particolare nella zona T, quindi naso, fronte e mento. Lascia in posa per circa 10-15 minuti e quando inizi a sentire la sensazione della pelle che tira, procedi con il risciacquo, meglio con acqua tiepida e non troppo calda.

 

3. Maschera viso al bicarbonato e limone (o miele) La coppia bicarbonato e limone, dà origine a un mix decisamente efficace contro punti neri, brufoli e impurità. Si tratta però di una maschera dall’azione purificante particolarmente intensa che si raccomanda di non fare con una frequenza eccessiva. Si può creare anche una versione più light di questa maschera, altrettanto efficace, che prevede la sostituzione del limone con il miele, sostanza decisamente più dolce e meno invasiva.

Ingredienti -2 cucchiai di bicarbonato -2 cucchiai di succo di limone

Dopo aver mescolato gli ingredienti, spalmate il composto sul volto con movimenti circolati delicati, lasciatelo in posa per 5-10 minuti, senza esagerare per via dell’intensa azione astringente e purificante del limone, e sciacquate con dolcezza.

 

4. Maschera viso nera fai da te al carbone

Il carbone vegetale è una straordinaria risorsa naturale dai mille impieghi beauty e dalle proprietà antiossidanti e purificanti, indicatissimo per contrastare l’azione del sebo in eccesso e purificare pelli particolarmente grasse e impure.

Ingredienti -3 cucchiaini di carbone vegetale -miele -2 cucchiaini di acqua distillata -2 gocce di olio essenziale

Versate tre cucchiaini di carbone vegetale in una ciotola e aggiungetene di acqua distillata. Mescolate il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete poi un cucchiaino di miele e continuate a mescolare, infine due gocce di olio essenziale (a vostra scelta tra: olio essenziale di camomilla dalle proprietà antinfiammatorie e lenitive; olio essenziale di lavanda cicatrizzante e calmante; e olio essenziale di rosmarino dalle virtù astringenti e detox). Spalmate poi la maschera sul viso e lasciatela in posa per 10-15 minuti. Sciacquate con acqua tiepida e tamponate delicatamente con una salvietta di cotone, per eliminare eventuali residui della black mask sul viso.

L'articolo Le maschere home-made efficaci contro i punti neri sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy