Certified

SITEMAP
Encyclopedic hair website
Il mondo della moda capelli e della bellezza
The world of hair fashion and beauty business
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schönheitspflege
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beauté
El mundo profesional de la moda-cabello y de la bellezza
世界上的时尚发型及美容业务
عالم الموضة الشعر والتجارية تجميل
Мир моды и красоты волос бизнеса

17 Jan 17

itely-linea

La linea styling “PURITY DESIGN MASTERPIECE” di ITELY nasce con l’obiettivo di soddisfare quest’esigenza: offrire agli acconciatori, veri artisti dello stile, tutti gli strumenti necessari per dare vita ad autentiche opere d’arte.

L’hairstylist è un creatore di bellezza, un artista che con Purity Design Masterpiece ha lo strumento ideale per realizzare il suo capolavoro: uno stile inconfondibile e unico.

ITELY significa prodotti italiani, ovunque noti per la loro qualità, significa attenzione all’innovazione al design ma soprattutto alla qualità, senza rinunciare alla moda.

OZONE + COMPLEX: tutta la linea “Purity Design Masterpiece” è arricchita con l’innovativo OZONE + COMPLEX (Polimeri altamente performanti mixati in un unico complesso di attivi che avvolgono la fibra capillare proteggendola dall’azione degli strumenti a caldo e dagli stress atmosferici come umidità, smog, raggi UV).

Ingredienti: micro-proteine dai semi di Moringa che agiscono da schermo contro l’inquinamento atmosferico e prevengono i depositi di micro-particelle provenienti dall’ambiente; Phyto-ceramidi biomimetiche, estratte dai semi di girasole, proteggono efficacemente dallo sbiadimento del colore cosmetico e avvolgono il fusto del capello con uno strato protettivo, promuovendo la coesione delle cuticole; Phyto-filtre, attivi foto-protettivi derivati dall’Arancio Amaro e dal Baobab caratterizzati da uno spettro di assorbimento dei raggi UV-A e UV-B che, combinati ai flavonoidi che agiscono contro i radicali liberi, proteggono il fusto dall’invecchiamento precoce.

La linea comprende 15 prodotti dedicati allo styling:

  • SCULPT: crea capolavori che resistono nel tempo, ideale per definire e scolpire.
  • TEXTURE: modella e plasma, ideale per ogni tipo di look.
  • GLOSS: un bagno di luce per un o stile scintillante.

logo-itely

ITELY HAIRFASHION
Vernate - Milano

 

17 Jan 17

toppik-rojizo
TOPPIK HAIR BUILDING FIBERS color rojizo, maquillaje capilar que da densidad y volumen a cabellos finos y escasos al instante, caminará este 2017 de la mano de las nuevas tendencias capilares.

Y es que para el nuevo año serán los colores pelirrojos los que sustituyan al bronde, color tendencia del 2016, un tono de coloración resultante de la fusión entre el castaño y el rubio.

Gracias a la amplia gama de nueve tonalidades de las que dispone Toppik, como el negro, castaño oscuro, castaño medio, castaño claro, rubio medio, rubio claro, rojizo, gris y blanco, es posible adaptar el tono del cabello y seguir estando a la moda en el 2017.

TOPPIK ROJIZO es la solución ideal para quienes acostumbran a teñir su cabello de este color y quieren tapar sus raíces o para personas que poseen este tono de forma natural y buscan aumentar la densidad de su cabello. Este 2017, tanto los colores rojizos tenues como los castaños arrasarán como tendencia capilar.

Otra de las opciones para este nuevo año serán los tonos degradados. Gracias a Toppik esto también es posible ya que permite mezclar los diferentes colores entre sí hasta conseguir tonos más específicos e incluso cabellos con tendencia a las mechas o las canas. 'Toppik Hair Building Fibers', maquillaje capilar que da densidad y volumen a cabellos finos y escasos al instante, caminará este 2017 de la mano de las nuevas tendencias capilares.

Toppik Hair Building Fibers color rojizo, compuesto de microfibras de queratina orgánica, puede ser usado tanto por hombres como por mujeres que sean usuarios de esta tonalidad o quieran unirse a la tendencia del próximo año. Nadie notará la diferencia entre las fibras de Toppik y el cabello ya que se adhiere de forma natural y no deja residuos.

La forma de uso es muy sencilla, tan sólo basta con aplicar Toppik Hair Building Fibers una vez lavado y secado el cabello y después fijar las fibras de queratina con Toppik Spray Fijador.

16 Jan 17

teenager
I Brand devono ancora conquistare la GENERAZIONE  Z, ovvero i teenager di oggi.

I ragazzini under 18 sono nativi digitali, usano moltissimo la rete ma preferiscono ancora comprare in negozio.
Vogliono interagire col Brand online collaborando alla creazione di contenuti, per esempio grazie al sistema delle recensioni. Amano partecipare a giochi via web e cercano esperienze personalizzate.

16 Jan 17

gloobe.biz

 

Gloobe.biz è il motore di ricerca del settore Parrucchieri e Beauty.

Se cerchi un prodotto per capelli, una notizia o un consiglio
qui sei nel posto giusto per trovarlo !

Clicca e... trova !

16 Jan 17

parrucchiere vip

Edito da Mauro Pagliai, l'autore del libro ha voluto rimanere anonimo, ovviamente per tutelare la privacy delle sue clienti, ma a Firenze è già scattata la caccia al riconoscimento del Salone Parrucchieri in cui le dame del capoluogo toscano si confessano e si rivelano.

Il Parrucchiere, si sa, è sempre uno dei confessori preferiti dalle signore che, complici il momento di pausa e l'intimità che si raggiunge con il proprio hair-designer, si lasciano andare a raccontare anche i segreti più intimi.

Siete curiosi di conoscerli?

 




Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >

248
Beauty news
January 17, 2017

teenager
I Brand devono ancora conquistare la GENERAZIONE  Z, ovvero i teenager di oggi.

I ragazzini under 18 sono nativi digitali, usano moltissimo la rete ma preferiscono ancora comprare in negozio.
Vogliono interagire col Brand online collaborando alla creazione di contenuti, per esempio grazie al sistema delle recensioni. Amano partecipare a giochi via web e cercano esperienze personalizzate.

The post Brand: conquistate i teenager ! appeared first on Gossip & News.



247
Beauty news
January 17, 2017

gloobe.biz

 

Gloobe.biz è il motore di ricerca del settore Parrucchieri e Beauty.

Se cerchi un prodotto per capelli, una notizia o un consiglio
qui sei nel posto giusto per trovarlo !

Clicca e… trova !

The post Gloobe.biz: tutto sui capelli appeared first on Gossip & News.



246
Beauty news
January 17, 2017

parrucchiere vip

Edito da Mauro Pagliai, l’autore del libro ha voluto rimanere anonimo, ovviamente per tutelare la privacy delle sue clienti, ma a Firenze è già scattata la caccia al riconoscimento del Salone Parrucchieri in cui le dame del capoluogo toscano si confessano e si rivelano.

Il Parrucchiere, si sa, è sempre uno dei confessori preferiti dalle signore che, complici il momento di pausa e l’intimità che si raggiunge con il proprio hair-designer, si lasciano andare a raccontare anche i segreti più intimi.

Siete curiosi di conoscerli?

 

The post Libro: Confessioni del Parrucchiere dei VIP appeared first on Gossip & News.



245
Beauty news
January 17, 2017

millennials

Recent data released by Facebook IQ and a study conducted by Poshly for digital makeup app editor Perfect365 and for the Bay Area Beauty Association provide a closer look at beauty habits of Millennials compared to Gen Xers.

Considering that what Millennials are doing now is what everyone will be doing soon, it is key to have a better understanding of their behaviours.

For beauty brands, digital beauty is the next major wave that will create a dramatic shift in the beauty industry and how consumers interface with their products. Many brands are still trying to navigate how to embrace and adjust to this new generation of beauty buyers,” said Sinead Norenius-Raniere, Board Member of the Bay Area Beauty Association.

According to Facebook data, nearly 1 in 2 surveyed Millennial and Gen X  beauty buyers in the US are still looking for the beauty style and products that work best on them. Where are they looking? Not just magazines, stores and TV anymore.

Digital is now a main channel for beauty purchasers, with mobile leading the way. Indeed, beauty accounts on Instagram attract over 20 million unique followers in the US. “Women now have a vibrant array of content creators to gather advice on the latest beauty products and techniques from ease of their mobile phone. Whether it’s a friend who shares their same skin concern or a blogger with a great smoky eye, women are relating to other women who they feel have less to personally gain from sharing their beauty know-how,” explains Facebook IQ (a Facebook division focused on research, data, and trends)

While Facebook finds 56% Young Millennial Beauty Buyers (18-24) agree that when it comes to make-up, they are adventurous and enjoy experimenting with their look. The Poshly survey reveals that 78% would be more inclined to purchase makeup from a brand if they could see what it looks likes virtually on their face before purchasing it.

 When it comes to age segmentation,Facebook IQ shows there are significant variations on how the different age classes consider beauty. While Younger Millennials (18-24) are more open to experimenting with beauty products they are also more likely to embrace not wearing make-up in content they post on Instagram, using the #nomakeup.

Older Millennials (25-34) are more comfortable in their own skin but start to think about remedies against aging, including battling wrinkles, covering dark circles and creating the appearance of dewy skin. They aren’t as up to date on the latest beauty tips and tricks as they were just a few years ago.

Eventually, for Gen Xers (35-44) beauty is part of a holistic approach to overall wellness. Their resources and priorities are different from their younger counterparts, too. Many still consult magazines, and they’re more focused on their “me time.” Gen X women also post more about their lives, with hashtags like #kids, #fitmom, #yoga and #lovemyjob being unique to this group on Instagram.

The post How Millennials will change digital beauty appeared first on Gossip & News.



244
Beauty news
January 17, 2017

italiano
Anche nel settore Parrucchieri resistere alla concorrenza dei cinesi si può: lo sta dimostrando l’idea imprenditoriale del parrucchiere Sebastiano Liso e del manager Raffaello Cirrito, che hanno ideato il marchio “L’ITALIANO”.

Il brand identifica una serie di Saloni (ad oggi sette), collocati tutti a Milano, che offrono servizi di parrucchiere maschile agli stessi prezzi dei concorrenti cinesi.

Quanto costa andare de “L’Italiano?”: 8 euro il taglio e 10 con lo shampoo. Per mantenere questi costi i due imprenditori spiegano che hanno dovuto abbassare i costi della manodopera e acquistare i prodotti direttamente dalla fabbrica.
Si punta sulla quantità: i punti vendita riescono a fare 20.000 tagli al mese, sono aperti anche all’ora di pranzo, lunedì compreso.

The post L’Italiano: il parrucchiere low cost appeared first on Gossip & News.



243
Beauty news
January 17, 2017

Trend uomo PE 2017: bravo ragazzo o rebel heart?



L’importante è che il baffo sia curato. Il grooming maschile non ammette sbavature. Barba lunga addio, benvenute rasature fatte a regola d'arte. Il baffo invece resiste, anzi, vivrà una stagione da protagonista. Ecco tutti i trend da tenere d'occhio la prossima estate



242
Beauty news
January 17, 2017

Make up: 6 tendenze per il 2017



Dalle labbra pop al blush spennellato all over fino agli smokey eyes azzurrini che flirtano con gli anni'80. E poi un nuovo trucco nude che metterà a proprio agio tutte le donne. Ecco i principali trend make up della prossima primavera-estate



241
Beauty news
January 17, 2017

Lady Gaga, selfie senza trucco



Viso acqua e sapone, e in accappatoio. La cantante ringrazia così, al naturale, tutti suoi fan che da sempre la seguono e la sostengono



240
Beauty news
January 17, 2017

Kate Moss, fascino intramontabile



La top model, 43 anni oggi, non smette mai di essere una delle donne più ammirate al mondo. Anche per il suo beauty look. Iconici sono il suo sguardo valorizzato da un tratto di eyeliner nero e i capelli biondi portati sempre un po' arruffati. Che london girl!



239
Beauty news
January 17, 2017

Viso e corpo: come usare l'olio di cocco



Oltre al profumo inebriante, c'è di più. L'olio di cocco si inserisce nella beauty routine come trattamento di bellezza multitasking grazie alle sue proprietà idratanti ed elasticizzanti. Ecco come usarlo



In occasione della fashion week milanese, si è tenuto il 14 gennaio, presso il Mandarin Oriental Milan, il party organizzato da L’Uomo Vogue e Automobili Lamborghini per il lancio della nuova collezione RTW autunno-inverno 2017/18.

Gli ospiti hanno potuto visitare la collezione esposta in alcune sale del Mandarin, con uno speciale allestimento realizzato in collaborazione con Riva 1920, azienda specializzata nella produzione di arredi di design in legno massello. Fra loro: Boris Puddu – Head of Collezione Automobili Lamborghini, Davide e Maurizio Riva, Gualtiero Marchesi, Candela Novembre, Paolo Stella, Giovanni Bozzetti, Alan Prada, Robert Rabensteiner, Enrica Ponzellini, Emanuele Farneti e molti altri.

Creatività, avanguardia e purezza, i codici di stile delle supersportive più desiderate al mondo declinati nelle linee Classic, Casual, Casual VintagePilota Ufficiale e nella nuovissima Event Suit. Diverse linee pensate per un uomo che si afferma in ogni situazione esibendo un outfit deciso, definito dai tagli, dai materiali e da dettagli ricercati e innovativi.

Nella nuova collezione sono presenti Special Editions e collaborazioni come quella con con la maison bolognese Hettabretz. Per la prima volta insieme, infatti, i due brand presentano un’edizione di tre capispalla per uomo e donna, ognuno realizzato in trenta pezzi numerati. Non ultima la collaborazione con con Enzo Bonafè che, per Lamborghini, ha realizzato una capsule di scarpe d’autore.

L'articolo Milano Moda Uomo: Il party di Lamborghini e L’Uomo Vogue sembra essere il primo su Vogue.it.



237
Beauty news
January 17, 2017

8.100 chilometri in solitaria attraverso il più grande ghiacciaio d’Europa, il Vatnajökull (Islanda). È l’ultima grande impresa di Alex Bellini, classe 1978, esploratore italiano nato all’Aprica e arrivato ai confini del mondo con le sue avventure estreme, tra cui (nel 2008) la traversata a remi in solitaria dell’Oceano Pacifico (partenza Perù, arrivo, assai burrascoso, in Australia). Partner di questa nuova sfida che avrà inizio il 17 gennaio è il marchio Paul&Shark, che non solo vestirà Bellini ma che documenterà il viaggio day by day  sui propri canali social (Instagram, Facebook, Twitter e Youtube) e sul sito dedicato freezethemoment.it a cui Alex si connetterà nell’unica ora di luce al giorno, meteo permettendo.

 

Gli abiti indossati da Bellini nella traversata islandese fanno parte della capsule -40 Collection (tre giacche tecniche, un pile e un pantalone creati per resistere alle temperature polari, alle condizioni estreme del ghiacciaio e soprattutto al vento) che sono nati dallo scambio di konw how tra l’esploratore e Andrea Dini, ceo ma anche mente creativa di Paul&Shark. «Sono capi tecnici, pensati per essere molto funzionali. Del resto questo è il dna del nostro brand. Che nasce per amanti del mare e di viaggi ma che è pensato anche per l’avvocato milanese che non rinuncia ad andare in motorino in tribunale pure a gennaio. E quindi vuole indumenti caldi e pratici, che se serve all’occorrenza spariscono nel bauletto dello scooter”.

 

Per Bellini si tratta di una sfida “più mentale che fisica. Come ogni mia impresa. Durante le mie avventure la vera difficoltà è l’esplorazione di me stesso, andare in profondità, scoprire zone di me che non sempre mi piacciono. È un percorso di consapevolezza che è fondamentale per tutti e per ogni attività: stai nel presente. Impara a vivere il momento”. Non è un caso che Bellini stia studiando psicologia e alla carriera di esploratore affianchi anche quella di mental coach, soprattutto per sportivi. La scelta dell’Islanda non è un caso, il messaggio ecologico è chiaro: “Mi piange il cuore ogni volta che penso al mondo che consegneremo ai nostri figli. Cerco di sensibilizzare le persone su quello che stiamo facendo all’ambiente”. Lui di figli ne ha due, e sono loro insieme alla moglie Francesca, con cui condivide lo spirito di molte sue imprese, a mancargli di più durante le lunghe traversate in solitaria.

