BEAUTY NEWS

Scelto da Glamour: il make-up “polare”

La natura ci manda un SOS: dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere il nostro ambiente, visti i preoccupanti riscaldamento degli oceani e scioglimento dei ghiacci. Nel giugno del 2018, Alex e Philippe Chantecaille (la figlia e il fig ...

polaricecollection

La natura ci manda un SOS: dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere il nostro ambiente, visti i preoccupanti riscaldamento degli oceani e scioglimento dei ghiacci. Nel giugno del 2018, Alex e Philippe Chantecaille (la figlia e il figlio della fondatrice Sylvie del brand make-up omonimo) hanno viaggiato nel Polo Nord con la Perfect World Foundation e l’esploratrice Ola Skinnarmo per capire la grave situazione delle calotte glaciali. E ci lanciano un messaggio: anche con un piccolo gesto possiamo dare alla natura un aiuto. Ogni linea make-up Chantecaille ha un fine etico perché parte dei ricavati va a una specifica associazione. Oggi lanciano la limited edition super instagrammabile Polar Ice Collection che, per ogni Lip Cristal (sulle labbra hanno veramente un effetto cristallino) venduto, permette di piantare un nuovo albero in Kenya utile ad aiutare la terra a rigenerarsi e prosperare e, di conseguenza, a produrre ossigeno e combattere gli effetti di surriscaldamento. La collezione si compone anche di una eye palette e dei tre smalti Celestial Nail Sheer, tutti dedicati al mondo ghiacciato dove vivono gli orsi polari.

L'articolo Scelto da Glamour: il make-up “polare” sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy