SITEMAP

Il mondo della moda capelli e della bellezza e moda
The world of hair fashion and beauty business
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schönheitspflege
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beauté
El mundo profesional de la moda-cabello y de la bellezza
世界上的时尚发型及美容业务
عالم الموضة الشعر والتجارية تجميل
Мир бизнеса моды и красоты волос
Encyclopedic hair website
0% played

23 Feb 18

advertising globelife

Da un esame approfondito sia tecnico che emotivo, emerge che la prima azienda che avrà il coraggio di investire massicciamente in pubblicità, guadagnerà importanti quote di mercato e..VINCERÀ il CAMPIONATO dell’HAIRSTYLING nei PROSSIMI ANNI.

Il mercato è alla ricerca di un leader che indichi i nuovi trend con decisione, forti contenuti chimici, etici e lungimiranza.

Meglio sarebbe, poi, che la massa pubblicitaria fosse orientata oltre che al parrucchiere anche alla donna per facilitare il completamento del circuito informativo e moltiplicarne gli effetti commerciali.

23 Feb 18

blade art hair gamma più

BLADE ART HAIR: il PRIMO PHON che TAGLIA e ASCIUGA i CAPELLI nello STESSO MOMENTO ! 

Lame giapponesi riscaldate che chiudono le cuticole e permettono un taglio scolpito. Realizzato in speciale materiale plastico antiurto e resistente alle alte temperature. Estremamente facile da usare ed è molto più sicuro di una forbice durante l’uso. Utilizzabile con una o due lame a seconda dello stile che si vuole ottenere.

#BLADEARTAIR è social: SCOPRILO CLICCANDO QUI !

23 Feb 18

F.A.M.E. Team

 

Ph: Michael Young
Make-up: Kelly Covell
Art Director: Gary Hooker & Michael Young

hair-collections

23 Feb 18
 

Collection: Black Rock
Ph: Michael Young
Make-up: Kelly Covell
Styling: Jo Levy

hair-collections

23 Feb 18

Craig Chapman

 

Collection: After Dark
Ph: Barry Jeffrey
Make-up: Elizabeth Rita
Styling: Clare Frith

hair-collections

22 Feb 18

Ecco tutti i finalisti del concorso indetto da Cosmoprof per premiare il miglior prodotto per la categoria Make-up - Skincare - Nail - Hair - Natural & Organic:

MAKE-UP

make up

SKINCARE

skincare

NAIL

nail

HAIR

hairproducts

NATURAL & ORGANIC

natural e organic

22 Feb 18

novità-prodotto

Cosmoprof Bologna in collaborazione con GLOBElife ha lanciato una RUBRICA SPECIALE con tutti i PRODOTTI NOVITÁ che vedremo esposti durante l'evento il prossimo marzo.

GLOBElife pubblicherà, in anteprima, tutti i prodotti professionali dedicati a parrucchieri ed estetiste che si sono distinti per packaging, formulazione e qualità.

 

22 Feb 18

televisore informazione

Cresce internet, ma è considerato meno affidabile, mentre la tv in Italia resiste a internet per l'informazione. Il 68,8% delle persone, infatti, utilizza il piccolo schermo per questo scopo tutti i giorni.

Ovviamente la rete fa la sua parte ed è in crescita, usata dal 41,8% delle persone, quotidianamente per le news, sebbene l'affidabilità percepita delle fonti informative online rimanga mediamente inferiore rispetto a quella riscontrata per le fonti tradizionali.

Emerge anche una scarsa tendenza ad informarsi dei più giovani così come delle fasce con minor reddito ed istruzione.

21 Feb 18

Amparo Fernández

 

Behind of DAGA Collection, there are a refined cutting technique, a meticulous work of shapes, textures and volumes that culminates with the color tones of raging trends: ICE-STRAWBERRY, DARKBLUE, ORANGERER or INDIANRED. The most important makeup on the lip stands out, it can be define as METAL-LIP. DAGA allows us to make the imagination fly, evoking the beauty of the ornamentation of daggers and the splendor of a timeless craftsmanship.

Collection: Daga
Ph: Rebeca Saray
Make-up: Trini F. Silva
Styling: La Condesa

hair-collections

19 Feb 18
 

Collection: On The Waterfront
Ph: Barry Makariou
Styling: Emma Lee
Colour: Vivienne Howe

hair-collections

Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >


Belén Rodriguez si è mostrata in una versione inedita ai suoi followers, trasformandosi in una ballerina di danza classica. Con body, scaldamuscole e scarpette da ballo, l'argentina ha incantato tutti con la sua sensualità.
Continua a leggere


Laura Pausini ha preso parte all'evento Premio Lo Nuestro A La Musica Latina, tenutosi a Miami qualche giorno fa, e ha sfoggiato un look inedito. La cantante ha detto addio ai lunghi abiti da sera e alle gonne pompose per dare spazio a un elegante completo dal taglio maschile.
Continua a leggere


Si chiama Ronnie, è nato solo da 6 mesi ma vanta già una chioma da rock star. E' venuto al mondo con dei capelli lunghi e neri e sono moltissimi quelli che fermano in strada la mamma solo per accarezzargli la testa.
Continua a leggere


Due coniugi filippini stanno facendo il giro del web con le immagini del loro matrimonio. Il motivo? Nonostante avessero scelto una cerimonia low-cost, si sono lamentati con l'organizzatore perché i servizi forniti lasciavano a desiderare. Oggi sono stati soprannominati "Mr. e Mrs. Rimborso".
Continua a leggere


Eudoxie Yao è una donna di Abidjan, nella Costa d'Avorio, ed è stata definita la versione africana di Kim Kardashian. Ha un corpo formoso, una silhouette a clessidra e i fianchi che misurano ben 152 cm. Anche se il suo aspetto sembra "artificiale", dichiara di essere naturale al 100%.
Continua a leggere


Nova Galaxia è una donna di 26 anni e, a causa della sindrome dell'ovaio policistico, ha il viso ricoperto di peli. Dopo essere stata vittima di bullismo per anni, si è finalmente accettata così com'è. Non si rade più ogni giorno e sfoggia una lunga barba di cui va fiera.
Continua a leggere


Il make up del prossimo autunno inverno sarà concentrato sulle labbra: i colori saranno intensi, con sfumature pop e vivaci ma anche nuance delicate e romantiche. Ecco le tendenze da copiare e tutti i rossetti da provare per avere un make up labbra al top.
Continua a leggere


Elisabetta Canalis e Diletta Leotta sono diventate protagoniste di una "rissa" ma, per la gioia dei fan, si trattava solo di un divertente siparietto proposto nel programma in cui lavorano. L'ex velina, infatti, ha semplicemente dato una lezione di autodifesa alla conduttrice Sky.
Continua a leggere


A chi non è mai capitato di usare degli spray antibatterici per pulire la cucina? La verità è che si tratta di prodotti pericolosi e poco efficaci e il motivo è molto semplice: i germi ritornano a "colonizzare" le superfici lavate in poche ore.
Continua a leggere


Star Delguidice ha 28 anni e si è sottoposta a un intervento chirurgico in Turchia per avere un fondoschiena più abbondante. Il risultato, però, non è stato quello sperato e oggi si ritrova con dei glutei davvero troppo grandi. Ha paura che le protesi esplodano da un momento all'altro e la cosa le provoca terribili attacchi di panico.
Continua a leggere


Il nuovo tormentone beauty riguarda ancora una volta le sopracciglia: dopo l'arcata sopracciliare ondulata è il momento di quella a coda di pesce, spigolosa e rivolta verso l'alto. Ecco cos'è il trend fishtail brows e come si realizza.
Continua a leggere


Ricordate le ragazze di "Non è La Rai"? Erano gli anni '90 quando si scatenavano sul palco e, anche se sono passati decenni da quando hanno raggiunto il successo, sono rimaste nel cuore dei fan. Ecco come sono diventate oggi Ambra Angiolini, Miriana Trevisa, Laura Freddi e le altre.
Continua a leggere


Tod's ha presentato questa mattina la collezione Autunno/Inverno 2018-19 durante la Milano Fashion Week. La cosa particolare è che le modelle non hanno sfilato da sole, hanno calcato la passerella con dei dolci cagnolini tra le braccia.
Continua a leggere


Vi è mai capitato di notare sempre gli stessi tratti caratteriali nei potenziali partner incontrati? Si tratta di un fenomeno influenzato dall'astrologia. Ecco qual è la tipologia di persona che ognuno di noi attrae a seconda del segno zodiacale a cui appartiene.
Continua a leggere


Saper leggere le etichette alimentari è fondamentale per acquistare prodotti buoni e sicuri. Ecco le regole che ogni consumatore consapevole dovrebbe conoscere per il proprio benessere e la propria salute.
Continua a leggere

Se le bionde, quasi fosse una certezza matematica, cercano sempre di diventare ancora più bionde con colpi di sole e sfumature baby lights, le castane, soprattutto durante le ultime stagioni, hanno tentato di diventare meno castane. Tra shatush, balayage dégradé e bronde… Il risultato? Né bionde né more.

Il trend del 2018, invece, è quello di naturalizzare e valorizzare il castano (dobbiamo dire grazie al fenomeno Meghan Markle?). Ovvero enfatizzarlo, dargli luce, ma senza rinunciare alla propria base di partenza. L’obiettivo è quel colore movimentato e  multisfaccettato portato dalle francesi.

La modella francese Ophelie Guillermand

La modella francese Ophelie Guillermand

È ispirandosi proprio al loro stile effortless che L’oréal Professionnel ha creato Parian Nudes, una tecnica di colorazione che vuole dare un tocco in più al tono naturale, rendondolo notabile pur senza dare nell’occhio. Una alternanza di toni caldi e freddi, che non devono mai virare all’aranciato.

«Questo tipo di effetto si può ottenere applicando una colorazione più scura alle radici e poi un tricotage profondo in cui si alternano nuance chiare e scure ma tutte allineate e senza stacchi particolarmanete visibili – spiega Paola Valenti, haistylist ambassador L’Oréal Professionnel – oppure attraverso la tecnica dei triangoli di vertici opposti in cui viene idealmente suddivisa la chioma per applicare le diverse sfumature con un gioco tra marrone-beige freddo e marrone-beige caldo sulle punte». E che l’anno delle more sia.

Laetitia Casta

Laetitia Casta

L'articolo Capelli, come illuminare il castano (rimanendo castane) sembra essere il primo su Glamour.it.



Secondo una ricerca effettuata dal Dipartimento di dermatologia dell’Università Charité di Berlino e pubblicata sulla rivista European Journal of Applied Physiology, superare tre allenamenti di 30 minuti alla settimana, fa aumentare la quantità di radicali liberi del tessuto epidermico del 20% e, nello stesso tempo, fa diminuire la presenza di betacarotene e licopene, che vengono utilizzati dall’organismo per combattere i radicali liberi prodotti nello sforzo. Ecco perché è importante aiutarsi con la dieta e assumere soprattutto carotenoidi, che si trovano in concentrazioni più alte nelle carote, negli spinaci e nei pomodori. Per evitare la faccia da runner, come la chiamano in America per indicare il tipico viso scavato e con i segni di chi sta molto all’aria aperta, è fondamentale applicare una protezione solare prima di fare sport, anche nei mesi invernali.

L'articolo Lo sapevate che fare troppa attività sportiva fa male alla pelle? sembra essere il primo su Glamour.it.



216
Beauty news
February 24, 2018

Perché un siero? Perché questo cosmetico è in grado di agire più a lungo e in profondità rispetto a una normale crema. E perché è ricco di principi attivi in elevata concentrazione, in più ha il vantaggio di preparare la pelle per ricevere al meglio il trattamento successivo. Nei beauty case femminili non è sempre presente, forse perché ritenuto erroneamente un prodotto specifico per le pelli mature. Eppure il siero è un cosmetico fondamentale per la cura del viso: mantiene costante il livello di idratazione, nutre in profondità, rimpolpa e ristruttura la pelle stimolandola fino a influenzarne positivamente l’aspetto.
Esistono in commercio sieri liftanti, rigeneranti e antiage specifici per l’epidermide di tutte le età. Ecco come orientarsi nella scelta.

SE HAI 20 ANNI
Dopo la pulizia del viso, e prima (o in alternativa) di una crema idratante specifica per pelli giovani, l’applicazione di un siero è il segreto per preservare al meglio l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide. Soprattutto, significherà giocare d’anticipo sul fronte della lotta alle rughe.
Ma non solo: studi recenti hanno evidenziato l’importanza di tenere sempre ben attivo il sistema immunitario epidermico che agisce da barriera contro stress e attacchi esterni. Ecco perché l’ideale sarebbe integrare la propria routine con un prodotto in grado di agire in profondità anche per rinforzare le naturali difese della pelle.
SIERO SUGGERITO Formulato dopo 20 anni di ricerche, il siero Ultimune di Shiseido rinforza il sistema immunitario cutaneo, restituendo alla pelle giovane ma stressata la capacità di reagire efficacemente agli stimoli ambientali. La pelle possiede infatti un proprio sistema immunitario: un pool di cellule specializzate che ci difendono dall’attacco di microbi. Applicato mattina e sera dopo il detergente e la lozione riequilibrante, e prima dei trattamenti abituali, il siero immuno-attivatore Ultimune stimolerà le naturali difese della pelle rendendola anche più ricettiva all’azione dei cosmetici applicati successivamente, di cui sarà potenziata l’efficacia.

SE HAI 30 ANNI
A quest’età la pelle non ha ancora bisogno di un vero e proprio trattamento antiage, ma piccoli segni del tempo possono iniziare a intravvedersi e il fattore idratazione non può più essere trascurato. L’attenzione nei confronti di trattamenti dall’azione antiossidante per contrastare la produzione di radicali liberi (all’origine dell’invecchiamento cutaneo) diventa adesso una costante che occorrerà prolungare nel tempo. Non solo. Per intervenire in modo efficace e completo sulla bellezza del tuo viso non potrai prescindere da sieri in grado di agire sul turgore e sulla luminosità della pelle, messa spesso alla prova da ritmi di vita particolarmente intensi e stressanti.
SIERO SUGGERITO LiftDynamic Serum della linea Bio-Performance di Shiseido è in grado di contrastare le rughe anche meno visibili, il rilassamento e la ruvidità grazie alla capacità di ristrutturare la pelle dagli strati più profondi, migliorandone la densità e l’elasticità. In più, favorisce la proliferazione dei fibroblasti nel derma, ripristinando rapidamente elasticità e compattezza. Grazie inoltre alla presenza di Acido Bio-Ialuronico questo siero formulato dai laboratori Shiseido mantiene la pelle ben idratata ed elastica.

SE HAI 40 ANNI
Pelle più secca, opaca, segnata. Sul fronte epidermico, i 40 anni decretano “il cambiamento”.  La semplice crema con effetto idratante non basta più e nuove esigenze cutanee richiedono l’applicazione di prodotti più ricchi, con maggiori proprietà nutritive e ristrutturanti, oltre che specifiche per intervenire e levigare la linea del contorno occhi. A partire dai 40 anni, quello del cedimento cutaneo è il grande tema da affrontare con trattamenti formulati ad hoc per svolgere contemporaneamente un’azione antirughe, rassodante e rimpolpante. La superficie epidermica inizia a perdere morbidezza e appare più granulosa, ispessita, senza tono. L’obiettivo diventa ritrovare un aspetto più giovane, più liscio e più turgido.
SIERO SUGGERITO Il nuovo Intensive Firming Contour Serum della gamma di luxury skincare Future Solution LX di Shiseido è un siero intensivo che ridefinisce i contorni del viso e restituisce compattezza ed elasticità alla pelle, agendo direttamente sulle fibre di ancoraggio che sostengono i contorni del viso. Caratterizzato da una formula arricchita da un’avanzata tecnologia anti-invecchiamento, ispirata alla ricerca della longevità sulle piante, questo lussuoso siero intensivo dona un effetto lifting proprio all’elevata concentrazione di estratti botanici di origine giapponese e di Skingenecell Enmei che rinnovano il potere di longevità della pelle, minimizzando linee sottili e rughe e donando al viso un aspetto più giovane e compatto, giorno dopo giorno.

L'articolo Come scegliere un siero viso in base all’età sembra essere il primo su Glamour.it.



Milano è protagonista con la Fashion Week, in cui i designer presentano le loro collezioni Autunno/inverno 2018-19. La moda per la prossima stagione sarà scintillante, carica di paillettes e bagliori luminosi. Motivo per il quale il beauty look dovrà essere più semplice e naturale possibile. Il make-up artist Tom Pecheux, per MAC Cosmetics, crea così due nuovi makeover del desiderio femminile, incentrati sull’eyeliner nero.

Per Alberta Ferretti, che ha incentrato la sua collezione intorno all’opera Gravity dello scultore Lorenzo Quinn, si è immaginato la classica linea nera e a virgola sulla palpebra mobile, come noi italiane amiamo indossarla, con un tocco smudged, alla francese, nella rima inferiore.

Per N°21, griffe che da sempre ama mixare il mood rockabilly a outfit di classe, Pecheux ha invece lavorato a un doppio wing sull’occhio, rock e penetrante.

L'articolo Come indosseremo l’eyeliner la prossima stagione, secondo il make-up artist Tom Pecheaux sembra essere il primo su Glamour.it.



214
Beauty news
February 24, 2018

L’Ultra Violet è il colore Pantone 2018. Un viola intenso, magnetico e provocante, descritto dallo stesso team di Pantone come «Fantasioso e creativo, illumina la strada a venire».

Questa shade è sensuale, a metà tra il mauve e il glicine, e non sempre facilissima da indossare. Il bello però è che sta bene sia alle bionde che alle more, alle chiarissime quanto alle olivastre. Sposa però alla perfezione le rosse di capelli che hanno la pelle di alabastro. Jessica Chastain ed Emma Stone, per esempio, lo indossano molto spesso, casual di giorno e su abiti da sogno per i red carpet più patinati.

Voi imitatele e vestite l’Ultra Violet senza pensare che il viola porti sfortuna. È sexy e intenso, soprattutto se abbinato a qualche guizzo di colore per rendere intrigante l’outfit.

Una giacca in velluto, per esempio, in abbinato a jeans chiari e a un tronchetto fucsia. O ancora una gonna plissettata armoniosa con un contrasto verde smeraldo o arancione vibrante. Le più audaci potranno provare l’abbinamento perfetto, ovvero con il rosso che illumina il viola, mentre le più classiche opteranno per colori più neutri, dal nero al panna, grigio smog e giallo senape inclusi.

Bisogna prestare un po’ di attenzione invece alla scelta del make-up, per evitare un effetto complessivo troppo eccentrico. Basta infatti indovinare la giusta tonalità di rossetto da abbinare o la texture dell’incarnato, et voilà, anche il vostro viso verrà enfatizzato al meglio.

Abbiamo chiesto a Donatella Ferrari, National Make-up Artist Giorgio Armani Italia, i beauty tips secondo lei più idonei all’Ultra Violet e, nella gallery, trovate tutti i prodotti, firmati Giorgio Armani Beauty, per replicare il look.

«Gli abbinamenti ideali per truccare gli occhi sono il blu, il nero, il canna di fucile. Tre colori che hanno il potere di intensificare lo sguardo e aumentare il tasso di sensualità. Il look che consiglio è trendy ma naturale – spiega Donatella – L’incarnato deve essere perfetto e fresco, con pochissimo blush. Sì a tanto mascara, solo sulle ciglia superiori. Consiglio un effetto scolpito sullo sguardo, con Eye & Brow 06 Copal, e labbra nude, d’antan, con una nuance delicata, come Rouge d’Armani 101».

L'articolo Come abbinare l’Ultra Violet sembra essere il primo su Glamour.it.



Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >
      CONTACT US      
The world of hair fashion and beauty business
Il mondo della moda capelli e della bellezza
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schnheitspflege
El mundo profesional de la moda-cabello y de la belleza
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beaut
Το πιο σημαντικό portal στον κόσμο εξειδικευμένο στην μόδα μαλλιών
Самый важный портал в мире,специализирующийся по моде волос
أكبر موقع في العالم مختصّ في موضة الشّعر
是世界上在发型时尚专业领域中最重要的网站。

GLOBElife Advertise   -   Beauty Store
GLOBELIFE Group

©2018 Globelife.com All rights reserved