BEAUTY NEWS

L’abito da red carpet è troppo trasparente, l’attrice egiziana rischia 5 anni di carcere

Rania Youssef è l'attrice egiziana finita al centro delle polemiche a causa dell'abito nero indossato sul red carpet del Cairo Film Festival. Quel capo è stato considerato troppo trasparente, tanto da essere stato definito un "incitamento ...

Rania Youssef è l'attrice egiziana finita al centro delle polemiche a causa dell'abito nero indossato sul red carpet del Cairo Film Festival. Quel capo è stato considerato troppo trasparente, tanto da essere stato definito un "incitamento ala dissolutezza", e oggi rischia di farla finire in carcere.Continua a leggere

+

X

privacy