Capelli e Moda

CATEGORIA:
Dal Salone all’abusivismo

.

La crisi ha creato tanti parrucchieri ed estetisti abusivi, era prevedibile: molti professionisti hanno abbandonato i loro saloni ma non i loro clienti, trasformandosi in parrucchieri porta a porta. Talvolta hanno adibito una stanza della loro casa privata a luogo di lavoro, evitando così di pagare le tasse che sarebbero loro spettate tendendo aperto regolarmente il salone. Succede in tutta Italia e, naturalmente, vigila anche su di loro l’occhio attento della Guardia di Finanza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>