BEAUTY NEWS

Toni & Guy alla ricerca del “nuovo lusso” con la collezione Legacy

ContemporaneiContemporaneiContemporaneiContemporaneiContemporaneiContemporaneiCreativeCreativeCreativeCreativeCreativeCreativeCreativeVintageVintageVintageVintageVintageVintage Qual è la definizione di “nuovo lusso”? Cosa rappresenta ...

ContemporaneiContemporaneiContemporaneiContemporaneiContemporaneiContemporaneiCreativeCreativeCreativeCreativeCreativeCreativeCreativeVintageVintageVintageVintageVintageVintage

Qual è la definizione di “nuovo lusso”? Cosa rappresenta meglio, oggi, la parola “lusso” o “luxury”? Sorpassati i vecchi concetti di logo e bling bling, apparenza a tutti costi, scintillio sfrenato, che rimane? In un’epoca caratterizzata dalla sobrietà, le nuove parole d’ordine sono autenticità, artigianalità, hand made. In ogni campo, dal fashion al design fino al beauty, che privilegia anche momenti da trascorrere tutti per sé, un nuovo modo di nutrirsi che non significa seguire le nuove mode, quanto mischiarle fra loro, piuttosto, secondo quello che oggi viene definito “flexitarianismo”. Un avvicinarsi alla natura anche nella scelta di prodotti da applicare sulla pelle e sui capelli.

Ma è sul concetto di libertà che vogliamo tornare e che il più delle volte fa rima con “autenticità”, appunto. Come colorare i capelli con colori crazy e sfoggiarli con orgoglio ammettendo implicitamente che… “sì, faccio come voglio e come sono io”. Puntare su un taglio, magari ricco di sfumature buzz o gender free. Oppure ritornare alla cara, vecchia messa in piega, per acconciature comme il faut, che solo il parrucchiere può realizzare alla perfezione, perché magari si ha semplicemente voglia di tornare al bello. O al pratico senza rinunciare a tutto questo, con acconciature ed hair styling che permettono alla donna di vivere la propria giornata senza pensare all’hair look che cede, perché realizzato da mani sapienti, a cominciare dal taglio.

Senza-titolo-1

Ecco, sono questi i canoni sottesi alla nuova Education Collection 2018-19 Toni & Guy: Legacy, che celebra i 55 anni del brand fondato da Anthony Mascolo, scomparso lo scorso anno. “Creare la nuova Education Collection Toni&Guy Legay con il team artistico è stata un’esperienza a me molto cara perché celebra i 55 anni di capelli, moda, eredità e formazione, come definito da mio padre. Questa campagna guarda al passato, al presente e al futuro attraverso tre stili diversi: vintage, contemporaneo e creativo, stili per cui Toni&Guy non ha rivali”, ha spiegato Sacha Mascolo, Global Creative Director.

Una collezione composta da cinque tagli e colori donna, due tagli e colori uomo e tre look editoriali, da quelli più audaci a quelli più richiesti, realizzati utilizzando la linea professionale per capelli label.m. Immagini e stili caratterizzati da un lusso esclusivo, il nuovo lusso, appunto che crea l’idea di ricco splendore, sottolineato anche dal make up, caratterizzato da nuance naturali per esaltare la bellezza autentica di ogni modella e dagli abiti, creando l’idea di un ricco splendore. Tutto ciò ha dato vita a una collezione composta da tre parti che intendono esplorare il “ciclo delle mode dei capelli”: Vintage, Contemporaneo e Creativo. Vintage, nato come concept creativo, arriva a diventare uno stile Contemporaneo e grazie al suo successo guadagna una forza fino a diventare nel tempo un classico; I colori e i tagli Contemporanei sono guidati dalle tendenze e dalla moda, perfetti da portare, presentano tecniche versatili e moderne; quello Creativo è un approccio all’avanguardia, è la miglior tela su cui potersi esprimere ed è l’approccio che ogni hairdresser ricerca.

L'articolo Toni & Guy alla ricerca del “nuovo lusso” con la collezione Legacy sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy