BEAUTY NEWS

Borse Louis Vuitton, sold out in poche ore. E non è la Speedy

Se pensate che il bauletto Speedy (tanto sognato da alcune di voi) presenta una lunga lista d’attesa per aggiudicarsela, vi state sbagliando. A confessarlo è Charles Gorra, CEO di Rebag (a Who What Wear ) che dichiara che la borsa ch ...

Se pensate che il bauletto Speedy (tanto sognato da alcune di voi) presenta una lunga lista d’attesa per aggiudicarsela, vi state sbagliando. A confessarlo è Charles Gorra, CEO di Rebag (a Who What Wear ) che dichiara che la borsa che fa sold out in pochissime ore è la Monogram Pochette Metis, sempre di casa Louis Vuitton – “La sua versatilità, le dimensioni e la struttura ne fanno una delle bag più vendute del marchio” – e aggiunge “Tuttavia, la disponibilità limitata in-store e online, rendono quasi impossibile raggiungere dal punto di vista del retail. Il che significa che quando diventa disponibile su Rebag, solitamente, vende entro una manciata di ore“.

La borda LV in questione è una semplice postina che si può portare sia a mano sia a tracolla: ha una forma classica, con sfondo a libro e una patella a triangolo. Sensibile alle nuove mode, che chiedono un allure sofisticato o vintage, rimane fedele alla casa francese nella versione stampa Monogram. Versatile per stile e comoda per le dimensioni (né troppo grande, né troppo piccola), siamo sicuri che entrerà nella wish list di molte di voi. Un’alternativa smart al classico bauletto Speedy.

L'articolo Borse Louis Vuitton, sold out in poche ore. E non è la Speedy sembra essere il primo su Vogue.it.


+

X

privacy