 

La capsule -40 Collection è stata presentata durante Milano Moda Uomo.

 

 

 

 

L'articolo Alex Bellini a -40° per Paul&Shark sembra essere il primo su Vogue.it.



236
Beauty news
January 17, 2017

When I saw seven-year-old boys walk the runway in impeccably tailored jackets and smart trousers, I realised that the fashion pendulum was swinging again.

I never believed that, for either sex, the tailored jacket was finished. For all the down coats and gender-neutral garments, the cut of the shoulders still makes a bold statement. Especially when you are just a little kid.

At Pitti Uomo in Florence, master tailor Stefano Ricci was celebrating his company’s 45 years in fashion with a show at the famous Sala Bianca in the Palazzo Pitti. And what better way to prove that formal fashion is fabulous than presenting outfits that would take a peacock male from cradle to grave? There were smart-casual clothes on show – but the tailoring grabbed the attention, especially for the children.

And this Italian designer was not alone in celebrating the fitted jacket. Kiton, the Neapolitan tailor, celebrated its owner, creator and leader Ciro Paone with an exhibition that concentrated on the company’s values and included jackets from tiny to generous all hanging on one curved rail.

Brunello Cucinelli lined up men wearing taut, body-conscious versions of his signature blazers in every kind of texture, with trousers loose and soft making a big statement below. The designer called it “an alchemist’s laboratory” with “carefully selected ingredients”, pulling me over to feel the fabrics in all their tactile diversity. Too good-looking for men only.

It was when I saw what designer Alessandro Sartori, returning to the fold at Zegna, had created for the Z Zegna collection that I understood the current firepower of modern tailoring. There, among sporty clothes on a ski theme and videos of the Oasi Zegna resort in Bielmonte projected on the walls, was a demonstration of how casual clothes look even better when accompanied by formal tailoring. The designer linked organic and technical fabrics and also melded the ski clothes with shearling jackets and cashmere coats.

Some brands specifically mixed the formal with the casual and promoted the gender-neutral look. Two designers from South Korea put a focus on clothes that seemed to slip and slide across the body to suit either sex. Bmuet(te) by Byungmun Seo + Ordinary People from Concept Korea mixed fabric, colour, and gender with innovative skills.

There is a difference between making clothes for both genders and designing specifically for men and women. Belgian designer Tim Coppens mixed masculine clothes with women’s clothes, presented at a racecourse. He described his approach as “Never Ending Fun”, printed on collars, sleeves or backs. But the women’s pieces could have had a closer connection with the male clothes. The sexual separation seemed too blatant.

With the melding of formal and casual, and masculine with feminine, there were some intriguing collections. But there were other moments of note at the Pitti Uomo shows, especially the full-on sportswear. Full marks to Paul Smith, showing a collection of practical, sporty clothes from pack-away, waterproof rain jackets to breathable tops – all modelled by performance artists in action from circus acts to cyclists.

And both genders can appreciate Britain’s Christopher Raeburn working with Italy’s Save the Duck company. The puffer effect can be achieved another way, kind to ducks and the planet.

L'articolo #SuzyPittiUomo: Tailoring Sneaks Back sembra essere il primo su Vogue.it.



235
Beauty news
January 17, 2017

Ieri presso il Mandarin Oriental di Milano, nel cuore della moda uomoVanity Fair ha celebrato l’eleganza maschile attraverso una grande mostra virtuale dedicata allo stile e alla moda maschile.

Un grande evento che ha visto protagonisti cinquanta scatti d’autore che hanno ritratto cinquanta icone maschili il cui fascino, intramontabile, è da sempre sinonimo di stile. All’evento, impreziosito dalle bollicine di Franciacorta, hanno preso parte, tra gli altri, anche Michel Comte, Alessandro Cattelan, Davide Oldani, Riccardo Montolivo, Mirage e Jasmine Sanders.

L'articolo Vanity Fair: Stile senza tempo sembra essere il primo su Vogue.it.



Theresa May, Primo ministro del Regno Unito dal 13 luglio 2016, fin dal suo incarico come Segretario di Stato per gli affari interni, nel 2010, ha sempre messo in chiaro quale fosse la sua vera passione. Alla domanda della BBC “A cosa non vorrebbe mai rinunciare se si trovasse su un’isola deserta” aveva risposto: “Un abbonamento a vita a Vogue”. E oggi non sembra aver cambiato idea. Di certo ha cose molto più importanti di cui occuparsi per il ruolo che ricopre – una su tutte come gestire Brexit – e per gli obbiettivi politici che ha confermato subito dopo la sua nomina, ma Theresa May non vuole rinunciare allo stile, tanto da parlarne persino durante un discorso pubblico. Lo scorso ottobre, al Women in the World Summit, ha dichiarato: “Una delle sfide più grandi per le donne nel luogo di lavoro è essere se stesse, si può avere una carriera e adorare la moda, come me”.

Sarà per questo che Vogue America ha voluto dedicare una cover a questa donna di potere. Il Primo ministro del Regno Unito  sarà la protagonista della copertina di aprile, fotografata dalla grande Annie Leibovitz.

Nelle sue apparizioni pubbliche, la Signora May osa, e ha una vera mania per le scarpe. Durante la sua carriera politica ha sfoggiato un bel po’ di modelli interessanti, sia flat che con tacco. Tra le ballerine, spiccano il modello leopardato e quelle di colore nero con gioiello décor. Stampa animalier anche per le pump con inserti cocco e profili check, illuminate da tre pietre preziose. E come dimenticare le décolletée tempestate di paillettes gold? O i cuissard di vernice che ha indossato per incontrare la Regina Elisabetta II?

Guardate la gallery di stile dedicata al Primo Ministro del Regno Unito.

 

L'articolo Il Primo Ministro del Regno Unito Theresa May sulla cover di Vogue America sembra essere il primo su Vogue.it.



233
Beauty news
January 17, 2017

In diretta da Milano, ecco la prossima stagione invernale uomo di Frankie Morello.

L'articolo Frankie Morello Live Streaming sembra essere il primo su Vogue.it.



232
Beauty news
January 17, 2017

Il giorno dopo il debutto della linea Plein Sport alla fashion week milanese, Philipp Plein ha inaugurato il nuovo store in Corso Venezia 7/1. Un palazzo interamente dedicato all’uomo che ospita anche diversi big boys boys come una Lamborghini Miura vintage, esibizioni artistiche, l’Air Force Plein Bar e una speciale dressing room dedicata al tailor-made in perfetto stile agente segreto.

All’opening party del 15 gennaio hanno presenziato molte celeb internazionali, fra loro anche Paris Hilton e l’artista losangelino Alec Monopoly.

L'articolo Milano Moda Uomo: Philipp Plein Mega Mansion sembra essere il primo su Vogue.it.



231
Beauty news
January 17, 2017

Happy Birthday Lando! Per i suoi 40 anni, Orlando Bloom ha avuto un regalo decisamente speciale dalla sua fidanzata Katy Perry. La California Gurl ha infatti organizzato una grande festa a sorpresa per il suo quarantesimo compleanno organizzata a Palm Spring con torta multistrato, realizzata da Over the Rainbow Desserts & Cupcakes, e soprattutto dress code: nello specifico una serie di tute con il volto dell’attore usato come “pattern”.

Una grande festa all’insegna del divertimento con una sorpresa nella sorpresa: ospite “speciale” dell’evento è stata la madre dell’attore protagonista di uno scatto decisamente commovente pubblicato sul profilo Instagram di Mr. Bloom.

All’evento hanno preso parte, tra le altre star, anche Justin Theroux e Jennifer Aniston. Guardate nella nostra gallery gli scatti social del compleanno di Orlando Bloom.

L'articolo Orlando Bloom: festa a sorpresa per i suoi 40 anni sembra essere il primo su Vogue.it.



Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >
      CONTACTE EUA      
The world of hair fashion and beauty business
Il mondo della moda capelli e della bellezza
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schnheitspflege
El mundo profesional de la moda-cabello y de la belleza
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beaut
Το πιο σημαντικό portal στον κόσμο εξειδικευμένο στην μόδα μαλλιών
Самый важный портал в мире,специализирующийся по моде волос
أكبر موقع في العالم مختصّ في موضة الشّعر
是世界上在发型时尚专业领域中最重要的网站。

GLOBElife Advertise   -   Beauty Store
GLOBELIFE Group

©2016 Globelife.com All rights reserved