Vendita Prodotti per parrucchieri | E-Commerce | GLOBElife | TRENA | Tinture per capelli | Piastre per capelli | Articoli per parrucchieri | Spazzole per capelli
SITEMAP

Il mondo della moda capelli e della bellezza e moda
The world of hair fashion and beauty business
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schönheitspflege
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beauté
El mundo profesional de la moda-cabello y de la bellezza
世界上的时尚发型及美容业务
عالم الموضة الشعر والتجارية تجميل
Мир бизнеса моды и красоты волос

товари для перукарів та шоу - енциклопедичний сайт для волосся

0% played

17 Jul 18

Copertina BeautyBazar FabioMairo

BEAUTY BAZAR FASHION è lo short magazine dedicato alla moda-capelli di tendenza e FABIO MAIRO, noto Salone di Roma, si è aggiudicato la copertina di questo numero!

Stilista ed educatore con esperienza ventennale nel campo dell’hairstyling FABIO MAIRO è un acconciatore visionario, di grande talento e creatività. Dopo essere stato Direttore Artistico ed aver collaborato con i grandi nomi internazionali del settore dell’hairstyling firmando diverse collezioni, Fabio stringe nel 2015 una nuova partnership con l’azienda Amj Charlson con la quale lancia il marchio Biolab dedicato alla cura professionale dei capelli portando la sua esperienza direttamente nei vostri Saloni.

Guarda lo sfogliabile BEAUTY BAZAR FASHION online!

 

Visita il salone di Fabio Mairo:
Via Ostiense 47, 00154 Roma (RM), Italia
Tel. +39 347 5837353

16 Jul 18

Italian-Hairdresser-Award

On Hair, anche quest'anno, ospita sulla sua passerella
il premio DEDICATO all'eccellenza e al talento MADE IN ITALY,
in tutte le sue più diverse forme.

Si terrà a Bologna - Quartiere Fieristico  
On Hair Show & Exhibition il 25 e 26 Novembre.

Un'occasione per incentivare lo SVILUPPO del settore e celebrare 
la grande PROFESSIONALITA' degli acconciatori italiani.

Saranno tre le GIURIE di quest'edizione: Artistica, Tecnica e Press.
Esperti di moda, fotografia, spettacolo, bellezza e stile
proclameranno i 7 VINCITORI 2018.

13 Jul 18

cosmoprof-onhair

Ritorna ON HAIR SHOW & EXHIBITION a Bologna
il 25 e 26 Novembre dove potrete assistere a due giorni
di SHOW con i più grandi TEAM ARTISTICI ( Alfaparf Milano,
Hair Company, Schwarzkopf, Gea Academy For Shot,
Dei-Mai Accademia, I Reastelli Team) del mondo dell'hairstyling.

ON HAIR vi porta nel cuore della creatività,
dove si creano nuovi trend, toccare texture mai pensate
e scoprire di che colore sarà il vostro futuro.

 

13 Jul 18

ecommerce

La tendenza del mercato dimostra che l'E-COMMERCE sta esplodendo
anche per i prodotti professionali per parrucchieri.

Questa nuova abitudine risulta anche dagli ultimi dati di bilancio de
L'Oréal che indicano una forte accelerazione delle vendite digitali.

Lubomira Rochet, chief digital officer del colosso della bellezza
francese, precisa che l'incremento è stato del +30% nel 2017
pari al 8% del fatturato totale.

INCREDIBILE !!

10 Jul 18

Miss Europe Continental

MISS EUROPE CONTINENTAL è un concorso di bellezza europeo
nato nel 2013 per esaltare non solo il fascino femminile, ma anche per
promuovere le meraviglie e le peculiarità dei paesi partecipanti.

Il Concorso prevede vari step:
si inizia dai casting a livello locale, seguono le selezioni
in tutto il territorio nazionale; poi le singole finali Regionali
e alla fine la finale Nazionale Italia.
Ultimo step la Finale Europea.

La finale Italia del prestigioso concorso di bellezza europeo
Miss Europe Continental sarà trasmessa su
canale 53 del digitale terrestre.

Visita il sito per saperne di più 
https://www.misseuropecontinental.com/it/

Tieniti aggiornato attraverso la pagina Facebook ufficiale 
https://www.facebook.com/misseuropecontinentalitaly/

 

10 Jul 18
 

ATTRACTION is a collection inspired by the visual charm that men provide through their physique. The visual perception that reaches our retinas gathers all the necessary ingredients to make us feel a “shot” of sexual attraction, without being the task of it. Hair blunt, ripples broken and degraded in the temporal area that find in the hair color the nexus of union between them all. Intense tones generate in man a so-called effect that attracts all eyes.

Collection: Attraction
Ph: David Arnal
Make-up: Andoni Bozal
Styling: Eunnis Mesa

hair-collections




Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >


La piega "effetto memory" è la soluzione ideale se volete onde perfette nonostante il caldo estivo. Seguendo i giusti consigli di asciugatura, è infatti possibile prolungare la vita della propria acconciatura, senza temere le alte temperature. Basta seguire poche e semplici regole per avere una piega perfetta che resisterà a tutto.
Continua a leggere


Khloe Kardashian è diventata mamma della piccola True da tre mesi ma, nonostante sia passato pochissimo dalla fine della gravidanza, è già tornata in splendida forma. Ecco come ha fatto a perdere ben 14 chili in poche settimane.
Continua a leggere


Britney Spears è la protagonista del nuovo "Piece of Me Tour", che la vedrà esibirsi in diverse città d'America e d'Europa, ma durante una delle prime date è diventata protagonista di un incidente hot. La popstar indossava un reggiseno un po' troppo striminzito e mentre ballava ha rivelato i capezzoli.
Continua a leggere


Sono passati due mesi dal Royal Wedding del principe Harry e Meghan Markle ma solo di recente i due hanno inviato dei bigliettini di ringraziamento agli invitati. La cosa che in pochi sanno è che hanno puntato tutto su una scelta etica e sostenibile: ecco per quale motivo.
Continua a leggere


Alessia Marcuzzi è a Formentera per le vacanze estive e ha colto l'occasione per mostrarsi sui social in costume da bagno. Uno degli ultimi scatti ha letteralmente infiammato Instagram, il motivo? Ha immortalato il suo "bikini bridge", dando prova di essere in splendida forma a 45 anni.
Continua a leggere


Elisabetta Gregoraci è alle prese con la rassegna musicale "Battiti Live" e, in occasione dell'ultima tappa ad Andria, ha sfoggiato un look davvero audace. La showgirl ha indossato un abito salopette di jeans con delle catene sulle parti laterali che rivelavano l'assenza di biancheria intima.
Continua a leggere


L'estate di Belén Rodriguez è cominciata ed è volata a Ibiza con il figlio Santiago per godersi alcune giornate di relax. Durante una gita in barca è stata immortalata in bikini e cappello di paglia con il lato b in primo piano, cosa che ha fatto letteralmente impazzire i fan.
Continua a leggere


Leone, il figlio di Chiara Ferragni e Fedez, ha solo 4 mesi ma è già una piccola celebrità, tanto che è destinato a diventare l'erede italiano del principino George. Il motivo? E' nata una pagina di meme dedicata alle sue smorfie buffe davvero esilarante.
Continua a leggere


Noemi si è concessa qualche giorno di vacanza al termine di un anno lavorativo e ha colto l'occasione per condividere la sua prima foto in bikini. La cantante ha messo in mostra una forma fisica impeccabile, dando prova di aver superato a pieni voti la prova costume.
Continua a leggere


Mara Martin è una modella che ha preso parte all'ultima sfilata di costumi da bagno del brand Sports Ilustrated e le sue foto stanno facendo il giro del web. Il motivo? Ha calcato la passerella mentre allattava la figlia di 5 mesi Aria.
Continua a leggere

294
Beauty news
July 17, 2018

Voglia di andare in vacanza senza rinunciare a un orologio, ma alla ricerca di un oggetto che, pur assecondando la vostra personalità, possa essere portato al polso in tutte le situazioni senza doversene eccessivamente preoccupare?

Ecco 5 modelli di orologi per altrettanti stili…

Il nostalgico: G-Shock DW-5600 (89.90 euro)
“Voglio inventare un orologio che non si rompe, anche quando cade” sentenziò, negli anni Ottanta, Kikuo Ibe. Nel 35esimo anniversario del lancio del primo G-Shock la maison ripropone un modello fedele all’originale, compresa l’iconica cassa quadrata.

Il minimalista: Swatch Skin Irony (135 euro)
Chi ha detto che gli ultrapiatti debbano essere ad appannaggio dell’alta orologeria? Con la sua consueta ironia, la casa svizzera propone la prima versione in acciaio del suo modello più sottile: solo 5,8 mm.

L’uomo d’acciaio: D1 Milano (565 euro)
Movimento giapponese automatico con datario, cassa e bracciale in acciaio gun metal  protetti da vetro zaffiro e impermeabilità fino a 50 metri per questo modello che, nelle linee, strizza l’occhio a molte icone del settore.

Il sempre connesso: Apple Watch (da 279 euro)
Lo smartwatch più iconico si rinnova proponendo nuovi bracciali, un quadrante a tema “pride” e funzioni come le sfide di condivisione attività, il rilevamento automatico dell’allenamento, funzioni evolute per la corsa, nuovi allenamenti Yoga e Hiking, Walkie-Talkie e Apple Podcast.

Il modaiolo metropolitano: Emporio Armani Connected (369 euro) Un design inusuale per un modello connesso impermeabile fino a 30 metri che integra nuove funzioni, come Google assistant e tecnologia per i pagamenti, ovviamente senza dimenticare di monitorare attività fisica e battito cardiaco.



293
Beauty news
July 17, 2018

Per combattere il caldo estivo e in particolare l’afa cittadina, è importante scegliere tessuti naturali. Tra tutti, quando il sole scotta, il più amato e indossato è sicuramente il lino. Fresco, traspirante, leggero ma resistente, viene impiegato per abiti formali – spesso accoppiato a seta o fresco di lana – e giacche casual, donando a chiunque l’indossi un tocco di eleganza informale. L’ideale quindi per recarsi in ufficio durante i mesi più caldi così come per una piacevole cena tra amici. Per un look più sportivo abbinatelo per esempio a una semplice t-shirt bianca e a un paio di jeans. Se poi volete seguire gli ultimi trend moda potreste optare anche per il binomio giacca più shorts o bermuda.

Nella nostra gallery troverete 8 modelli di blazer, molti dei quali in saldo, da indossare da mattina a sera.
Sono in tinta unita le giacche di L.B.M. 1911, dalla tonalità neutra e quindi adattabile a svariati outfit, quella Brunello Cucinelli, a tre bottoni, in metallo argentato e infine quella di OFFICINA36, con spacco centrale e vestibilità comoda. Sempre monocolor, ma dal taglio più sportivo, i blazer in puro lino di Boglioli, in una bella tonalità di verde, e di Giorgio Armani, nel classico grigio.
Bellissime sfumature vestono poi il blazer di Canali in stuoia rosso mélange, di lana-seta-lino, totalmente privo di struttura interna per un’assoluta libertà di movimento. Per chi ama il check, e desidera indossarlo anche in estate, ecco infine i blazer a quadri, in versione macro, di Corneliani e Seventy.



292
Beauty news
July 17, 2018

Una scarpa che vuole bene all’oceano. Si presenta così la nuova sneaker messa a punto dal marchio spagnolo Ecoalf: una calzatura sportiva che strizza l’occhio senza pretese all’ormai iconica Speed Trainer di Balenciaga, ma che è prodotta con alghe e materiale plastico recuperato dai fondali marini. Per la precisione, ogni paio di queste scarpe viene prodotto con cinque bottiglie di plastica recuperate dal Mediterraneo, e trasformate nel filo nero che va a costituire la tomaia dalle sembianze di una calza.

La suola, invece, è realizzata con una speciale alga che cresce nei laghi e nei fiumi, trasformata da Ecoalf in un materiale ad alta flessibilità. “Le alghe ci permettono di ricavare una schiuma dalle alte performance tecniche -, ha spiegato il brand al portale Dezeen, che ha pubblicato il video qui sotto -, senza contare che rimuovendole dalle acque permettiamo all’acqua di circolare in modo ottimale, andando a migliorare la vita delle altre specie marine”.

Filo di plastica e suola di alghe, insomma, nessun altro elemento. Il risultato è una scarpa semplice, rispettosa dell’ambiente, prodotta con i materiali che i pescatori spagnoli con cui collabora Ecoalf recuperano dal proprio mare. Una collaborazione nata ad Alicante nel 2015, che oggi si è ampliata andando a toccare 52 porti, per un totale di oltre 3 mila persone coinvolte e 250 tonnellate di plastica già riciclata. La sneaker in questione sarà disponibile a partire da settembre.



Giovedì 19 luglio, dalle 18 alle 20.30, gli spiriti liberi romani sono invitate a festeggiare le due nuove fragranze della Happy Chopard Eau de Parfum Collection, Felicia Roses e Lemon Dulci, nella profumeria Coin di Piazzale Appio 7, a Roma. Oltre a scoprire i due profumi – espressione olfattiva della joie de vivre – l’evento darà l’occasione alle partecipanti di raccontare la propria ricetta della felicità con quotes e disegni.

Inoltre, verranno distribuite delle coroncine di fiori con cui divertirsi insieme a profumi e photobooth. All’evento sarà presente anche una giuria speciale che sceglierà le partecipanti più “happy-chic”, coloro che hanno rappresentato meglio il concetto di felicità. Premio finale: uno shooting firmato Glamour.

Happy Chopard Eau de Parfum Collection

Happy Chopard Eau de Parfum Collection

 

L'articolo Roma, il 19 luglio porta la tua anima “happy-chic” in profumeria (e potrai partecipare a uno shooting firmato Glamour) sembra essere il primo su Glamour.it.



290
Beauty news
July 17, 2018

Sulla spiaggia dell’estate 2018 c’è un protagonista assoluto: il costume intero. Scollato o sgambato, con ruches o con oblò, a balconcino o monospalla, rétro o fasciante, una cosa è certa qualunque sia il suo stile: se vuoi essere in linea con le ultime tendenze di stagione non potrai fare a meno di indossarlo!
Ma a chi sta bene il costume intero e, soprattutto, come scegliere quello più adatto a sé? Ecco cosa consiglia la fashion editor di Glamour.

A CHI STA BENE IL COSTUME INTERO
Che sia il tradizionale olimpionico o un modello con un taglio più femminile, il costume intero conserva sempre il suo fascino senza tempo. «Il modello fa la differenza, ma in linea generale il costume intero sta bene soprattutto a chi ha un seno piccolo, specialmente se si decide di puntare su una scollatura vertiginosa», spiega la fashion editor.
Ciò che rende adatto praticamente a tutte il costume intero è però l’effetto “body shaping” che genera su chi lo indossa: «La peculiarità dell’intero è la capacità di modellare il corpo e coprire eventuali “rotolini”», precisa la fashion editor. «In tal caso, sono però da evitare assolutamente i costumi con oblò o cut out: valorizzano solo chi ha la pancia piatta e una silhouette davvero da urlo!».

COME SCEGLIERE IL COSTUME INTERO
Le curvy potranno puntare su modelli con coppe definite, magari in versione anni ’50, per richiamare il sexy mood delle pin up! L’altezza, poi, non costituisce di fatto un problema nella scelta di un costume intero, «ma per le donne formato “mignon” l’ideale è il modello bustier».
Sceglietelo iper colorato o nero, double face o stampato, sarà in ogni caso alleato delle vostre vacanze. Si porta tutto il giorno anche come top, dal mattino fino all’ora dell’aperitivo, l’importante è che sia sempre con tagli originali e linee seducenti.

IL COSTUME INTERO PIU’ TRENDY DELL’ESTATE 2018
Ma qual è il costume intero più trendy dell’estate 2018? «Il classico costume versione “Baywatch” ma personalizzato con scritte ad hoc, proprio come abbiamo visto fare all’influencer Chiara Ferragni in occasione del suo addio al nubilato», suggerisce la fashion editor di Glamour. Un colore fra tutti su cui puntare adesso? «Il rosso».

L'articolo Costume intero: a chi sta bene e come sceglierlo sembra essere il primo su Glamour.it.



289
Beauty news
July 17, 2018

Il tribale, nelle declinazioni maori, maya, polinesiano o atzeco, è sempre in voga, sia tra le donne che tra gli uomini. Anche il destrutturato, che reinterpreta oggetti della vita quotidiana rivisitandone forme e cromie, è di tendenza. Sì anche al blackwork, ovvero il tattoo nero assoluto, i tatuaggi di coppia, i dotwork, dai disegni a puntini, i water color, in stile acquerello, i disegni realisti e gli oversize. Questi i primi trend che sono emersi tra gli amanti dei tattoo e che verranno mostrati al Torino Tattoo Convention 2018, dal 14 al 16 settembre. Qui oltre 340 dei più famosi tatuatori si riuniranno, mostreranno i loro lavori e tatueranno. Se siete fan prenotate prima che i posti vadano sold out.

L'articolo Quali sono i tatuaggi che vanno più di moda? sembra essere il primo su Glamour.it.



288
Beauty news
July 17, 2018

I grandi trend make-up per l’estate si contano sulle dita di una mano. Viso naturale, effetto glow, un velo di rossetto sulle labbra e sì, anche una linea di eyeliner sull’occhio. Ma se eravamo abituate a vedere kajal neri o in colori più decisi come il blu elettrico, il prugna e il marrone, ecco che per questa stagione dovremo sperimentare nuovi makeover.

L’idea arriva direttamente dalle sfilate Primavera/estate 2018 dove i make-up artist si sono sbizzarriti in opere d’arte molto semplici (o quasi) da realizzare.

Se siete già fan dell’eyeliner queste 10 idee vi sembreranno giochi da ragazze. Se invece siete poco pratiche e già state tremando alla sola idea di mettervi davanti allo specchio per replicare uno di questi trucchi senza tremolii della mano, keep calm… munitevi di un attimo di pazienza e qualche istante di pratica sul disegno.

TIGRATO
È la grande novità del momento e il designer che l’ha elevata a trend è Miguel Vieira. Come replicarla? Munitevi di un eyeliner argentato e tracciate delle linee ondulate, anche irregolari, che partono dall’interno dell’occhio e proseguono per tutta la palpebra mobile. Infine sì anche all’esterno, leggermente verso le tempie.

FLUO
Una linea sottilissima di colore, da sfumare verso l’esterno. Delpozo l’ha proposta arancione accesa, con un tocco di glitter color nude come ombretto.

WET
Brandon Maxwell è riuscito a rivisitare un classico in modo cool. Una linea nera che enfatizza la naturale forma della palpebra superiore e, sopra, un layering realizzato con un ombretto glossy trasparente.

IN GIÙ
Ovvero il contrario della forma a virgola. L’ha proposta Calvin Lou, parte da metà palpebra mobile e cade, letteralemente, nell’angolo più esterno dell’occhio.

SCARABOCCHIATO
Edgy, alto perché realizzato nella piega finale della palpebra mobile. Qui nessuna doppia passata di nero, ma lasciate alcuni spazi no-color. Lo propone anche una griffe cool come Lanvin.

DORATO, A VIRGOLA
Come una passata di vernice luminosa all’esterno dell’occhio con una bordatura accentuata verso il basso. I winged eyes da imitare sono quelli di Asai Ta.

EFFETTO STAMPINO
Dedicata a chi non si destreggia benissimo con l’eyeliner è la proposta di Holly Fulton. La linea è spessa, netta e sul mercato esistono prodotti con già lo stamp incorporato, da posizionare dove si desidera, premere e rimuovere. L’inchiostro farà tutto il lavoro che desiderate e dovrete solo rendere più omogenee le bordature.

CON UNA PUNTA DI AZZURRO
Il classico cat eye si fa glamour grazie a un tocco di colore posizionato sotto la linea nera e armoniosa. A idearlo è Oscar De La Renta, mago dello stile rètro.

ROSSO, CON LINEE ASTRATTE
Il bello di questo look, ideato da Ashley Williams, è che potete decidere voi dove posizionare il colore. Ma giocate d’astuzia: piccole linee rosso passione dove il vostro occhio ha bisogno di essere enfatizzato e ingrandito.

UPSIDE DOWN
Ribaltate, insomma, la posizione. Disegnate una linea bianca sotto alla rima inferiore dell’occhio e su quella mobile disegnatene una impercettibile con una matita color burro. Vedere il look di Ulla Johnson e procedere.

L'articolo Eyeliner, come portarlo quest’estate sembra essere il primo su Glamour.it.



Ecco come preparare un hamburger di barbabietola e quinoa più salsa di avocado per sostituire il classico panino “junk” a base di hamburger di manzo (difficile da digerire e fonte di tossine) e fettina di formaggio (è più ricca di grassi che di calcio e rallenta la digestione).
Per prepararlo occorrono: un panino rotondo integrale, un hamburger di barbabietola e quinoa e salsa di avocado. La quinoa fornisce una buona dose di proteine verdi (più digeribili di quelle animali), la barbabietola assicura il pieno di antiossidanti e l’avocado apporta buoni acidi grassi.
Grattugia una barbabietola, condiscila con succo di limone e mettila da parte. In una padella fai rosolare una cipolla fritta tritata finemente. A parte fai cuocere due cucchiai di quinoa. Una volta pronta, aggiungi la quinoa e la barbabietola alla cipolla e amalgama bene il tutto formando infine un hamburger.  In contemporanea, schiaccia mezzo avocado con una forchetta, aggiungi semi di sesamo e un po’ di succo di limone. Stendi la salsa sul pane e aggiungi l’hamburger vegetariano.

 

L'articolo La ricetta dell’hamburger vegetale con barbabietola e quinoa sembra essere il primo su Glamour.it.



286
Beauty news
July 17, 2018

jet lagLa vacanza che sogni da una vita è in arrivo, ma ora il temutissimo jet lag ti mette in ansia?!
E’ sempre così, andare dall’altra parte del mondo è tra le cose più belle.
Viaggiare, scoprire nuove realtà, prendere aerei e fare scali improbabili ci regala tante emozioni.
Il rovescio della medaglia? I traumi del fuso orario e del nostro orologio biologico.

Il nostro corpo subisce uno sfasamento; è settato per la classica alternanza di ciclo luce/buio e si ritrova a subire dei cambiamenti repentini.

Cos’è il jet lag?
In termini tecnici è detto “desynchronosis”,ossia, perdita della sincronia con l’orario ed il ritmo circadiano del ciclo luce/buio sul quale il nostro corpo viene regolato. Si tratta di un disturbo temporaneo del sonno causato dai fusi orari in cui si viene catapultati.

Come reagisce il nostro corpo ad un viaggio lungo e ai fusi orari?
Con spossatezza, stanchezza, mal di testa, irritabilità, nausea e insonnia.
Partiamo da un presupposto: anche il viaggiatore più abituato non riuscirà mai a sconfiggere del tutto il jet lag. Ci sono, però, delle dritte che aiutano ad attenuarne gli effetti e a riprendersi più velocemente.

jet lag i rimedi

7 mosse per superare il jet lag:

1) Riduci la differenza tra orario biologico e orario di destinazione: in altre parole, prima della partenza cerca di avvicinarti il più possibile ai ritmi che avrai quando sarai dall’altro capo del mondo. Sposta gli orari dei tuoi pasti e anche quelli del tuo sonno. Prova a settare questa modifica 2 giorni prima della partenza, in questo modo aiuterai il tuo corpo ad abituarsi.

2) Imposta l’orario locale prima del decollo: questa mossa ti servirà per due motivi: per avere davanti agli occhi l’effettivo orario, per decidere in base a ciò, se potrai dormire o dovrai necessariamente restare sveglio durante il viaggio. E’ importante affrontare il volo tenendo conto dell’orario che troverai una volta giunto a destinazione. Nel caso in cui il viaggio avvenga di notte, procurati una sleeping mask e dei tappi per le orecchie per favorire il sonno.

3) Rispetta l’ora locale: non cedere alle richieste del tuo fisico, se hai sonno ma è giorno non concederti la pennichella. Resisti anche agli attacchi di fame fuori orario, non assecondare le richieste del tuo fisico, lascia che il tuo corpo si adegui ai nuovi ritmi in maniera graduale.

4) Bevi tanta acqua ed evita alcolici e caffè: bere tanto e mangiare sano è un consiglio da mettere in atto sin dai giorni prima del viaggio. Se ti riesce difficile raggiungere i 2 litri di acqua (quantià consigliata), prova le acque detox, le acque aromatizzate fai-da-te sono piacevoli e golose, riuscirai a bere senza sforzi. Evita, inoltre, di accumulare caffeina e alcool perchè incrementeresti il rischio di insonnia.

5) Assumi melatonina: la causa principale del jet lag deriva dall’abbassamento dei livelli di questo ormone, anche definito “ormone del sonno”. E’ bene allora aiutare il nostro organismo assumendo le giuste dosi di melatonina attraverso un integratore alimentare naturale. Di solito risulta efficace iniziare il trattamento qualche giorno prima della partenza e continuare ogni notte prima di coricarsi. Di solito il poco sonno ti causa gli occhi stanchi? Leggi qui i rimedi.

6) Fai movimento: Stenderti in spiaggia o rilassarti totalmente non aiuta. Almeno i primi giorni cerca di fare più attività fisica possibile, magari pianifica le gite che già all’inizio della vacanza. Camminare ed essere attivo, sfuttando la luce del sole è funzionale e fa bene per lo sviluppo della melatonina.

7) Prenditi il tuo tempo: Quando organizzi la tua vacanza tieni sempre in considerazione le tempistiche di rientro alla normalità. Prenditi due giorni per recuperare la stanchezza causata dal viaggio, così da evitere lo stress mentale da rientro e vivere la vacanza e il jet lag con più serenità.

Studi scientifici sul jet lag parlano di tempi di recupero proporzionali, ossia per ogni ora di fuso orario occorrebbe più o meno un giorno di recupero. Quando si arriva dall’altra parte dell’emisfero recuperare del tutto, a meno che non si riesca a stare per una decina di giorni sul posto, non è possibile. Pertanto, non allarmarti, mantieni il self control, sii paziente, evita di stranirti e vivi al 100% le tue giornate.
Jet Lag come combatterlo

Rovinarsi la propria vacanza per il jet lag non è mai una buona mossa.

Ti sei mai trovata in questa situazione? Soffri di insonnia e il jet lag ti intimorisce doppiamente? Leggi qui-> dritte e consigli per ritrovare il sonno e se hai esperienze da raccontare e conosci altre dritte per stare bene senza subire gli effetti del jet lag, condividile tra i commenti…

Ph. Claudia Frijio

L'articolo Jet Lag: superalo in 7 mosse sembra essere il primo su Glamour.it.



285
Beauty news
July 17, 2018

occhi stanchi ginnastica (2)Senti i tuoi occhi stanchi e affaticati? Probabilmente, senza saperlo hai sforzato la vista per troppe ore consecutive e ora avverti una sensazione di pesantezza oculare.

Stare troppe ore al pc, leggere e studiare, fare dei lavori di precisione che richiedono il costante supporto della vista possono causare questa spiacevole situazione.

Inizi a vedere offuscato, senti il bisogno di chiudere gli occhi e poi ti guardi allo specchio e noti che lo sguardo appare stressato e spento e lo sappiamo bene: non c’è make up che tenga.

Da qualche tempo si sente parlare sempre più spesso di ginnastica oculare. Per chi si ritrova spesso a convivere con gli occhi stanchi sarebbe consigliato l’inserimento di questa pratica nella propria beauty routine. La ginnastica oculare consiste in una vera e propria sessione di “stretching” per i nostri occhi e andrebbe ripetuta due volte al giorno. Non è faticosa, non è impegnativa ma funziona. Hai mai provato? Segui le mie dritte.

Ginnastica oculare: 5 esercizi per combattere gli occhi stanchi

1) Massaggia le orbite oculari: la zona sotto alle sopracciglia è molto delicata e risponde bene agli input, motivo per cui, ad occhi chiusi, dovreste provare ad effettuare dei movimenti circolari con le punte delle dita.

2) Rotazione: guarda un punto fisso davanti a te, volgi lo sguardo nell’angolo più in alto a destra, spostalo in basso a sinistra; guarda in alto, poi nell’angolo in alto a sinistra, quindi nell’angolo in basso a destra. Ripeti l’esercizio per 5-6 volte.

3) Palming: ovvero palmi delle mani sugli occhi chiusi. Mettiti comodo, assumi una postura corretta e cura la respirazione. Inspira ed espira lentamente, tenendo gli occhi chiusi. Continua per 3-4 minuti, rilassa la mente e poi lentamente apri gli occhi togliendo le mani.

4) Messa a fuoco: Focalizza l’attenzione su un oggetto vicinissimo (10 cm), poi su un oggetto distante circa 5 metri e su uno distante 10 metri. Cerca di mettere a fuoco per almeno 15 secondi e cambia focus, ripetendo la serie di azioni per almeno 3 volte.

5) Massaggio alle palpebre: procurati un panno caldo e un altro fresco (ti consiglio di tenerlo in frigo una decina di minuti) e alterna massaggi sulle palpebre con le due temperature. Basta semplicemente poggiare il panno sulle palpebre e fare leggere pressioni.

Per risolvere il problema, oltre alla ginnastica oculare ti consiglio di seguire alcune regole base contro gli occhi stanchi:

1) Le pause sono importanti: ogni 30 minuti smetti di fare ciò che stai facendo e distogli lo sguardo. Magari fai due passi oppure un break, evita però l’utilizzo di qualsiasi dispositivo teconologico.

2) Accellera il battito delle palpebre: questo servirà ad umidificare in maniera naturale l’occhio e a renderlo più fresco.

3) Evita la secchezza oculare: se avverti una sensazione di bruciore procurati le lacrime artificiali o un buon collirio, ripuliranno l’occhio, lo leniranno e lo idrateranno.

4) Attenzione all’illuminazione: lavorare al pc al buio o guardare la tv senza uno spiraglio di luce non fa bene, il contrasto buio totale e luce artificiale disturba l’occhio. Ricorda che la stessa cosa vale anche per la lettura, prova ad utilizzare sempre una lucina puntata sulle pagine, in questo modo eviterai inutili sforzi alla vista.

5) Ventilazione: è un altro punto importante da tenere a mente, controlla sempre che il luogo dove ti trovi sia arieggiato, altrimenti è probabile che i tuoi occhi ne risentano.

20180716_122357_0001

Una pratica utile, da ripetere prima di coricarsi, sarebbe quella di fare degli impacchi ad occhi chiusi. Uno dei rimedi più utilizzati è sicuramente quello delle due fettine di cetriolo da appoggiare sulle palpebre. L’effetto decongestionante e rinfrescante è immediato, tenete le 2 fettine in freezer per 5 minuti per amplificare la sensazione e poi mantenete il resto del cetriolo in frigo per i giorni successivi, oppure impiegatelo nella realizzazione di un’acqua detox -> qui trovi alcune ricette per l’estate.

Se soffri di insonnia, ti aspetto su Impossibile Fermare i Battiti (->clicca qui ) con un articolo pieno di dritte e consigli per ritrovare il sonno perduto. Se invece stai per andare in vacanza e temi gli effetti del jet lag -> clicca qui.

Ph: Claudia Frijio

L'articolo Occhi stanchi: prova la ginnastica oculare! sembra essere il primo su Glamour.it.



Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >
      КОНТАКТИ      
The world of hair fashion and beauty business
Il mondo della moda capelli e della bellezza
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schnheitspflege
El mundo profesional de la moda-cabello y de la belleza
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beaut
Το πιο σημαντικό portal στον κόσμο εξειδικευμένο στην μόδα μαλλιών
Самый важный портал в мире,специализирующийся по моде волос
أكبر موقع في العالم مختصّ في موضة الشّعر
是世界上在发型时尚专业领域中最重要的网站。

GLOBElife Advertise   -   Beauty Store
GLOBELIFE Group

©2018 Globelife.com All rights reserved
 
scroll to top