BEAUTY NEWS

Unghie fragili? Ecco i migliori rimedi naturali

Le unghie fragili sono un problema di bellezza che affligge moltissime donne, ma quali sono le possibili cause e quali sono i rimedi da adottare per far sì che si rinforzino? Fortunatamente è possibile ricorrere a qualche semplice accor ...

Le unghie fragili sono un problema di bellezza che affligge moltissime donne, ma quali sono le possibili cause e quali sono i rimedi da adottare per far sì che si rinforzino?

Fortunatamente è possibile ricorrere a qualche semplice accorgimento quotidiano per evitare che le unghie si spezzino o si sfaldino.

Foto: Corbis

Photo Credits: @corbis

La prima causa di unghie fragili è sicuramente da ricercare nell’alimentazione: una carenza di frutta e verdura può causare una mancanza di vitamine e minerali; micronutrienti importantissimi per la salute generale. Il consiglio è quello di adottare un’ alimentazione più varia e sana possibile, ricca di verdure a foglie verdi.

Qualora non dovesse bastare è possibile ricorrere ad un integratore alimentare specifico per unghie e capelli. I migliori integratori per unghie sono a base di vitamine del gruppo B e C, zinco, magnesio, biotina, cisteina. Ingredienti di origine naturale che favoriscono la produzione di cheratina, l’indurente naturale per unghie.

Uno scrub fai da te a base di olio, limone e bicarbonato aiuterà a sbiancare le unghie e a rimuovere le cellule morte più superficiali. L’olio di oliva andrà a nutrire la pelle e ad ammorbidire le cuticole. Ripetendo il trattamento almeno una volta a settimana è possibile notare miglioramenti tangibili.

Cercate di evitare gli smalti. Preferite piuttosto una base rinforzante per unghie, fra i migliori spiccano quelli dei brand Trind, Mavala e Orly.

Il detersivo per i piatti tende a seccare le mani e sfaldare le unghie. Ricordate di usare sempre i guanti e di evitare il contatto diretto con tensioattivi aggressivi.

Mangiare le unghie è un’abitudine malsana, sia dal punto di vista estetico che della salute. Quotidianamente siamo a contatto con germi e batteri, portare alla bocca le unghie aumenta la probabilità di ammalarsi. Il consiglio è quello di mischiare della polvere di peperoncino ad uno smalto trasparente e applicarlo sulle unghie. Ben presto vi libererete del vizio!

Se le unghie sono deboli a causa di una ricostruzione o manicure sbagliata, cercate di lasciarle libere di respirare e curatele con uno smalto rinforzante.

Applicando questi accorgimenti giorno per giorno noterete miglioramenti nel corso del tempo e avrete unghie sempre più forti e sane.

L'articolo Unghie fragili? Ecco i migliori rimedi naturali sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy