Beauty News | GLOBElife ☎ | Notizie capelli, novita parrucchieri. Ultime notizie dal Mondo della moda capelli e della Bellezza
CONTACT US sitemap

Notizie Parrucchieri e Bellezza

Notizie e novità dal Mondo della Bellezza
Information and news from the World of Beauty
Informationen und Neuigkeiten aus der Welt der Schönheit
Information et nouvelles du monde de la Beauté
Información y noticias del mundo de la belleza
信息和新闻从美的世界
Информация и новости из мира красоты
المعلومات والأخبار من عالم الجمال


BEAUTY NEWS

Le righe pare siano il trend dell’estate, per la moda, la bellezza, il design e la cucina, dall’arredamento al packaging, fino agli outfit di star e influencer. Un trend consacrato al Pitti Uomo che esplode sui social. Orizzontali, verticali, diagonali, classiche alla marinara o coloratissime, hanno contagiato tutti e conquistato la vetrina delle tendenze. Su Instagram sono oltre 7 milioni i post con l’hashtag #stripes e più di 400mila quelli sotto #striped. Un trend inarrestabile che ha contagiato anche Meghan Markle che alla finale di Wimbledon ha indossato proprio una camicia a righe degna della dilagante “stripes mania”. È quanto emerge da uno studio condotto da Espresso Communication su oltre 40 testate internazionali dedicate a lifestyle, attualità e tendenze nei campi della moda, del food ma anche del design e dell’arte per Vitavigor, storico marchio milanese di grissini che ha recentemente scelto di offrire ai suoi clienti un nuovo packaging esclusivo che si contraddistingue proprio per le righe.

L'articolo È stripes mania sembra essere il primo su Glamour.it.



Continua a leggere

Casual, comoda e versatile: è la gonna di jeans, uno dei capi must have da indossare in questa estate 2018. Le star la adorano: da Bella Hadid a Belen, passando per le sorelle Ferragni e Emma Marrone: ecco tutto quello che devi sapere sulla gonna di jeans, i modelli da indossare in base alla forma del corpo e come abbinarli per un outfit di tendenza.Continua a leggere

Continua a leggere

In estate può risultare difficile far durare a lungo il trucco a causa del caldo e dell'umidità. Esistono però dei trucchi che potete mettere in atto per un make up perfetto a prova di caldo, anche per le vostre serate in spiaggia. Bastano piccoli accorgimenti per sentirvi perfette anche nelle giornate più afose. Ecco come fare!Continua a leggere

Continua a leggere

Niente regimi last minute o digiuni prolungati, per gli esperti il segreto per essere pronte alla prova bikini è la dieta mediterranea. Che, più che una vera e propria dieta, è uno stile di vita sano da seguire. I vantaggi? Con questo tipo di alimentazione si riduce il rischio di contrarre malattie cardiovascolari e tumori grazie a un maggiore consumo di proteine vegetali rispetto a quelle animali, alla riduzione dei grassi saturi a favore di quelli insaturi e al consumo maggiore di carne bianca rispetto a quella rossa. I cibi da preferire sono insalata mista, pesce crudo, quinoa, amaranto, avocado, lemon gras, mango, daikon, verdura e frutta di stagione, cereali, legumi, olio di oliva, pasta e vino. No a margarina, condimenti,  junk food come dolci e fritti,  alcolici e bevande gassate.

L'articolo Digiuno o dieta last minute in vista del debutto al mare? Meglio la dieta mediterranea sembra essere il primo su Glamour.it.



Continua a leggere

In passato vi avevamo già parlato di tutti i benefici dell’olio di ricino. È infatti un valido alleato green iper portentoso proprio perché, essendo ricco di acidi grassi, aiuta a contrastare la disidratazione della pelle, cura le piccole ferite e ridimensiona calli e verrucche. Insomma è perfetto per rendere i piedi più morbidi, leggeri e riposati. Ma l’olio vegetale ricco di acido ricinoleico ha molte altre funzioni. Sgonfia, per esempio, la pancia se bevuto ogni mattina a stomaco vuoto (ne basta un cucchiaio), rende la pelle più bella perché è uno degli anti-aging più potenti ed è portentoso per eliminare borse e cerchi scuri intorno agli occhi. Ma ha anche un plus, essendo molto ricco di cheratina: fa crescere alla velocità della luce ciglia e capelli. Se in estate vi rendete conto che state perdendo più capelli del solito provate, tutti i giorni, ad applicare un po’ di olio di ricino all’attaccatura dei capelli e vedrete risultati nel breve periodo, oltre ad avere una chioma luminosa e sana.

L'articolo L’olio di ricino è un potente alleato per far crescere in fretta i capelli sembra essere il primo su Glamour.it.



Continua a leggere

costellazioni guida

Foto Getty

 

Il cielo ha sempre qualcosa di bello da mostrarci. Specialmente in estate, sdraiati in spiaggia o ad alta quota con il naso all’insù. E non è necessario essere anime romantiche per apprezzarne la meraviglia.

Quest’anno, tra l’altro, le perseidi, ovvero le stelle cadenti della notte di San Lorenzo sono ben visibili perché non ci sarà la luce della luna ad offuscare i nostri desideri (la luna nuova è il 14 agosto).  I giorni migliori saranno nella notte tra il 12 e il 13 agosto.

Durante l’estate sono molte le costellazioni particolarmente visibili, il cielo di agosto è uno dei più affascinanti dell’anno. E poi si ha più tempo per dedicarci la giusta attenzione.  Mercurio ci volte le spalle, mentre Marte sarà perfettamente visibile per buona parte della notte, mentre attraversa la costellazione del Capricorno.  Giove sarà visibile soltanto nella prima parte delle ore buie, mentre Saturno sarà apprezzabile per quasi tutta la notte insieme a Nettuno, ma per vederlo ci vorrà il telescopio.

L’alternativa è usare le app, che trasformano lo smartphone in un planetario e funzionano con il metodo punta e trova. Con le popolari Star Walk 2Star Chart e SkySafari (questa dicono sia la migliore) ci si orienta tra le stelle puntando lo smartphone o il tablet verso il cielo. Queste app a pagamento infatti riconoscono in tempo reale quale costellazione, stella o pianeta si sta osservando. Un’altra è Night Sky che ha anche la realtà aumentata che trasforma il soffitto di casa in una volta celeste artificiale.

Ma tornando alla realtà vera, il cielo di agosto si presenta dominato dalla scia luminosa della Via Lattea e dall’asterismo del Triangolo Estivo, riferimento fodnamentale per vedere le principali costellazioni.  Il vertice più settentrionale Deneb (la stella meno luminosa delle tre) domina la costellazione del Cigno, Vega, la più brillante, e quella della Lira; la più meridionale, Altair, è l’astro principale della costellazione dell’Aquila. La Via Lattea prosegue verso sud, dove si trova il rigonfiamento che indica il centro galattico; qua, compresi tra la costellazione dello Scorpione, e del Sagittario, si concentra un gran numero di ammassi globulari. A nord, l’asterismo del Grande Carro si mostra sempre più basso sull’orizzonte; le sue stelle di coda possono essere usate, scendendo a sud, per individuare Arturo, la stella rossa della costellazione del Boote. Ad est, si evidenzia sempre più alto il Quadrato di Pegaso; e verso sud-est, l’Aquario si vede molto bene. Buona visione!

L'articolo Guida alle costellazioni: come guardare il cielo e riconoscerle sembra essere il primo su Glamour.it.



Continua a leggere

homef

3 milioni di follower lei, 6 milioni lui. Sarà il Royal Wedding italiano. Non c’è dubbio: Chiara Ferragni e Fedez sono i nostri Meghan e Harry. Si sposeranno a Noto, in Sicilia, il prossimo 1° settembre, e l’hashtag ufficiale dell’evento (ma anche della coppia più social che c’è) è #TheFerragnez. Al momento sono in vacanza a Ibiza con il piccolo Leo (e un turnover di amici che vanno e vengono dalla loro super villa con piscina). Tra un tuffo in barca e una serata in discoteca nei vip privé, non lasciano trapelare indiscrezioni. Questo è tutto quello che sappiamo (e ipotizziamo) a oggi su quello che sarà senza dubbio il matrimonio più social del 2018. 

PERCHE’ LA SICILIA Pare che la mamma di Chiara abbia delle radici da quelle parti, per l’esattezza a Catania. Pare. Non ci resta che crederci.

RITO E ORARI Sarà un rito civile. A Palazzo Ducezio, sede del comune di Noto. Il giorno prima del fatidico “sì” ci sarà un aperitivo di benvenuto per tutti gli invitati in compagnia dei neo-sposi. Al momento non sappiamo ancora dove. C’è chi dice che i festeggiamenti dureranno addirittura per tre giorni.

TEMA A quanto sembra suggerire la partecipazione di nozze pop-up con tanto di ruota panoramica, l’evento potrebbe essere un po’ in stile Coachella. La wedding planner è Alessandra Grillo, trend setter esperta di comunicazione, lei stessa web star: su Instagram conta quasi 200mila Followers. Sua già l’ideazione e l’organizzazione del compleanno #chiara30, un successo. Siamo certi che farà il bis.

SPECIAL GUEST Trovate gli aggiornamenti sugli invitati vip a questo articolo.

L’ABITO Al via il toto scommesse. Prima di partire per le vacanze Chiara e il suo team hanno fatto una “strana” tappa parigina. Nessuna Insta Story in particolare, solo un touch and go in città. Siamo sicuri che fossero lì per il fitting dell’abito da sposa. Quindi facendo uno più uno la maison è francese. Prima, fattibilissima ipotesi: Dior. Seconda: Saint Laurent (ma meno probabile perché sfoggiava già un abito di Hedi Slimane in occasione della famosa proposta da sogno in diretta al concerto di Fedez). L’amicizia di Chiara con Carlo Mengucci, direttore della comunicazione del gruppo Aeffe, fa pensare a un eventuale look firmato Alberta Ferretti. Lo stesso vale per il link con Dolce & Gabbana (l’amico “pierre milanese giramondo” è Andrea Caravita, anche lui tra gli invitati all’addio al nubilato a Ibiza). Magari sceglierà queste Maison per le damigelle? O per un cambio d’abito post cerimonia? Chissà.

TESTIMONI E DAMIGELLE Soffiata dice che le damigelle saranno ben sei. Chi avrà scelto Chiara? Le due sorelle Valentina e Francesca sono già una certezza. A meno che non vengano scelte come testimoni. E le altre? Noi pensiamo alle sue amiche storiche Veronica Ferraro (anche lei con il fidanzato personal trainer papabile testimone), Martina Maccherone e… forse una straniera per mantenere un tocco internazionale? Allora è probabilmente Pardis Zarei.

REGALI DI NOZZE La coppia lo ha annunciato via Instagram: invece dei regali di matrimonio, vogliono che i loro invitati facciano delle donazioni per supportare delle associazioni benefiche. Al momento in cui scriviamo non sanno ancora chi vogliono aiutare. Bisognerà scrivere alla mail charity@theferragnez.com per suggerire associazioni e cause da sostenere. Faranno loro dei regali a invitati o testimoni? Chissà.

COME SEGUIRLO SUI SOCIAL La coppia ha promesso che i loro fan potranno seguire il matrimonio sui social: l’hashtag ufficiale c’è già ed è #TheFerragnez: oltre ai loro profili Instagram, vi conviene seguire anche le sorelle Ferragni e gli invitati che vi abbiamo segnalato. Ce n’è per tutti. Preparatevi a dirette e Instastories che imballeranno il web.

 

 

 

L'articolo #TheFerragnez: tutto quello che sappiamo sul matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez sembra essere il primo su Glamour.it.



Continua a leggere

Marc Jacobs Beauty Celebrates Kaia Gerber

I fashion insider le ricordano con una chioma riccia e lunghissima, outfit di tendenza, sempre paparazzatissime dai fotografi di street style, sempre sedute in prima fila alle sfilate delle griffe più prestigiose in tutto il mondo.

Oggi le gemelle Sama e Haya Abu Khadra  (note a tutti come Simi e Haze) hanno scelto un grintoso bob liscio (è l’acconciatura delle star), e si sono posizionate in console come deejay: quelle dei party più glamourous del mondo, naturalmente. Da Cannes, Milano, Dubai a Los Angeles, è facile avvistarle agli eventi più cool in compagnia di amici vip (da Selena Gomez alle modelle Kylie Jenner, Gigi e Bella Hadid, fino allo stilista del momento Virgil Abloh, neo direttore del menswear Louis Vuitton e creative director di Off-White, solo per citarne alcuni).

25 anni, palestinesi, nate in Arabia Saudita ma cresciute a Londra, hanno vissuto a Dubai e oggi si sono trasferite in quel di Los Angeles. Sono un duo davvero molto, molto hot. Le abbiamo selezione nella rubrica The Age of Influence: le trovate infatti a pagina 20 di Glamour di Agosto, ora in edicola.

Celebrity Sightings in New York City - February 10, 2018

Volete sapere perché?

Spopolano sui social Con quasi 800mila followers sul profilo Instagram @simihaze, ogni giorno postano outfit ispirazionali da location disseminate in tutto il mondo. Abbinamenti etnici per un viaggio in Nepal, total look streetwear per le vie di New York, abbigliamento hippie chic dal Coachella e così via. Il trucco del momento, le acconciature che ci conquisteranno. Non ne sbagliano una. Sono da copiare.

Hanno il “fattore Glamour” A soli 14 anni sono state invitate alla sfilata di Chanel. Da quel momento gli occhi sono stati tutti puntati sul duo: la loro attitudine fashion è innata. Mixano sapientemente pezzi vintage a capi di designer contemporanei. Cresciute in una famiglia iper creativa (collezionisti d’arte, interior designer, fashion seller) hanno un senso estetico particolarmente sviluppato. Sono delle trend hunter.  

Sono 100% camaleontiche Da fashion buyer per la boutique della madre a Riyad a deejay, da muse di stilisti a digital influencer,  le gemelle non hanno paura di reinventarsi. Soprattutto: non si riesce a incasellarle in un modo univoco. E in ogni cosa che fanno ci mettono grinta e creatività. Si faranno ricordare.

 

 

L'articolo Simi & Haze: chi sono le deejay più famose di Instagram sembra essere il primo su Glamour.it.



Continua a leggere

Chi ama l’eye-liner nero e grafico non riesce a rinunciarvici nemmeno in estate, anche se ci sono 40° gradi all’ombra. Il rischio più grande, per le amanti del make up da pin up è che il caldo faccia sciogliere il loro trucco perfetto, ritrovandosi con gli occhi pesti come un panda!

1533811571_GettyImages-507265458.jpg

Ci sono alcuni trucchetti che potete mettere in pratica per evitare che il vostro trucco occhi si sciolga e duri invece tutta la giornata!

Prediligete il make-up waterproof e a lunga durata

Partiamo dalle basi, e prediligente, nei mesi estivi i prodotti waterproof o a lunga durata. Oltre a resistere all’acqua questi trucchi saranno i vostri fedeli alleati anche nelle giornate più torride e non scivoleranno via sotto il vostro sudore.

Usate sempre il primer per gli occhi!

Un altro consiglio è di utilizzare sempre il primer sulla palpebra mobile, sia facciate un make up occhi ricercato con molti ombretti, sia per l’applicazione del eye-liner.

1533812575_GettyImages-750561183.jpg

Questi prodotti creano una specie di pellicola sulla palpebra e permettono ai prodotti di aderirvi meglio. In questo modo, non solo la stesura sarà più fluida ma il risultato durerà di più! Attenzione però: non usate mai troppo prodotto!

La cipria per opacizzare la palpebra al posto del primer

Un’altra tecnica molto valida per far non far colare l’eye-liner è quella di utilizzare al posto del primer la cipria. Stendetela con un pennellino su tutta la palpebra mobile, senza eccedere.

1533812575_GettyImages-733525669.jpg

E in seguito applicate il vostro eye-liner. In questo modo l’effetto che otterrete sarà mattificato e non rischierete di vedere la pelle diventare lucida. In questo modo il vostro trucco occhi durerà molto di più!

Evitate i prodotti troppo liquidi prediligendo quelli in penna

In estate evitate di usare eye-liner troppo liquidi, ma piuttosto scegliete i loro fratellini in penna o in crema. Questi prodotti, saranno più semplici da utilizzare e applicare, e inoltre asciugheranno molto prima. In questo modo, vi basteranno pochi secondi per ottenere un eye-liner grafico ed un risultato perfetto.

1533811562_GettyImages-499778685.jpg

Gli spray fissanti, i nostri migliori amici in estate

Infine, come dimenticare gli spray fissanti per il make up – e se non li avete mai utilizzati vi assicuriamo che daranno una svolta alla vostra beauty routine.

1533812565_GettyImages-728913543.jpg

Sono tantissimi i brand che hanno inserito questi prodotti all’interno delle loro collezioni e si possono trovare a seconda di ogni fascia di prezzo. Nebulizzateli a fine make up sul vostro viso (tenendoli ad una distanza di almeno 20 cm) e lasciate asciugare. L’effetto che otterrete sarà estremamente fluido e la durata aumenterà notevolmente, assicurandovi un make up senza sbavature da mattina a sera!

L'articolo Eye Liner che cola in estate mai più! Ecco come farlo durare tutto il giorno! sembra essere il primo su Glamour.it.



Continua a leggere

C’è chi ama l’abbronzatura più di ogni altra cosa al mondo. E poi c’è chi ha la pelle così chiara e sensibile che, per avere una bella tintarella, ci impiega un’intera estate senza correre il rischio di scottarsi. In entrambi i casi la soluzione per ottenere il perfect tan, specie sulle gambe che è la parte del corpo più difficile sulla quale ottenere un effetto dorato, sono gli autoabbronzanti, che colorano la pelle istantaneamente.

C’è però un rischio da non sottovalutare: quello di sbagliare a stendere il prodotto e di ritrovarsi a macchie oppure con un effetto pelle arancione, molto fake.

Qui alcuni tips utili e, nella gallery 10 prodotti sul mercato anti-macchia.

Prima regola universale: preparare la pelle La pelle deve essere perfettamente pulita, priva di cellule morte e idratata. Quando siete in doccia, applicate uno scrub o un gommage per tutto il corpo, facendo attenzione a non irritare il derma e insistendo sulle zone in cui la pelle è più spessa, come gomiti, ginocchia e talloni. Una volta terminato rimuovete il prodotto, asciugatevi bene e stendente una crema idratante. Il colore dell’autoabbronzante prenderà così in modo più uniforme.

Attenzione alla texture Chi ha la pelle secca dovrà prediligere i prodotti in crema e, al contrario, chi ha la pelle grassa dovrà usare gli spray e i gel. In qualsiasi caso ricordate: mettete poco prodotto per volta. Così vedrete subito l’effetto e non vi ritroverete color terracotta in un battere di ciglia!

SOS applicazione Sul viso vale la stessa regola del fondotinta: applicate il prodotto dal centro verso l’esterno, in modo uniforme, evitate le sopracciglia e senza dimenticare una lieve stesura di prodotto anche su collo, mento e orecchie. Per il corpo, invece, vale la stesura di una crema snellente: partite dai piedi e su per le gambe. Stessa cosa anche per il busto, dall’inguine salendo verso pancia e petto, e anche per le braccia, dalle mani fino alla spalla, mentre per la schiena fatevi aiutare da qualcuno. Attenzione a non macchiare i palmi delle mani e le unghie e risciacquate accuratamente con acqua tiepida. Infine tamponate con un po’ di velina prima di indossare i vestiti. Eviterete così di macchiarli.

 

L'articolo I migliori autoabbronzanti anti-macchia sembra essere il primo su Glamour.it.



Continua a leggere


privacy policy