BEAUTY NEWS

Il look egyptian style di Chanel è perfetto per le feste

Il look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptia ...

Il look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'ArtIl look egyptian style di Chanel Metier d'Art

Karl Lagerfeld non smette mai di stupire. E se per la sfilata Primavera/estate 2019 aveva trasformato il Grand Palais di Parigi in una vasta spiaggia oggi, per la collezione Métiers d’Art 2018-19 di Chanel, ci porta direttamente nell’antico Egitto. Lo show ha preso infatti vita nel Tempio di Dendur, famosa sala del Metropolitan Museum di New York risalente al 15esimo secolo a.C., e in passerella i protagonisti sono stati i dettagli preziosissimi e scenici realizzati dagli artigiani della griffe.

LEGGI ANCHE: IL LOOK ANNI NOVANTA DELLA SFILATA DI ALEXANDER WANG A NEW YORK >>

Sono proprio gli artigiani coloro che vengono celebrati durante il Métiers d’Art per volere del direttore creativo Karl Lagerfeld dal 2002. I 26 produttori, che collaborano da oltre vent’anni con la maison, si riuniscono infatti ogni dicembre per dar vita a questo appuntamento che celebra la loro creatività e il DNA della griffe. Tra i nomi c’è l’arte orafa di Goosens, i ricami di Lesage, i dettagli floreali o in piume di Lemarié, i cappelli di Maison Michel e le calzature di Massaro. Per questa collezione 2018-19 il focus è lo sfarzo egiziano: pietre preziose, oro, intarsi, geometrie, colore e piume ci conducono direttamente tra piramidi e sfingi, facendoci venire voglia di copiarne un dettaglio per le feste.

È infatti l’elaborato beauty look a meritare uno sguardo più attento. I capelli, portati rigorosamente dietro alle orecchie, sono stati realizzati dall’hair guru Sam McKnight che ha voluto creare onde scolpite dall’effetto wet. Il make-up, invece, realizzato dal team beauty di Chanel, è grafico e dedicato alle regine egiziane. Un eyeliner scolpito in alto è stato copiato nella stessa forma e misura anche nella parte inferiore dell’occhio, come fosse un riflesso. I colori scelti hanno spaziato dal classico nero al sensuale blu elettrico e al candido bianco. Un’idea facile da realizzare (basta avere un po’ di manualità) e perfetta per Natale e Capodanno.

LEGGI ANCHE: HAILEY BALDWIN E LE ALTRE TOP MODEL IN PASSERELLA PER VERSACE A NEW YORK >>

L'articolo Il look egyptian style di Chanel è perfetto per le feste sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy