BEAUTY NEWS

Come iniziare la giornata in bellezza con l’Acai Bowl

Una colazione appetitosa e Instagram-ready con le bacche di Acai Sono contraria alle diete drastiche che spesso ci imponiamo dopo le feste. Innanzitutto perché non funzionano. Lo avrete sentito ripetere all’infinito da medici e salutist ...

Una colazione appetitosa e Instagram-ready con le bacche di Acai

Sono contraria alle diete drastiche che spesso ci imponiamo dopo le feste. Innanzitutto perché non funzionano. Lo avrete sentito ripetere all’infinito da medici e salutisti. Ma soprattutto perché trovo triste l’idea di  iniziare il nuovo anno in penitenza! Piuttosto rivediamo le nostre abitudini alimentari inserendovi pietanze tanto salutari quanto appetitose.

Acai: il super food esotico alleato della linea

A partire dalla colazione. Avete presente quelle bellissime coppe adornate con frutta e cereali che spopolano su Instagram? Ebbene, sono le Acai Bowl. Sicuramente le avete viste ma forse non ne conoscete il contenuto.

Acai Bowl Benessere 2019 Glamour

Photo Credits: Valeria Arizzi – Ph. Carlo Campi

Questa pietanza dall’aspetto esotico consiste in un composto di frutta frullata o di yogurt mescolato con polvere delle bacche di Acai. La purea così ottenuta, dalla consistenza simile al gelato, può essere arricchita con un topping di frutta fresca, frutta secca e cereali. Ma come mai è tanto amata dai cultori del fitness?

L’Acai è un frutto che cresce in Amazzonia e vanta innumerevoli proprietà. È particolarmente ricco di nutrienti quali fibre, vitamine, acidi grassi insaturi e antiossidanti, e povero di zuccheri. È un alleato della nostra linea perché riduce il senso di fame ed ha un effetto drenante e depurativo. Oltre ad essere piacevole per il palato, con il suo sapore che ricorda il cioccolato fondente e il mirtillo.

Attenzione però a non rendere eccessivamente calorica questa deliziosa colazione. Affinché sia energetica ma allo stesso tempo leggera, seguite alcuni accorgimenti. Se avete preparato il composto frullando della frutta fresca, la vostra bowl sarà già abbastanza ricca di zuccheri.

Quindi non utilizzate altra frutta fresca o dolcificanti come topping: scegliete piuttosto degli ingredienti proteici a basso contenuto di zuccheri, come i semi di chia e della frutta secca a guscio. Se invece avete mescolato l’acai a dello yogurt magro, potrete usare della frutta fresca come topping, sempre alternandola a semi e frutta a guscio. Bilanciando zuccheri e proteine sarete sazie e piene di energia fino al prossimo pasto salutare!

A presto, un abbraccio Valeria – Coco et La vie en rose fashion blog

L'articolo Come iniziare la giornata in bellezza con l’Acai Bowl sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy